Seco investe in intelligenza artificiale e acquisisce Hopenly

Pubblicato il 11 novembre 2020

SECO ha siglato un accordo per l’acquisizione della maggioranza del capitale sociale di Hopenly, pmi innovativa di data science.

L’operazione prevede l’acquisizione di una quota pari al 70% di Hopenly attraverso un mix di aumento di capitale e acquisto quote. Gli azionisti fondatori e manager Barbara Vecchi e Roberto Grassi continueranno, insieme a SECO, a gestire l’azienda.

Hopenly, fondata a Vignola (MO), specializzata in progetti di machine learning e intelligenza artificiale con un team di 10 data scientist e sviluppatori AI, offre alla propria clientela servizi open source per l’estrazione di dati, la loro elaborazione e per la creazione di modelli predittivi. L’attività si basa sulla stretta collaborazione con i clienti, prevalentemente nel settore corporate nel mondo assicurativo, fashion, food e bancario per cui sviluppa soluzioni personalizzate e servizi di image recognition, risk analysis, forecasting e IoT analytics.

L’operazione si inserisce nella strategia di sviluppo di una piattaforma di servizi legati alla gestione e utilizzo dei dati raccolti on spot in ambito Iot, accelerando nella direzione dell’implementazione di competenze AI e machine learning. Hopenly integra così l’offerta dell’azienda aretina prossima alla quotazione in borsa, fornendo un servizio che parte dall’immissione dei dati fino alla loro elaborazione e analisi utili all’elaborazione di strategie aziendali innovative ed efficaci.

“Hopenly rappresenta un’eccellenza nel panorama dell’innovazione italiana – ha commentato Massimo Mauri, amministratore delegato di SECO SpA – Questa operazione è strettamente collegata a quella realizzata questa estate con Ispirata ed è importante perché completa il percorso di evoluzione del modello di business di SECO integrando la vendita di servizi software ad alto valore aggiunto. Grazie alle competenze di Hopenly infatti possiamo ora realizzare una suite software IoT che permetterà di estrarre informazioni rilevanti dai dati rilevati sul campo ed utilizzarle per migliorare la redditività del business dei nostri clienti. Con le recenti acquisizioni di Hopenly ed Ispirata completiamo l’evoluzione della nostra offerta tecnologica diventando di fatto un partner IoT completo a cui un’azienda può affidare la propria trasformazione digitale”.

“Siamo partiti sette anni fa credendo con coraggio nella Data Science con l’intento di far parlare i numeri e, attraverso essi, aiutare le aziende, manager e imprenditori a ottimizzare gli investimenti ed eliminare gli sprechi. Lo abbiamo fatto convinti che l’innovazione non sia tanto avere mezzi tecnologici ma un’apertura mentale in grado di recepirla e anche di utilizzarla al massimo delle sue potenzialità. Per questo Hopenly è caratterizzata da un team eterogeneo con la consapevolezza che background diversi portano prestazioni migliori” afferma Barbara Vecchi, Ceo e Founder di Hopenly. “Abbiamo avuto l’opportunità di svolgere progetti interessanti e particolarmente innovativi in diversi settori: bancario, assicurativo, food, fashion, HR e soprattutto healthcare, dove l’applicazione dell’AI è stata di supporto nello studio di una malattia genetica rara e dell’infertilità. Che un gruppo importante come SECO abbia riconosciuto il nostro valore è un motivo di orgoglio, un riconoscimento per il nostro impegno a usare i dati in modo trasparente, responsabile e imparziale”.

Per l’operazione di acquisizione, SECO è stata assistita da Value Track come Financial Advisor e per la due diligence da Deloitte, dallo studio legale Ristuccia Tufarelli & Partners e dallo Studio Lomarini.



Contenuti correlati

  • ROHM sviluppa un chip AI edge a bassissimo consumo

    ROHM  ha sviluppato un chip AI di apprendimento on-device per gli endpoint edge nel campo dell’IoT. Questo componente utilizza l’intelligenza artificiale per prevedere i guasti (rilevamento predittivo dei guasti) in tempo reale nei dispositivi elettronici dotati di...

  • Premio Eccellenze d’Impresa per SECO

    SECO ha ottenuto il premio Eccellenze d’Impresa, categoria Innovazione e Tecnologia, in occasione della nona edizione dell’iniziativa promossa da GEA-Consulenti di Direzione, Harvard Business Review Italia e Arca Fondi SGR, con il patrocinio di Borsa Italiana. Fondata...

  • Premio Deloitte Best Managed Companies per SECO

    SECO è tra le vincitrici della quinta edizione del Best Managed Companies Award, il premio destinato alle eccellenze imprenditoriali e promosso da Deloitte Private, con la partecipazione di ALTIS – Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica...

  • Partnership industriale fra SECO e Libelium

    SECO e Libelium hanno siglato un accordo per combinare tecnologie, prodotti e capacità di R&D con l’obiettivo di cogliere le opportunità di business offerte dalla digitalizzazione dei dispositivi, con particolare riferimento al mondo delle smart cities e...

  • PHOENIX e PYXIS: i nuovi PC embedded di SECO

    SECO ha esteso la sua gamma di soluzioni basate su piattaforme Intel con due nuovi computer embedded fanless per applicazioni commerciali e industriali. I nuovi modelli sono basati rispettivamente su processori Intel Core e Intel Celeron di...

  • Via Technologies: dal progetto dei chip alle soluzioni “intelligenti”

    Nata nel 1987 a Taiwan, nel corso di questi 35 anni VIA Technologies ha seguito un percorso evolutivo che l’ha portata a trasformarsi da azienda dedicata alla progettazione di chip a produttore e sviluppatore di sistemi embedded...

  • SECO presenta a embedded world 2022 la sua gamma di prodotti e servizi

    Lo stand di SECO a embedded world 2022 mostra l’esperienza dell’azienda nella fornitura di soluzioni tecnologiche all’avanguardia, fra cui Clea, una suite di software di analisi IoT-AI proprietaria end-to-end, disponibile su base SaaS, che consente ai clienti...

  • Intelligenza artificiale sempre più strategica per il settore sanitario

    Con l’inizio del terzo anno di pandemia globale in tutto il mondo, una tecnologia rapida, economica e portatile con la quale condurre lo screening di massa è una priorità per gli operatori sanitari, sia per il COVID...

  • SECO presenta CHAMALEON

    CHAMALEON è una nuova una soluzione IP65 di SECO caratterizzata da un ridotto consumo energetico e un interessante bilanciamento fra prestazioni di calcolo e grafiche. Questo nuovo computer embedded fanless è dotato di un processore Intel Atom...

  • SECO: nuovo box PC IP20 con processori Rockchip

    SECO ha aggiunto alla sua famiglia di soluzioni boxed Smart Edge DORADO, un box PC fanless IP20 basato sul processore Rockchip RK3399 progettato specificamente per applicazioni industriali di fascia alta. Il processore utilizzato è dotato di 2...

Scopri le novità scelte per te x