Maxim Integrated e Aizip insieme per il rilevamento delle persone con bassi consumi di energia

Pubblicato il 20 aprile 2021

La collaborazione fra Maxim Integrated e Aizip ha permesso di ridurre l’assorbimento di energia per rilevare la presenza di persone in un’immagine.

In particolare, il microcontrollore per reti neurali MAX78000 di Maxim Integrated può di svolgere questo compito utilizzando il modello Visual Wake Words (VWW) di Aizip, con un assorbimento di soli 0,7 millijoule (mJ) per inferenza. Si tratta di una quantità di energia richiesta cento volte inferiore rispetto alle soluzioni software convenzionali, mentre la precisione sul rilevamento della presenza umana superiore all’85%.

La rete neurale a basso assorbimento prolunga la durata della batteria nelle applicazioni IoT che richiedono il rilevamento della presenza umana, inclusa la gestione energetica degli edifici e le telecamere di videosorveglianza intelligenti.

“L’architettura, l’ambiente di sviluppo, i modelli e gli esempi di codice per il MAX78000 ci hanno consentito di raggiungere i nostri obiettivi di precisione, latenza e assorbimenti nei tempi previsti”, ha affermato Yuan Lu, cofondatore e presidente di Aizip.

“Aizip ha sfruttato rapidamente la nostra capacità di quantizzazione per layer, riducendo lo spazio necessario per la memorizzazione dei pesi della rete e ottenendo un modello per il rilevamento delle figure umane compatto ed efficiente dal punto di vista energetico”, ha affermato Robert Muchsel di Maxim Integrated, progettista dell’architettura del microcontrollore MAX78000.



Contenuti correlati

  • Nuovi prodotti Mouser per il controllo motore

    Mouser Electronics propone a stock un vasta gamma di nuove soluzioni per il controllo motore realizzate da aziende come STMicroelectronics, recentemente ampliata con i nuovi modulatori di  Analog Devices, dispositivi innovativi ideati per fornire un feedback di tipo...

  • Potenziare l’intelligenza ai margini

    Come dotare di un numero maggiore di funzionalità una determinata apparecchiatura che opera ai margini in modo che possa prendere decisioni migliori, adattarsi all’ambiente circostante e garantire un nuovo livello di flessibilità     Leggi l’articolo competo...

  • Maxim Integrated presenta tre nuovi componenti Essential Analog

    Tre nuovi componenti della serie Essential Analog di Maxim Integrated consentono ai progettisti di estendere la durata della batteria e ridurre le dimensioni delle soluzioni destinate ai settori consumer, industriale, medicale e IoT. MAX17227A è un convertitore...

  • OMRON adotta i prodotti IO-Link di Maxim Integrated

    Maxim Integrated ha annunciato che i suoi prodotti dual IO-Link sono stati adottati da OMRON Corporation per la serie NXR di controller IO-Link e I/O hub IO-Link, ampliando le capacità del proprio controller IO-Link bidirezionale e degli...

  • Maxim Integrated annuncia un nuovo indicatore di carica per celle Li+

    Il nuovo indicatore di carica con protezione MAX17320 di Maxim Integrated è un circuito integrato indicatore di carica con protezione per batterie da 2 a 4 celle (2S-4S) agli ioni di litio (Li+). Fa parte della famiglia...

  • L’attuatore intelligente di Maxim Integrated.

    PD42-1-1243-IOLINK è un nuovo attuatore intelligente della serie Trinamic di Maxim Integrated. Questo dispositivo permette di regolare velocemente da remoto le caratteristiche elettriche dell’attuatore, riducendo al minimo i tempi di fermo macchina. Il dispositivo combina un motore...

  • Maxim Integrated semplifica il controllo sequenziale dei LED

    Il controller automotive sequenziale per LED MAX25605 di Maxim Integrated consente di aggiungere in modo semplice ed economico le funzionalità relative all’illuminazione sequenziale a LED. Il componente consente di ottenere un risparmio sui tempi di sviluppo e...

  • La Health Sensor Platform 3.0 di Maxim Integrated

    Maxim Integrated ha realizzato MAXREFDES104#, un progetto di riferimento per dispositivi indossabili da polso basato sulla Health Sensor Platform 3.0 (HSP 3.0). Questa piattaforma permette di monitorare ossigenazione del sangue (SPO2), elettrocardiogramma (ECG), frequenza cardiaca, temperatura e...

  • La tecnologia di Maxim Integrated per massimizzare la produttività nelle fabbriche

    La soluzione MAX22000 e MAX22515 di Maxim Integrated, basata sulla tecnologia di comunicazione IO-Link, risponde alle esigenze di configurare rapidamente e da remoto le caratteristiche elettriche di un sensore, riducendo al minimo i tempi di inattività e...

  • Würth Elektronik amplia il servizio online per progetti di riferimento per circuiti integrati

    Würth Elektronik collabora da diversi anni con tutti i principali produttori di circuiti integrati, tra cui ad esempio Analog Devices, Infineon Technologies, Maxim Integrated, Microchip Technology, NXP, ON Semiconductor, STMicroelectronics e Texas Instruments. I progetti di riferimento...

Scopri le novità scelte per te x