Il supporto di TRACE32 per le SMMU di Arm

Pubblicato il 14 luglio 2021

Lauterbach ha annunciato il supporto dei tool TRACE32 per il debug dell’unità di gestione della memoria di sistema (SMMU) di Arm, disponibile nella maggior parte dei SoC basati su Arm Cortex-A.

Le SMMU sono elementi costitutivi importanti nei chip basati su Arm che eseguono sistemi virtualizzati, in cui più sistemi operativi guest sono gestiti da un hypervisor. Effettuano in modo indipendente traduzioni di indirizzi virtuali in indirizzi fisici per periferiche in grado di eseguire accessi diretti alla memoria (DMA).

Gli strumenti TRACE32 di Lauterbach consentono il debug di Arm SMMU tramite la GUI, i comandi e gli script di TRACE32 PowerView.

Agli utenti viene fornita un’interfaccia facile da usare e intuitiva per la configurazione di SMMU. Per il debug è possibile visualizzare le configurazioni dei flussi primari e secondari, le tabelle delle pagine del primo e secondo stadio di traduzione degli indirizzi, gli eventi e le condizioni di errore, nonché visualizzare i registri e i campi SMMU per nome. Attualmente sono completamente supportate MMU-400, MMU-401, MMU-500 e MMU-600, mentre invece MMU-700 seguirà a breve.

“Siamo lieti di fornire ai nostri clienti una soluzione efficiente per il debug e il tracciamento di SoC complessi senza richiedere una conoscenza dettagliata dell’interazione tra più sistemi operativi, poiché la complessa decodifica della configurazione SMMU viene eseguita dai nostri strumenti TRACE32. Ciò consente all’utente di concentrarsi esclusivamente sul processo di sviluppo e debug”, afferma il Dr. Philipp Kröner, System Engineer presso Lauterbach GmbH.



Contenuti correlati

  • I moduli di congatec hanno ottenuto la certificazione ARM SystemReady IR

    I moduli COM di congatec, in formato SMARC basati sui processori della linea i.MX 8M di NXP, hanno ottenuto la certificazione SystemReady IR nell’ambito del progetto Cassini promosso da ARM. Il progetto Cassini ha come obiettivo la...

  • Collaborazione fra Lauterbach e StatInf

    Lauterbach ha annunciato una collaborazione con StatInf per offrire agli utenti la possibilità di utilizzare il tracciamento del flusso di programma, acquisito dagli strumenti di tracciamento TRACE32 di Lauterbach, insieme ai tool di analisi RocqStat di StatInf....

  • Lauterbach: supporto di debug per TriCore AURIX TC4x a 32-bit

    Lauterbach ha annunciato il supporto tramite TRACE32, lo strumento professionale per il debug multicore eterogeneo, di tutte le architetture principali del nuovo TC4x con debugger evoluti: TriCore, CSRM (TriCore), SCR (XC800), PPU (ARC), GTM. TriCore AURIX TC4x...

  • Più libertà e flessibilità grazie all’hardware open source

    In risposta alla crescente complessità strutturale dei processori standard, dieci anni fa venne creata presso l’Università della California, a Berkeley, un’architettura di set di istruzioni aperta e notevolmente ridimensionata. Ora è alla sua quinta generazione e offre...

  • Progetti di community per TRACE32

    A partire dal 1 marzo 2022 Lauterbach ha iniziato a diffondere il repository GitLab: “Awesome TRACE32” con l’obiettivo di fornire una piattaforma in cui persone che la pensano allo stesso modo, come sviluppatori e ingegneri che si...

  • TRACE32 supporta GTM su Arm

    Lauterbach ha esteso il supporto per il debug e il tracciamento del GTM (Generic Timer Module) in modo da includere i SoC basati su Cortex-A/-R/-M. Il GTM assicura un’accurata acquisizione di più dati in ingresso e la...

  • Da Lauterbach tool professionali gratuiti per Arduino

    Lauterbach ha esteso la gamma di schede e dispositivi Arduino supportati dal suo TRACE32. Dopo l’integrazione con Arduino Pro Portenta H7, è stato aggiunto infatti il supporto per Arduino Nano 33 BLE e Nano 33 BLE Sense....

  • Annunciata ufficialmente la cessazione dell’acquisizione di Arm

    Dopo varie indiscrezioni apparse in Rete, NVIDIA e SoftBank hanno annunciato ufficialmente la cessazione della transazione relativa all’acquisizione di Arm da parte di NVIDIA Il comunicato precisa che le parti hanno convenuto di risolvere l’accordo a causa...

  • TRACE32 supporta PikeOS per MPU

    Lauterbach ha annunciato il supporto da parte di TRACE32 di PikeOS per MPU, di SYSGO. Il supporto include il debug e il tracciamento di PikeOS per applicazioni eseguite su MPU, nonché il debug combinato di sistemi basati...

  • Debug e tracciamento per RH850/U2B con TRACE32

    Lauterbach ha annunciato il supporto di debug e tracciamento tramite TRACE32 per la nuova famiglia di processori multicore RH850/U2B. Questi processori sono formati da più core RH850 e IP basati su RISC-V in un unico die. Il...

Scopri le novità scelte per te x