Copertura MC/DC multimodale in TRACE32

Dalla rivista:
Embedded

 
Pubblicato il 12 febbraio 2024

La sicurezza funzionale (functional safety) è un requisito fondamentale per i sistemi embedded critici per la sicurezza. Tra i test necessari per la certificazione secondo i diversi standard di sicurezza è previsto il Code Coverage. Da anni Lauterbach fornisce una soluzione per misurare il Code Coverage basata sul real-time trace senza strumentazione software. Ora questa soluzione viene migliorata con il Multi-Mode MC/DC Coverage

Leggi l’articolo completo su Embedded 91

Andrea Martin, Technical Writer - Lauterbach



Contenuti correlati

  • Lauterbach
    Lauterbach supporta debug e tracciamento per le nuove CPU automotive Arm

    Lauterbach ha annunciato il supporto da parte dei suoi strumenti TRACE32 delle CPU Automotive Enhanced (AE) di Arm. Si tratta dei processori di nuova generazione, basati su Armv9, Arm Neoverse-V3AE, Cortex-A720AE, Cortex-A520AE e Cortex-R82AE. Il supporto da...

  • Lauterbach
    Lauterbach estende il supporto di TRACE32 alle più recenti CPU Arm Neoverse

    I processori server Armv9-A (i modelli Neoverse V2, Neoverse N2 e Neoverse E2) sono entrati a fare parte dell’ampia gamma di dispositivi supportati da TRACE32, il tool di sviluppo di Lauterbach che permette il debug simultaneo dei...

  • Lauterbach
    TRACE32 di Lauterbach per la piattaforma di sviluppo Rust su Infineon AURIX

    Lauterbach ha esteso il supporto dei suoi tool di sviluppo TRACE32 al compilatore HighTec Rust personalizzato per i microcontrollori Infineon AURIX TC3x e TC4x. Il debug dei programmi Rust compilati è quindi possibile anche a livello di...

  • Le insidie nella qualifica delle librerie del compilatore

    Le norme relative a functional safety e cybersecurity trattano la qualifica degli strumenti e delle librerie come argomenti indipendenti. Questa indipendenza non è coerente con la prospettiva della norma ISO C che sta alla base dell’implementazione del...

  • Tecnologie wireless adatte per le esigenze attuali e future

    L’ultimo standard della famiglia WiFi, il WiFi 6, e la sua estensione WiFi 6E promettono elevate velocità di trasmissione dati, maggiore capacità e tempi di latenza ridotti anche in ambienti con un elevato numero di nodi di...

  • Kit per l’energy harvesting

    L’energy harvesting è una tecnologia che consente di raccogliere energia dall’ambiente circostante per alimentare dispositivi elettronici a basso consumo. In futuro potrebbe essere una soluzione importante, se si riuscisse ad aumentare la quantità di corrente relativa raccolta....

  • Moduli COM-HPC con pinout esteso

    Come sviluppare server industriali dedicati con i processori EPYC di AMD che mettono a disposizione un numero decisamente superiore di corsie (lane) PCIe rispetto a quello previsto da COM-HPC Leggi l’articolo completo su Embedded 91

  • La periferia diventa “intelligente”

    Fino a qualche anno fa era un concetto appartenente a un probabile futuro. Quello delle periferiche intelligenti è, invece, reale e sta cambiando radicalmente il modo in cui si utilizza la tecnologia. L’Intelligent Edge permette una potente...

  • Implementazione di un master IO-Link con temporizzazione deterministica

    Questo articolo affronterà l’argomento dell’implementazione di master IO-Link ad alte prestazioni in sistemi industriali per ottenere tempi di ciclo precisi e latenza deterministica Leggi l’articolo completo su Embedded 91

  • Sistemi operativi real-time: 6 RTOS per applicazioni embedded più sicure

    I progetti nel settore automobilistico, nell’automazione industriale, nella sanità, ma anche nel mondo Internet of Things, si stanno focalizzando maggiormente sui requisiti di sicurezza dei sistemi critici. Questo trend sta spingendo i vendor di piattaforme RTOS a...

Scopri le novità scelte per te x