EBV Elektronik supporta con la sua esperienza ingegneristica l’iniziativa di Progetto Cassini

Pubblicato il 22 novembre 2021

EBV Elektronik ha annunciato il suo sostegno ad Arm per portare un’esperienza cloud-native a livello edge tramite il progetto Cassini, l’iniziativa multipiattaforma dell’azienda.

Attraverso Progetto Cassini, Arm e i partner tecnologici, come EBV, sono stati in grado di costruire un ecosistema sfaccettato che faciliterà lo sviluppo del software per l’infrastruttura edge. L’iniziativa si basa sulla creazione di una struttura standardizzata completa, nonché sull’utilizzo di API di sicurezza evolute indipendenti dall’architettura e di stack nativi cloud applicabili a diverse piattaforme hardware basate su Arm. I tempi di implementazione possono essere notevolmente accelerati mentre le spese operative associate vengono ridotte al minimo. I clienti possono inoltre beneficiare dell’accesso a un’ampia gamma di soluzioni di riferimento open source che forniranno i punti di partenza per le loro implementazioni.

“Il progetto Cassini di Arm consentirà la semplificazione dello sviluppo del software applicativo edge, stabilendo solidi standard e fornendo stack software nativi cloud che si tradurranno in un’interoperabilità senza precedenti, su un ampio spettro di sistemi hardware diversificati”, ha affermato Antonio Fernandez, Vicepresidente Technical Development di EBV Elektronik. “L’elaborazione edge sarà un elemento essenziale per l’utilizzo dell’IoT su larga scala, ma devono essere superate delle importanti sfide in materia di sicurezza e frammentazione tecnologica”.

EBV, con le consociate Avnet (Avnet Embedded e Witekio), ha contribuito a questa iniziativa ed assisterà i clienti che vorranno integrare la tecnologia di Progetto Cassini nei loro prodotti attraverso la fondazione di un centro di eccellenza che renderà l’intero processo di conformità molto più semplice.



Contenuti correlati

  • SECO partecipa all’iniziativa Project Cassini di Arm

    SECO ha annunciato di aver aderito all’iniziativa Project Cassini, guidata da Arm, ottenendo la sua prima certificazione Arm SystemReady IR per il Single Board Computer SBC-C61 basato sul microprocessore i.MX 8M Mini di NXP. Project Cassini è...

  • Uno sguardo all’evoluzione delle CPU

    Uno sguardo ai nuovi prodotti e alle nuove tecnologie dei principali produttori di microprocessori: tra i principali trend da annoverare senza dubbio la specializzazione dei diversi core e una strutturazione di tipo modulare dell’architettura Leggi l’articolo completo...

  • Il supporto di EBV Elektronik alla progettazione del tracker a lunga autonomia NaBi Solo

    EBV Elektronik ha annunciato lo stretto supporto e la collaborazione con General Mechatronics, azienda con sede a Budapest che ha ideato un dispositivo di rilevamento intelligente progettato per l’uso in sistemi e applicazioni di tracciamento delle risorse....

  • Il processore Arm in plastica

    Su Nature recentemente è stato pubblicato uno studio relativo a un processore Arm flessibile a 32 bit. Il nome è PlasticARM ed è stato implementato utilizzando un processo produttivo di Pragmatic a 0,8 μm e tool di...

  • Il supporto di TRACE32 per le SMMU di Arm

    Lauterbach ha annunciato il supporto dei tool TRACE32 per il debug dell’unità di gestione della memoria di sistema (SMMU) di Arm, disponibile nella maggior parte dei SoC basati su Arm Cortex-A. Le SMMU sono elementi costitutivi importanti...

  • Cooperazione strategica fra EBV Elektronik e Infineon per la fornitura di tecnologie SiC

    EBV Elektronik ha annunciato che sta lavorando con Infineon sulla tecnologia basata sul carburo di silicio CoolSiC. Infineon ed EBV collaboreranno nell’anno a venire e oltre per accelerare l’implementazione di dispositivi di alimentazione ad alta efficienza energetica...

  • Moduli SoM: crescita a due cifre fino al 2026

    In base a un recente studio condotto da  Global Market Insights il mercato dei  moduli SoM (System on Module)è destinato a raggiungere quota 2,5 miliardi di dollari entro il 2026, con un aumento su base annua del 10%. Alla...

  • Mentor collabora con Arm per ottimizzare la verifica funzionale degli IC

    Mentor ha annunciato una partnership con Arm per aiutare i progettisti di circuiti integrati a ottimizzare e semplificare la verifica funzionale dei loro progetti basati su Arm. Con questa collaborazione, il programma  Arm Design Reviews offre ora...

  • Nvidia acquisisce Arm

    Nvidia e SoftBank Group Corp. (SBG) hanno annunciato di aver raggiunto un accordo definitivo per l’acquisto di Arm Limited con una transazione del valore di 40 miliardi di dollari. La notizia era già da tempo nell’aria e...

  • Le tecnologie Silicon Labs certificate da PSA Certified e da ioXt Alliance

    Silicon Labs ha annunciato che le proprie avanzate tecnologie hardware e software concepite per proteggere i dispositivi IoT (Internet of Things) hanno ottenuto la certificazione da parte sia di PSA Certified e ioXt Alliance. Secure Vault, disponibile dal 9...

Scopri le novità scelte per te x