Texas Instruments: ultrasuoni per contatori d’acqua “intelligenti”

Pubblicato il 26 settembre 2017

Conferire un maggior grado di “intelligenza” ai contatori d’acqua elettronici e meccanici: questo l’obbiettivo che Texas Instruments si è posta con la recente introduzione della famiglia di Mcu MSP430 con fron-end analogico (AFE) integrato per il rilevamento a ultrasuoni. Grazie a queste Mcu e a due nuovi progetti di riferimento la società sarà in grado di soddisfare la crescente domanda di contatori d’acqua più precisi e di sistemi di telelettura per contatori in modo da consentire una gestione efficiente delle risorse idriche, misurazioni accurate e tempi rapidi di fatturazione. I numeri relativi al mercato dei contatori d’acqua “intelligenti” sono decisamente interessanti: per migliorare l’efficienza operativa e ridurre le perdite d’acqua nella sola Europa sono previsti investimenti pari a 7,8 miliardi di dollari entro il 2020. D’altra, parte, come ha spiegato Andre Frantzke, system engineering manager per i microcontrollori MSP430 di TI durante la conferenza stampa di presentazione: “le società che gestiscono la distribuzione di acqua perdono oltre il 30% della fornitura a causa operazioni di misura e rilevamento inaccurate e inadeguate”.
La nuova famiglia di microcontrollori MSP430FR6047 consente agli sviluppatori di aggiungere funzionalità ’intelligenti’ ai misuratori di flusso sfruttando una funzione di cattura di forme d’onda complete e l’elaborazione dei segnali basata su convertitore analogico/digitale (ADC). “Questa tecnica – ha tenuto a precisare Venu Subbian, product marketing manager per la linea di Mcu MSP430 per la regione Emea di TI – permette di ottenere misurazioni più accurate rispetto ai dispositivi della concorrenza, con una precisione di 25 picosecondi o migliore, anche con portate inferiori a 1 litro all’ora”. Senza dimenticare che i dispositivi integrati MSP430FR6047 riducono il numero di componenti dei sistemi di misurazione dell’acqua del 50% e il loro consumo energetico del 25%, permettendo a un contatore di funzionare per 10 o più anni senza dover ricaricare la batteria.
La soluzione proposta da TI è completata dall’MSP430 Ultrasonic Sensing Design Center che offre un ecosistema di sviluppo completo che permette agli sviluppatori di arrivare sul mercato in pochi mesi. Il Design Center offre strumenti per un rapido sviluppo e una personalizzazione flessibile, tra cui librerie software, un’interfaccia grafica (GUI), moduli di valutazione con metrologia e librerie per l’elaborazione digitale dei segnali (DSP). A corredo è prevista la scheda di valutazione EVM430-FR6047 che consente un semplice interfacciamento con i trasduttori a ultrasuoni.

Due nuovi progetti di riferimento per contatori meccanici

TI ha anche proposto due nuovi progetti di riferimento compatti a bassa potenza che permette di aggiungere funzioni di comunicazione wireless ai contatori meccanici. Il nuovo progetto di riferimento per la misurazione dei flussi d’acqua con rilevamento induttivo a bassa potenza di TI è una soluzione compatta per la misurazione elettronica dei flussometri meccanici che garantisce una maggiore durata della batteria grazie al basso consumo energetico. Il secondo progetto di riferimento riguarda una soluzione di alimentazione a bassissima potenza basata sull’MCU wireless SimpleLink™ Sub-1 GHz CC1310. Il progetto di riferimento per moduli di comunicazione M-Bus wireless a bassa potenza utilizza lo stack software M-Bus wireless di TI e supporta tutte le modalità operative M-Bus wireless nella banda 868 MHz.

FF



Contenuti correlati

  • Microchip
    Microchip presenta gli MCU a 32 bit PIC32CK con HSM

    Microchip Technology ha annunciato la nuova famiglia di microcontroller PIC32CK a 32-bit con sottosistema Hardware Security Module (HSM) integrato e core Arm Cortex M33 con tecnologia TrustZone per isolare e proteggere il dispositivo. L’integrazione di un HSM...

  • Realizzare telecamere smart basate sull’AI con un processore “ad hoc”

    Il processore AM62A è progettato per applicazioni di visione da bassa a media che richiedono una o due telecamere. Grazie al suo innovativo acceleratore per AI, all’encoder/decoder H264/H265 e al processore ISP (Image Sensor Processor) integrato dotato...

  • Nuovi standard per illuminazione in un’architettura a zone

    Microchip mette a disposizione un’ampia gamma di soluzioni, sotto forma di MCU e CIP (Core Independent Peripheral) che permettono di soddisfare le differenti esigenze dei progettisti impegnati nello sviluppo delle soluzioni di illuminazione destinate ai veicoli della...

  • La correzione del fattore di potenza tramite controllo della modalità a corrente di picco

    Questo nuovo metodo di controllo in modalità a corrente di picco per PFC presenta numerosi vantaggi rispetto al tradizionale metodo di controllo in modalità a corrente media che verranno illustrati in questo articolo Leggi l’articolo completo su...

  • Microchip
    Microchip facilita l’integrazione USB nei sistemi embedded

    Microchip Technology ha presentato la famiglia di microcontroller AVR DU con funzionalità USB (come comunicazione dati, alimentazione e aggiornamenti in-field) per i sistemi embedded. Questa nuova generazione di MCU è stata progettata infatti per fornire anche funzionalità...

  • MCU per automotive: Infineon conquista la vetta

    Secondo i dati forniti da TechInsights, il mercato globale dei semiconduttori per automotive nel 2023 è cresciuto in misura pari al 16,5%,  facendo  registrare un fatturato pari a 69,2 miliardi di dollari. Infineon e NXP continuano a...

  • Renesas
    I primi MCU RISC-V sviluppati internamente da Renesas

    Renesas Electronics ha annunciato  i primi microcontrollori general purpose basati su RISC-V a 32 bit costruiti intorno ad un core sviluppato interamente al proprio interno. Il nuovo gruppo di MCU è siglato R9A02G021 ed è progettato per...

  • Costruire un sensore di parametri vitali senza contatto per più pazienti per uso domestico

    Con un sensore radar a onde millimetriche (mmWave) è possibile rilevare movimenti minimi, persino dal torace di un paziente (quindi i parametri vitali), movimenti a letto o addirittura monitorare più pazienti in una volta sola Leggi l’articolo...

  • TEXAS INSTRUMENTS
    Nuove gamme di dispositivi GaN da Texas Instruments

    Texas Instruments (TI) ha presentato due nuove gamme di dispositivi di conversione di potenza che consentono di ottenere maggiori densità di potenza. I nuovi stadi di potenza integrati al nitruro di gallio (GaN) da 100 V di...

  • Diagnostica di carico avanzata per ridurre i tempi di downtime

    Il rilevamento della corrente è una soluzione diagnostica del carico che, una volta aggiunta a una rete di distribuzione della potenza 24 VCC, permette di migliorare la raccolta dei dati, rendendo possibile diagnosticare correnti di sovraccarico, rotture...

Scopri le novità scelte per te x