ROHM celebra 50 anni di presenza in Europa

Pubblicato il 31 agosto 2021

In occasione del 50° anniversario in Europa, ROHM ha ripercorso la storia delle sue attività europee con un sito web speciale.

ROHM Semiconductor Europe, infatti, è stata fondata nel 1971, con sede centrale a Willich nei pressi di Düsseldorf, Germania, ed è rappresentata oggi da otto uffici in sei Paesi: Germania, Francia, Regno Unito, Spagna, Finlandia e Italia. Inoltre, l’impianto di produzione ROHM SiCrystal, situato a Norimberga, in Germania, fornisce i mercati globali con wafer di carburo di silicio.

“Ci concentriamo sulle soluzioni di potenza e analogiche e contribuiamo alle esigenze dei nostri clienti per il risparmio energetico e il ridimensionamento dei loro prodotti”, ha affermato Wolfram Harnack, Presidente di ROHM Semiconductor Europe.

Il business europeo di ROHM serve sia le esigenze delle applicazioni automotive che industriali. “Per esempio, le case automobilistiche richiedono fortemente i nostri dispositivi SiC per la loro produzione di auto elettriche. Inoltre, vediamo anche progetti interessanti nel campo industriale e ci aspettiamo una grande crescita in Europa – in particolare nel settore delle infrastrutture per la mobilità elettrica e le energie alternative”, ha continuato Harnack.

“Con il nostro Application and Technical Solution Center (ATSC) e le attività e le competenze del Power Lab miglioriamo il supporto ai nostri clienti locali per rendere i loro prodotti ancora migliori – con attrezzature all’avanguardia e misure specializzate”, ha aggiunto Aly Mashaly, direttore dell’Application and Technical Solution Center europeo di ROHM.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x