Renesas Electronics e StradVision collaborano per lo sviluppo di sistemi ADAS

Pubblicato il 10 ottobre 2019

Renesas Electronics Corporation e StradVision hanno annunciato lo sviluppo congiunto di una soluzione di riconoscimento degli oggetti, basata sul deep learning, per telecamere intelligenti utilizzate nei sistema avanzato di assistenza alla guida di prossima generazione (ADAS).

“StradVision ha una vasta esperienza nello sviluppo di implementazioni ADAS utilizzando i SoC R-Car di Renesas e, con questa collaborazione, stiamo abilitando soluzioni pronte per la produzione che consentono una mobilità sicura e precisa in futuro”, ha affermato Naoki Yoshida, vicepresidente della Automotive Technical Customer Engagement Business Division di Renesas. “Questa nuova soluzione congiunta, basata sul deep learning ottimizzata per i SoC R-Car, contribuirà alla diffusa adozione delle implementazioni ADAS di prossima generazione e supporterà l’escalation dei requisiti dei sensori di visione previsti per i prossimi anni.”

“StradVision è entusiasta di unire le forze con Renesas per aiutare gli sviluppatori a far progredire efficacemente i loro sforzi per compiere il prossimo grande salto nei sistemi ADAS”, ha dichiarato Junhwan Kim, CEO di StradVision. “Questo sforzo congiunto non si tradurrà solo in valutazioni rapide ed efficaci, ma fornirà anche prestazioni ADAS notevolmente migliorate. Con l’enorme crescita prevista per il mercato delle fotocamere frontali nei prossimi anni, questa collaborazione mette sia StradVision che Renesas in una posizione eccellente per fornire la migliore tecnologia possibile. “



Contenuti correlati

  • Come aumentare la sicurezza delle comunicazioni nei sistemi di ricarica dei veicoli elettrici

    Nel caso dei veicoli elettrici, è possibile sfruttare diversi punti di attacco: uno che desta una crescente preoccupazione è l’infrastruttura di ricarica Leggi l’articolo completo su EO Power 34

  • Arrow
    Accordo di distribuzione tra Arrow Electronics e SiMa.ai

    Arrow Electronics e SiMa.ai hanno stretto una collaborazione strategica che consente ad Arrow di distribuire i prodotti SiMa.ai nella regione EMEA. SiMa.ai offre un’unica piattaforma per l’IA edge. SiMa.ai MLSoC (Machine Learning System on Chip) consente una...

  • Accelerare lo sviluppo di sistemi embedded

    Renesas ha ampliato Quick-Connect Studio, la sua piattaforma di progettazione di sistemi embedded con la personalizzazione del codice in tempo reale e il debug remoto Leggi l’articolo completo su EMB92

  • Cohesity
    Nuova collaborazione tra Cohesity e NVIDIA

    Cohesity ha annunciato una collaborazione con NVIDIA per aiutare le organizzazioni a usare la Generative AI utilizzando i microservizi NVIDIA NIM e integrando NVIDIA AI Enterprise nella Cohesity Gaia platform. Le iniziative di raccolta fondi messe in...

  • congatec
    congatec e Thomas-Krenn sviluppano un server progettato in Europa per il mercato europeo

    congatec e Thomas-Krenn hanno stretto una collaborazione per lo sviluppo di un server embedded caratterizzato da speciali funzionalità di sicurezza per soddisfare i requisiti imposti dall’Unione Europea. Un’altra peculiarità di questo server modulare sarà la possibilità di...

  • Advantech
    Advantech collabora con Qualcomm per il futuro dell’edge

    Advantech, in occasione di embedded world 2024, ha annunciato una collaborazione strategica con Qualcomm Technologies per l’edge computing, focalizzata sull’innovazione nell’ambito dei computer industriali. L’obiettivo è sviluppare una gamma avanzata di Piattaforme Edge AI standardizzate e un...

  • SECO
    Collaborazione tra SECO e NXP per portare Clea nel settore Industriale e IoT

    SECO ha annunciato la collaborazione con NXP Semiconductors finalizzata ad ampliare l’accesso alla sua soluzione software Clea ad applicazioni industriali e IoT. La collaborazione fra SECO e NXP ha infatti come obiettivo quello di ridurre la complessità...

  • Infineon
    Infineon migliora la famiglia di MCU TRAVEO T2G con la soluzione grafica di Qt Group

    Infineon Technologies ha stretto una collaborazione strategica con Qt Group per portare la struttura grafica di Qt nei microcontrollori TRAVEO T2G cluster . Al giorno d’oggi i microcontrollori offrono ampie funzionalità grafiche che consentono di ottenere design...

  • STMicroelectronics
    Collaborazione tra STMicroelectronics e Mobile Physics

    STMicroelectronics e la startup Mobile Physics hanno annunciato una collaborazione esclusiva con l’obiettivo di consentire a smartphone e altri dispositivi di misurare la qualità dell’aria in casa e dell’ambiente con un sensore ottico integrato. Questa soluzione è...

  • Veicoli autonomi: il punto della situazione

    Esistono pochi dubbi sul fatto che i veicoli autonomi facciano parte del futuro, anche se non sono pochi gli ostacoli, di natura tecnica e soprattutto etica, da superare per tradurre questa visione in una realtà concreta Leggi...

Scopri le novità scelte per te x