National Instruments semplifica il controllo avanzato con il nuovo sistema CompactRIO

Pubblicato il 4 febbraio 2009

National Instruments ha reso disponibile la nuova piattaforma PAC (programmable automation controller) CompactRIO a basso costo, per fornire a ingegneri e costruttori di macchine una soluzione ideale per applicazioni di controllo e monitoraggio avanzato. Il sistema NI cRIO-9073 presenta un’architettura hardware integrata che combina un processore embedded real-time e un chip Fpga programmabile dall’utente all’interno di un unico chassis. Utilizzando l’ambiente di programmazione grafica di LabView 8.6 e il chip Fpga all’interno di PAC National Instruments quali il cRIO-9073, è possibile implementare rapidamente controlli analogici e digitali customizzati e cicli di acquisizione assieme ad algoritmi di elaborazione del segnale a elevata velocità per rispondere in maniera rapida ed economica ad applicazioni impegnative di controllo avanzato.

Il cRIO-9073 supporta la nuova funzione di scan mode rilasciata con LabView Real-Time Module 8.6, la quale semplifica la programmazione di questo sistema CompactRIO basato su Fpga. Mediante lo scan mode è possibile selezionare l’accesso a ciascun modulo di I/O all’interno del sistema CompactRIO direttamente in LabView Real-Time oppure utilizzare la programmazione Fpga in LabView Fpga Module per ottenere il massimo di prestazioni e flessibilità. È possibile utilizzare i nuovi pannelli di test e la forzatura degli I/O per consentire un’esecuzione più rapida, un debugging avanzato e maggiori prestazioni del sistema del monitoraggio. Per applicazioni che richiedono funzioni personalizzate di controllo ed elaborazione del segnale a elevatissima velocità, è possibile impiegare LabView Fpga Module per programmare rapidamente l’Fpga all’interno del sistema CompactRIO. LabView Fpga Module dispone di centinaia di funzioni grafiche per implementare algoritmi di controllo, di temporizzazione custom e di elaborazione del segnale, su tutto l’hardware NI Fpga.

NI cRIO-9073 integra un processore real-time industriale a 266 MHz con un Fpga 2M gate e otto slot per i moduli I/O della Serie C. È possibile selezionare oltre 60 moduli di I/O della serie C o di terze parti per connettere una varietà di I/O analogici, digitali, di comunicazione e motion per l’interfacciamento con sensori e attuatori industriali all’interno delle relative applicazioni. Nel caso di applicazioni severe, il sistema CompactRIO garantisce una temperatura di funzionamento compresa tra -20 e 55 °C e alimentazione da 19 a 30 VDC. NI cRIO-9073 offre 64 Mb di memoria Dram per operazioni embedded e 128 Mb di memoria non volatile per il data-logging.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x