Architettura a zone: la via migliore verso i veicoli completamente software-defined

Dalla rivista:
Embedded

 
Pubblicato il 17 novembre 2022

Questo articolo analizza la transizione verso i veicoli software-defined e come il passaggio a un’architettura elettrica/elettronica (E/E) a zone riguardi sfide relative alla distribuzione dell’alimentazione, sensori attuatori e comunicazione dei dati

Leggi l’articolo completo su Embedded 86

 

Peter Aberl e Stefan Haas, Embedded Processing Field Application Engineer - Automotive Central Europe Sales and Marketing Arun Vemuri, Sector GM - Body Electronics and Lighting - Texas Instruments



Contenuti correlati

  • Realizzare telecamere smart basate sull’AI con un processore “ad hoc”

    Il processore AM62A è progettato per applicazioni di visione da bassa a media che richiedono una o due telecamere. Grazie al suo innovativo acceleratore per AI, all’encoder/decoder H264/H265 e al processore ISP (Image Sensor Processor) integrato dotato...

  • La correzione del fattore di potenza tramite controllo della modalità a corrente di picco

    Questo nuovo metodo di controllo in modalità a corrente di picco per PFC presenta numerosi vantaggi rispetto al tradizionale metodo di controllo in modalità a corrente media che verranno illustrati in questo articolo Leggi l’articolo completo su...

  • LG Electronics
    LG Electronics ha realizzato un investimento strategico in Bear Robotics

    LG Electronics ha investito 60 milioni di dollari per favorire l’avanzamento delle proprie competenze nella robotica di servizio. LG ha infatti acquisito una partecipazione in Bear Robotics, una startup specializzata in robot di servizio dotati di intelligenza...

  • TEXAS INSTRUMENTS
    Nuove gamme di dispositivi GaN da Texas Instruments

    Texas Instruments (TI) ha presentato due nuove gamme di dispositivi di conversione di potenza che consentono di ottenere maggiori densità di potenza. I nuovi stadi di potenza integrati al nitruro di gallio (GaN) da 100 V di...

  • Diagnostica di carico avanzata per ridurre i tempi di downtime

    Il rilevamento della corrente è una soluzione diagnostica del carico che, una volta aggiunta a una rete di distribuzione della potenza 24 VCC, permette di migliorare la raccolta dei dati, rendendo possibile diagnosticare correnti di sovraccarico, rotture...

  • Implementazione di un master IO-Link con temporizzazione deterministica

    Questo articolo affronterà l’argomento dell’implementazione di master IO-Link ad alte prestazioni in sistemi industriali per ottenere tempi di ciclo precisi e latenza deterministica Leggi l’articolo completo su Embedded 91

  • Texas Instruments
    Texas Instruments presenta nuovi chip automotive

    Texas Instruments (TI) ha presentato a CES2024  i suoi nuovi semiconduttori progettati per migliorare la sicurezza e l’intelligenza nel settore automotive. Il chip sensore radar a onde millimetriche AWR2544 a 77 GHz è il primo nel settore...

  • TI
    TI espande la sua gamma di FET GaN

    Texas Instruments (TI) ha annunciato di aver ampliato la sua gamma di prodotti basati su tecnologia GaN con nuovi FET con gate driver integrati, tra cui i dispositivi LMG3622, LMG3624 e LMG3626, che permettono di raggiungere velocità...

  • 2024: buone prospettive per i semiconduttori

    Il mercato globale dei semiconduttori si trova in una fase di solida inversione di tendenza. Questa è l’opinione degli analisi di WSTS,  che hanno rivisto al rialzo i dati relativi alla crescita del 2° trimestre 2023 rispetto...

  • Come ottimizzare i progetti HVAC per i veicoli HEV/EV

    Una panoramica delle problematiche di progettazione correlate alle applicazioni elettroniche per HVAC e un’analisi del ruolo che hanno le prestazioni del controllo in tempo reale, la scalabilità e il costo nella risoluzione di tali problematiche Leggi l’articolo...

Scopri le novità scelte per te x