2024 anno delle partnership a tema mobilità

Pubblicato il 13 febbraio 2024
Panasonic

Steven Vindevogel, Head of Panasonic Mobile Solutions Business Division Europe

Ho sempre pensato che fare ipotesi sulle tendenze commerciali di un nuovo anno sia come prevedere il tempo: possiamo fare delle stime, ma proprio quando si sceglie di non prendere l’ombrello ci sorprenderà un acquazzone.

Ciò che però mi sento di affermare con sicurezza, agli inizi del 2024, è che le aziende si trovano di fronte a un periodo di incertezza. Da un lato, le nubi socio-economiche continuano a gravare sull’Europa sotto forma di costi più elevati, sfide alla catena di approvvigionamento e carenza di manodopera qualificata. Ma c’è spazio per qualche scorcio di positività, soprattutto sul fronte delle tecnologie, quali il 5G e l’IA, che promettono di trasformare il nostro modo di fare business nell’ambito della mobilità.

Anche se il percorso è poco chiaro e in costante evoluzione, il 2024 si preannuncia come un anno di cambiamenti entusiasmanti: ecco perché, oggi più che mai, le aziende devono mantenersi agili e lavorare a stretto contatto con i propri partner storici, affinché le guidino in questo periodo di trasformazione.

Adozione crescente del 5G e dell’IA

Nel mondo della forza lavoro mobile, il 5G sotto forma di private network promette di sdoganare una nuova ondata di produttività. La connettività senza interruzioni, l’elevata larghezza di banda e la sicurezza aggiuntiva delle reti private 5G rappresenteranno una vera e propria rivoluzione per campus aziendali e scolastici e hub di trasporto come porti e aeroporti, nonché per i lavoratori mobili in settori come i servizi di emergenza, logistica, manutenzione e riparazioni. Dal punto di vista dei dispositivi in grado di sfruttare queste reti, la gamma Panasonic TOUGHBOOK è chiaramente già ben preparata.

Sul fronte dell’IA, non sono certo il primo a pronosticare che continuerà ad avere un grande impatto nel 2024, ma è a mio avviso il suo effetto sulla forza lavoro mobile che ha appena iniziato a delinearsi – e le potenziali opportunità sembrano entusiasmanti. Pensiamo, ad esempio, alle conoscenze di un team di manutenzione e riparazione sul campo rese immediatamente disponibili tramite un’applicazione AI su un dispositivo mobile, a cui tutti i dipendenti possono fare riferimento traendone vantaggio.

Settori a crescita rapida

Oltre alle interessanti opportunità tecnologiche, vi sono anche settori industriali in rapida crescita in cui nel 2024 l’innovazione continuerà ad essere un business driver: aree come l’impatto dell’alimentazione a batteria nell’industria automobilistica, il passaggio del settore delle utility alle energie rinnovabili dai sistemi legacy, la tracciabilità delle merci nei settori della logistica e della vendita al dettaglio e le comunicazioni avanzate nei servizi di emergenza.

Un partner di mobilità per una flessibilità integrata

Man mano che si presenteranno nuove opportunità, le aziende si affideranno sempre più a un partner per la mobilità che le aiuti a rispondere e a trarre vantaggio da questi settori innovativi e da applicazioni come il 5G e l’AI. Di conseguenza, il 2024 sarà anche l’anno del “mobility partner”. Non sarà più sufficiente essere un produttore di dispositivi rugged: la mobilità è complessa e lo sarà sempre di più. Ecco perché l’obiettivo di Panasonic è continuare a far evolvere i propri servizi per diventare un autentico mobility partner per i clienti.

Alcuni esempi? Con l’aumento delle diverse figure nella forza lavoro mobile, diventa sempre più importante il supporto nella scelta del device e delle periferiche più adatte a soddisfare le diverse esigenze del team.

Anche la flessibilità delle modalità di acquisto dei dispositivi è un elemento di discussione molto frequente. Le aziende desiderano flessibilità, come ad esempio una soluzione di finanziamento mensile OPEX, oltre alla tradizionale opzione di acquisto CAPEX.

Ma non è tutto. Una volta scelti i dispositivi rugged, i team interni – già molto impegnati – spesso richiedono un supporto per la messa in opera e il roll-out. Quando si presentano nuove opportunità, è importante identificare un partner in grado di offrire gestione, sviluppo e supporto continui per ottimizzare l’implementazione. E naturalmente, quando i dispositivi si guastano, i lavoratori mobili hanno bisogno di un dispositivo sostitutivo immediato per evitare costosi tempi di inattività, quando il problema può essere risolto con un servizio di riparazione e sostituzione in 48 ore da un centro di configurazione e riparazione con sede in Europa.

Infine, mentre ci addentriamo nel 2024, continueremo a concentrarci sulla sostenibilità. Credo che quest’anno si affermerà appieno il nostro programma REVIVE: quando i dispositivi TOUGHBOOK sono pronti per essere sostituiti, questo programma innovativo consentirà ai clienti di rispedirceli. Noi provvederemo a ricondizionare i dispositivi TOUGHBOOK per rivenderli, donarli sul mercato secondario o riciclarli in modo responsabile.

In conclusione, nonostante l’incertezza che si respira in questo inizio di 2024, ci sono comunque molte luci all’orizzonte: settori industriali in crescita, nuove tecnologie trasformative e progressi nel supporto alla mobilità. Da parte di un’ottimista realista, spero in un tempo sereno, ma ricordate di non dimenticare l’ombrello!



Contenuti correlati

  • Panasonic Industry Europe
    Il nuovo sistema di marcatura laser LP-RH di Panasonic Industry

    Panasonic Industry Europe ha progettato i nuovi sistemi di marcatura laser LP-RH CO2, concepiti appositamente per i settori che necessitano di caratteristiche come velocità e funzionalità. I nuovi dispositivi sono disponibili con potenze da 10W, 20W e...

  • Tecnologie wireless adatte per le esigenze attuali e future

    L’ultimo standard della famiglia WiFi, il WiFi 6, e la sua estensione WiFi 6E promettono elevate velocità di trasmissione dati, maggiore capacità e tempi di latenza ridotti anche in ambienti con un elevato numero di nodi di...

  • gestione termica
    Gestione termica nei sistemi elettronici: le basi fondamentali

    In questo articolo vengono analizzate le potenziali fonti di calore all’interno di un’applicazione elettronica e illustrati vari metodi di gestione termica Leggi l’articolo completo su EO 514

  • I componenti necessari per la ricarica efficiente dei veicoli elettrici

    Si trova in ogni veicolo all-electric e determina spesso il tempo di ricarica alla colonnina di ricarica AC: si tratta del caricatore di bordo (OBC). Per renderlo compatto, leggero, efficiente e silenzioso, sono necessari componenti ad alte...

  • Panasonic introduce Toughbook Lifecycle Solutions

    Panasonic  ha introdotto TOUGHBOOK Lifecycle Solutions, una soluzione che riunisce tutti i managed services di cui un’azienda ha bisogno per ottenere il massimo dal proprio investimento nel rugged computing per l’intero ciclo di vita dei dispositivi. Questa...

  • Unità a stato solido crittografata per il notebook rugged TOUGHBOOK 40 di Panasonic

    Panasonic ha annunciato che il suo notebook rugged di punta TOUGHBOOK 40 può essere dotato di un’unità a stato solido interna crittografata Eclypt Core della società di comunicazioni Viasat. Questa capacità rende particolarmente interessante il dispositivo per...

  • Da Rutronik il modulo Bluetooth 5.1 LE PAN1782

    PAN1782 di Panasonic, disponibile presso Rutronik, è un modulo Bluetooth 5.1 che offre un symbol rate di 2 Mbit/s con il PHY LE 2M ad alta velocità oppure una portata significativamente più ampia con il PHY con...

  • Le basi per il “sistema nervoso centrale” degli edifici

    I moderni sistemi di gestione degli edifici possono dare un contributo decisivo per garantire livelli superiori di efficienza energetica e di comfort. I sistemi di illuminazione intelligenti costituiscono la base per una sorta di sistema nervoso centrale...

  • Farnell distribuisce i più recenti resistori a chip di Panasonic

    Farnell ha annunciato la disponibilità dei resistori a chip Panasonic, che forniscono ai clienti un funzionamento ad alta potenza in un formato compatto. Le possibili applicazioni includono invertitori, sistema di gestione batterie, ADAS, LiDAR, radar, illuminazione, caricatori...

  • Il nuovo notebook fully rugged di Panasonic

    TOUGHBOOK 40 è un nuovo notebook fully rugged di Panasonic. Si tratta di un modello con schermo da 14 pollici progettato per il settore della difesa, per le forze dell’ordine e i servizi pubblici, ma anche per...

Scopri le novità scelte per te x