Rutronik: disponibile la seconda generazione di Neural Compute Stick

Pubblicato il 19 febbraio 2019

Rutronik ha annunciato la disponibilità del Neural Compute Stick 2 (NCS2) di Intel per rendere più rapido lo sviluppo di applicazioni di deep neural networks inference. Questa seconda generazione migliora le prestazioni (sono fino a 8 volte maggiori) rispetto alla precendente.

Intel NCS 2 è basata su una VPU (vision processing unit) Movidius Myriad X, affiancata dal toolkit OpenVINO, per sviluppare algoritmi di AI e prototipi di computer vision da utilizzare in applicazioni come per esempio droni, robot e soluzioni IoT.

Lo stick Intel NCS2 funziona tramite una porta standard USB 3.0 e non necessita di hardware aggiuntivo. Questa soluzione permette di sviluppare, provare e realizzare prototipi senza dover necessariamente disporre di un accesso al cloud e senza connettività Internet.

 

Rutronik

Padiglione 3, stand 159



Contenuti correlati

  • Disponibile da Rutronik il convertitore DC/DC RMD500 di RECOM

    RECOM offre la serie RMD500, disponibile presso Rutronik, formata da convertitori DC/DC da 500 W progettati per le esigenze specifiche del trasporto e in particolare dei veicoli ferroviari. Il loro intervallo di tensione di ingresso 4:1 può...

  • Purificare l’aria e l’acqua con la luce

    L’invenzione della lampada al mercurio circa cento anni fa rivoluzionò la sterilizzazione in campo medico. Ad oggi, i raggi UV svolgono un ruolo chiave nella disinfezione e nella sterilizzazione degli spazi interni, a maggior ragione dallo scoppio...

  • Batterie per la mobilità elettrica: un elemento chiave per i modelli di business futuri

    La mobilità sta passando all’elettrico, e la tendenza è definitiva. Ma quale tecnologia di batteria emergerà come la più efficace? Che aspetto dovrebbero avere i sistemi di gestione delle batterie? Che cosa è previsto per il riciclo...

  • Una soluzione di virtualizzazione dei relè di protezione

    La collaborazione fra Advantech, Intel e VMware apre la strada alla modernizzazione della rete con relè di protezione virtualizzati Leggi l’articolo completo su Embedded 84

  • Niente più vincoli per i server edge

    Grazie all’integrazione dei processori della linea Xeon D di Intel sui Server-on-Module COM-HPC da parte di produttori come congatec, le installazioni di server edge non sono più confinate nelle sale server, dove l’ambiente è attentamente controllato dal...

  • Intel inaugura l’espansione della sua fabbrica in Oregon

    Intel ha recentemente inaugurato l’espansione di D1X, la sua fabbrica da 3 miliardi di dollari a Hillsboro, in Oregon. Durante la cerimonia il CEO di Intel, Pat Gelsinger, ha evidenziato l’impatto positivo dell’azienda in Oregon e ha...

  • Le nuove specifiche ATX 3.0 di Intel

    Intel ha presentato le nuove specifiche per gli alimentatori ATX 3.0 e ha inoltre rivisto la specifica ATX12VO aggiornando le linee guida per la realizzazione di PSU (Power Supply Unit) e schede madri che limitano l’assorbimento di...

  • Da rutronik un trasformatore compatto per applicazioni a ultrasuoni

    La serie B78416A di trasformatori compatti di TDK EPCOS con conduttori EP 6, disponibile tramite Rutronik, è progettata per un adattamento di impedenza ottimale tra l’IC driver e il trasmettitore o ricevitore a ultrasuoni. Ciò lo rende...

  • La rinascita dei condensatori a film

    I condensatori a film si basano su una delle tecnologie di condensatori più datate e collaudate. Tuttavia, essendo più pesanti e più ingombranti di altri tipi di condensatori, sono stati a lungo considerati inadatti per le applicazioni...

  • Rutronik distribuisce il nuovo interruttore capacitivo di Schurter

    L’interruttore capacitivo (CHS) di Schurter, disponibile presso Rutronik, può essere installato senza la necessità di realizzare alcun foro e quindi può essere fissato anche in luoghi nascosti. Questa installazione invisibile lo rende particolarmente adatto per dispositivi che...

Scopri le novità scelte per te x