La quarta edizione del sondaggio sull’IoT di Farnell

Pubblicato il 1 luglio 2022

Farnell ha presentato i risultati della sua quarta indagine annuale sull’IoT globale, che evidenzia, fra l’altro, una forte crescita dell’IoT in un’ampia gamma di settori.

In particolare, quest’anno si è assistito a un cambiamento radicale nell’atteggiamento verso l’impiego dell’intelligenza artificiale (AI) nei sistemi IoT. Gli ingegneri sono più informati e più disposti a implementare l’IA, poiché trovano il modo di utilizzarla per migliorare i prodotti e aumentare il ritorno sull’investimento dei loro sistemi.

La ricerca ha inoltre evidenziato una tendenza crescente a creare partnership per accelerare la fornitura di nuove soluzioni IoT, nonché il continuo avanzamento dell’Industria 4.0 e l’importanza di selezionare la piattaforma di connettività più appropriata fin dalle prime fasi del processo di progettazione.

I risultati dell’indagine hanno confermato che, sebbene la diffusione dell’IoT continui a crescere con forza, non esiste un’unica applicazione IoT “determinante”.

Diversi settori stanno adottando l’IoT a modo loro, con tassi statisticamente simili.

Cliff Ortmeyer, Global Head of Technical Marketing di Farnell, ha dichiarato: “Molte aziende stanno trovando modi nuovi e inventivi per incorporare hardware, software e applicazioni basate su cloud IoT in una vasta gamma di settori industriali. Tuttavia, è difficile identificare un elemento motore principale al di fuori di ciò che sta già funzionando nel loro ambito di lavoro immediato. La migrazione verso un mondo che beneficia dell’IoT è comunque destinata a crescere e giustifica il nostro investimento nelle future indagini annuali.”

Tra le principali tendenze emergenti evidenziate nell’indagine di quest’anno c’è la comunicazione/connettività che è stata identificata come una preoccupazione significativa per lo sviluppo dell’IoT, in quanto sono disponibili numerose opzioni che devono essere compatibili con l’ambiente del sistema host.

Il 30% degli intervistati ritiene che l’IoT per il settore manifatturiero rappresenti la base per il miglioramento della produttività ed è già uno dei principali utilizzatori delle tecnologie IoT.

L’IA ha registrato una crescita esponenziale nell’ultimo anno. Gli intervistati che utilizzano l’IA in qualche modo sono passati dal 39% dell’indagine precedente al 56%, mentre un altro 26% ha dichiarato che prevede di prendere almeno in considerazione l’utilizzo dell’IA in futuro.

I servizi di cloud privato stanno perdendo il loro favore, poiché i vantaggi di unirsi a uno dei tre grandi fornitori, tra cui AWS, Google o Azure, sono troppi.



Contenuti correlati

  • Disponibile tramite Farnell il nuovo SBC BeagleBone AI-64

    Farnell ha annunciato la disponibilità del nuovo SBC BeagleBone AI-64, un computer a scheda singola (SBC) con open hardware a 64 bit. Questo computer è stato progettato per applicazioni embedded per prestazioni elevate e per offrire agli...

  • Una ricerca Barracuda evidenzia le sfide nell’implementazione della sicurezza industriale

    Barracuda Networks ha annunciato i risultati del report The State of Industrial Security in 2022. La ricerca globale commissionata da Barracuda ha coinvolto 800 responsabili IT, responsabili della sicurezza e project manager da cui dipendono i progetti...

  • Farnell premia la ricerca dell’applicazione Raspberry Pi più longeva

    Farnell ha annunciato i vincitori del concorso per trovare l’applicazione Raspberry Pi più longeva attualmente in uso. Per celebrare il decennale della partnership di Farnell con Raspberry Pi Ltd, il distributore ha infatti lanciato una ricerca per...

  • Farnell presenta il nuovo software Test Workflow di NI

    Farnell ha presentato i nuovi abbonamenti al software Test Workflow di NI. Si tratta di una raccolta di software su abbonamento, per ingegneri che lavorano a applicazioni di ricerca, omologazione e test di produzione. Il bundle, disponibile...

  • Il trend in forte crescita delle schede di sviluppo in Italia

    Le schede di sviluppo sono oggi sempre più adottate anche in ambito industriale grazie alla loro semplicità d’uso e di programmazione, basso costo e capacità di essere supportate da un’ampia gamma di sistemi. Reichelt elektronik e l’Istituto...

  • Da Farnell la nuova generazione di MSO Serie 2 Tektronix

    Farnell ha annunciato la disponibilità del nuovo oscilloscopio a segnale misto Tektronix Serie 2 (MSO Serie 2). Questo strumento può essere utilizzato per applicazioni di progettazione embedded, industriali, automotive e di elettronica di potenza ed è stato...

  • Toshiba collabora con Farnell per ampliare la gamma di prodotti distribuiti

    Toshiba Electronics Europe ha esteso il suo rapporto con Farnell che immagazzinerà più prodotti dell’azienda e in quantità maggiori, potenziando il supporto alla filiera per i clienti Toshiba. Le aziende precisano che il nuovo accordo nasce dal...

  • Gli scenari economici per le soluzioni tecnologiche evolute di illuminazione

    Il quadro che emerge dalla ricerca “Il PNRR e l’impatto economico, sociale e ambientale delle soluzioni tecnologiche evolute di illuminazione” che ASSIL (Associazione Nazionale Produttori Illuminazione) ha commissionato a Energy & Strategy del Politecnico di Milano, indica...

  • Farnell rafforza la partnership con Toshiba

    Farnell ha ampliato la sua partnership globale con Toshiba Electronics Europe con una significativa estensione della linea di prodotti e un aumento delle scorte. La gamma di prodotti Toshiba disponibili presso Farnell crescerà infatti fino a 800...

  • I risultati finanziari di Farnell

    Avnet ha annunciato i suoi risultati per il terzo trimestre, terminato il 2 aprile 2022, riportando un altro trimestre caratterizzato da forti vendite e crescita di margine operativo. Questi risultati sono stati nuovamente sostenuti dalle prestazioni delle...

Scopri le novità scelte per te x