Infineon e Blumio ampliano la collaborazione

Pubblicato il 6 luglio 2020

Infineon Technologies ha annunciato che il suo Silicon Valley Innovation Center (SVIC) ha stipulato un nuovo accordo con Blumio per sviluppare congiuntamente, entro il 2021, un sensore di pressione del sangue indossabile e non invasivo basato sul chipset radar XENSIV di Infineon.

“Riunire il chipset radar a 60 GHz di Infineon e la comprensione del sistema con l’esperienza di Blumio nel monitoraggio della salute cardiovascolare in un impegno più formale consente ad entrambe le aziende di sfruttare i propri punti di forza per portare più rapidamente il prodotto sul mercato”, ha affermato Adrian Mikolajczak, Responsabile del Silicon Valley Innovation Center di Infineon, Power and Sensor Systems. “Siamo entusiasti di vedere i nostri sensori avanzati, come il radar, usati per nuove applicazioni di health e wellness in rapida espansione.”

Una volta completato lo sviluppo, sarà rilasciato per i produttori di device indossabili per uso medicale e consumer un kit che combina il chipset radar di Infineon e la scheda di sviluppo con il software e gli algoritmi di Blumio.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x