Infineon apre una nuova fabbrica di chip per l’elettronica di potenza in Austria

Pubblicato il 20 settembre 2021

Infineon Technologies ha aperto ufficialmente la sua nuova fabbrica di chip per l’elettronica di potenza su wafer sottili da 300 millimetri a Villach, in Austria.

Con il motto “Ready for Mission Future“, il CEO di Infineon Reinhard Ploss, il CEO di Infineon Austria Sabine Herlitschka insieme al commissario UE Thierry Breton e al cancelliere austriaco Sebastian Kurz hanno aperto il nuovo impianto produttivo high-tech.

L’azienda sottolinea che l’investimento di 1,6 miliardi di euro effettuato costituisce uno dei più grandi progetti di questo tipo nel settore della microelettronica in Europa.

Ploss ha dichiarato: “La nuova fabbrica è una pietra miliare per Infineon e la sua apertura è un’ottima notizia per i nostri clienti. La tempistica per creare nuova capacità in Europa non potrebbe essere migliore, data la crescente domanda globale di semiconduttori di potenza. Gli ultimi mesi hanno mostrato chiaramente quanto la microelettronica sia essenziale praticamente in ogni ambito della vita. Dato il ritmo accelerato della digitalizzazione e dell’elettrificazione, prevediamo che la domanda di semiconduttori di potenza continuerà a crescere nei prossimi anni. Le capacità aggiuntive ci aiuteranno a servire ancora meglio i nostri clienti in tutto il mondo, anche a lungo termine”.

I primi wafer lasceranno lo stabilimento di Villach questa settimana. Nella prima fase di espansione, i chip verranno utilizzati principalmente per soddisfare la domanda dell’industria automobilistica, dei data center e della generazione di energia rinnovabile di energia solare ed eolica. A livello di gruppo, il nuovo stabilimento offrirà a Infineon un potenziale di vendita aggiuntivo di circa due miliardi di euro all’anno.



Contenuti correlati

  • La RRAM di TMSC per i microcontroller AURIX TC4x di Infineon

    Infineon Technologies e TSMC hanno annunciato che si stanno preparando a introdurre la tecnologia di memoria non volatile RRAM di TSMC nella prossima generazione di MCU AURIX di Infineon. Attualmente, la maggior parte delle famiglie di MCU...

  • Infineon presenta EasyPACK 4B per gli inverter di stringa

    Infineon Technologies ha recentemente aggiunto i moduli di alimentazione EasyPACK 4B alla sua famiglia Easy. I componenti della nuova famiglia sono destinati ad applicazioni single module come gli inverter di stringa fotovoltaici. In questo tipo di applicazione...

  • Collaborazione fra Infineon e Stellantis per i SiC

    Infineon Technologies ha comunicato di aver siglato con il colosso automobilistico Stellantis un memorandum non vincolante come primo passo per una potenziale collaborazione pluriennale per i semiconduttori SiC (carburo di silicio). Infineon precisa che il potenziale volume...

  • In veneto la nuova fabbrica di Intel in Italia

    Un recente articolo di Reuters riporta la notizia che Intel avrebbe scelto un sito vicino a Verona, a Vigasio, per la realizzazione di una nuova fabbrica per l’assemblaggio dei chip. Secondo le fonti, il Governo si sarebbe...

  • onsemi espande la sua fabbrica di wafer SiC nella Repubblica Ceca

    onsemi  ha annunciato l’ampliamento della sua fabbrica di Roznov, nella Repubblica Ceca, dove sono realizzati wafer in carburo di silicio (SiC). L’azienda ha aggiunto, dal 2019, la produzione di wafer SiC lucidati e di wafer SiC epitassiali...

  • I chip chiave per Industria 4.0

    Alcune categorie di circuiti integrati stanno guidando la crescita dei chip dedicati al mondo della Internet of Things. In uno studio sul comparto, la società di ricerca IoT Analytics individua quattro categorie principali: MCU, chip di connettività,...

  • Infineon consente ad Anker una maggiore efficienza per i suoi caricabatterie

    Infineon Technologies ha combinato il controller ibrido flyback (HFB) XDPS2201 e lo stadio di alimentazione integrato CoolGaN (IPS) 600 V (IGI60F1414A1L) per il design di caricabatterie e adattatori ad alta efficienza ed elevata densità di potenza. Questo...

  • I tag NFC protetti di Infineon per prevenire la contraffazione

    Infineon Technologies offre tag NFC protetti che soddisfano gli elevati requisiti di sicurezza necessari per dimostrare l’autenticità di un prodotto. Il tag NFC4TCxxx include un’architettura di sicurezza open standard che utilizza la crittografia AES-128 ed è dotato...

  • Il nuovo chip di memoria HYPERRAM di Infineon

    Infineon Technologies ha aggiunto le HYPERRAM 3.0 alla sua offerta di soluzioni di memoria con numero di pin ridotto e larghezza di banda elevata. Il dispositivo è dotato di una nuova versione estesa a 16 bit dell’interfaccia...

  • Nuova scheda XENSIV PAS CO2 Shield2Go per la misurazione dell’anidride carbonica

    Infineon Technologies ha aggiunto alla sua offerta la nuova scheda XENSIV PAS CO2 Shield2Go, adatta sia per il monitoraggio di CO2 e della qualità dell’aria che per la ventilazione controllata. La nuova scheda fa parte del portafoglio...

Scopri le novità scelte per te x