Da COSEL un nuovo alimentatore medicale da 300W

Pubblicato il 20 dicembre 2021

COSEL ha ampliato la sua offerta di alimentatori medicali con l’aggiunta di una versione da 300W alla sua serie PJMA. Il modello PJMA300F da 300 W ha un ingresso universale da 85 a 264Vac ed è progettato per applicazioni medicali come le applicazioni Body Floating (BF). È conforme ai requisiti di sicurezza 2MOPP (IN/OUT) e 1MOPP (OUT/FG). La serie PJMA è disponibile in quattro tensioni di uscita di 12, 24, 36 e 48Vdc e ha un’efficienza tipica dell’86%. La tensione di uscita può essere regolata utilizzando il potenziometro integrato.

La serie PJMA include la limitazione della corrente di spunto, la protezione da sovracorrente e sovratensione, ed una protezione termica. Mostrando versatilità e robustezza, gli alimentatori possono essere utilizzati in un intervallo di temperatura ambiente da -20 a +70 gradi centigradi. A seconda dell’assemblaggio dell’attrezzatura finale e delle condizioni di raffreddamento, potrebbe essere applicato un derating.

Le unità sono approvate in conformità con ANSI/AAMI ES60601-1 e EN60601-1 3a edizione.

Nei test sulle emissioni condotte, la serie PJMA è conforme a FCC-B, CISPR11-B, CISPR32-B, EN55011-B, EN55032-B e VCCI-B. Per applicazioni che richiedono livelli di emissioni ancora più basse può essere fornito un filtro aggiuntivo COSEL tipo NAC (NAC-06-472).

Per soddisfare alcuni requisiti specifici, sono disponibili numerose opzioni tra cui conformal coating (C), bassa corrente di dispersione (G), connettore potenziometro esterno (V), remote control (R) e ventola a bassa velocità (F4).



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x