ARM e Altera: accordo strategico per i SoC

Altera ha annunciato sia un accordo con ARM per il il primo toolkit di sviluppo per software embedded che supporta gli FPGA sia la consegna dei primi sample di SoC Cyclone V

Pubblicato il 13 dicembre 2012

Altera ha fatto due interessanti annunci dedicati ai suoi SoC che integrano un core ARM Cortex 9 con la logica FPGA. Il primo è relativo alla messa a punto del toolkit per lo sviluppo di software embedded DS-5, realizzato insieme ad ARM; il secondo riguarda l’inizio della consegna dei primi campioni di Cyclone V 5CSXA6 con 110 K elementi logici e realizzato con processo produttivo a 28 nm.

Il primo annuncio è particolarmente interessante visto che la disponibilità del toolkit, prevista per l’inizio del prossimo anno, assicura il controllo e la visibilità sia sulla parte del core ARM del SoC sia sull’FPGA, grazie anche alla funzionalità di debug “FPGA adaptive”.
L’obbiettivo dell’introduzione del toolkit ARM Development Studio 5 (DS-5) Altera Edition, che funzionerà ovviamente soltanto con i componenti di Altera, è quello di ridurre il time to market e i costi di sviluppo grazie all’aumento di produttività.

EO Vertical Magazines



Contenuti correlati

  • Mouser ha siglato un accordo di distribuzione globale con Siretta

    Mouser Electronics ha sottoscritto un accordo di distribuzione globale con Siretta, produttore e sviluppatore di prodotti, software e soluzioni end-to-end complete dedicate all’IoT. In base all’accordo, Mouser Electronics diventerà distributore autorizzato delle tecnologie avanzate di Siretta per...

  • SECO partecipa all’iniziativa Project Cassini di Arm

    SECO ha annunciato di aver aderito all’iniziativa Project Cassini, guidata da Arm, ottenendo la sua prima certificazione Arm SystemReady IR per il Single Board Computer SBC-C61 basato sul microprocessore i.MX 8M Mini di NXP. Project Cassini è...

  • I SoC RadioVerse di Analog Devices per unità radio 5G

    Analog Devices ha annunciato una nuova serie di System-on-Chip (SoC) RadioVerse che fornisce agli sviluppatori di unità radio (RU) una piattaforma 5G agile e conveniente. La nuova serie di SoC offre un’avanzata elaborazione del segnale RF con...

  • Accordo di distribuzione fra Mouser Electronics e Hartland Controls

    Mouser Electronics ha siglato un accordo di distribuzione globale con Hartland Controls, azienda del gruppo Littelfuse, per offrire ai clienti una gamma di condensatori per l’alimentazione di motori, di contattori per uso specifico, di trasformatori e di...

  • Utilizzo dei tool di trace in ambiente Linux

    Mohammed Billoo, fondatore di MAB Labs, una realtà specializzata nel fornire servizi di ingegnerizzazione di software embedded, utilizza Linux embedded su una molteplicità di piattaforme hardware. Billoo ha valutato in che modo il nuovo supporto di Percepio...

  • SoC adattivi per l’accelerazione di banda base per il 5G

    In questo articolo viene descritto il primo livello di aggregazione della rete di accesso 5G con accelerazione attraverso SoC adattivi a radiofrequenza (RF) Leggi l’articolo completo su EO 498

  • EBV Elektronik supporta con la sua esperienza ingegneristica l’iniziativa di Progetto Cassini

    EBV Elektronik ha annunciato il suo sostegno ad Arm per portare un’esperienza cloud-native a livello edge tramite il progetto Cassini, l’iniziativa multipiattaforma dell’azienda. Attraverso Progetto Cassini, Arm e i partner tecnologici, come EBV, sono stati in grado...

  • Il nuovo stack di soluzioni sensAI di Lattice per i client di nuova generazione

    Lattice Semiconductor ha annunciato una road map per lo sviluppo di soluzioni a basso consumo di potenza abilitate per IA/ML che migliorino la durata delle batterie e rendano possibili esperienze dell’utente innovative in applicazioni alla periferia della...

  • Accordo fra NeoCortec e Honeywell per la tecnologia delle reti mesh per la rilevazione degli incendi

    NeoCortec, produttore di moduli per reti mesh wireless bidirezionali, ha recentemente siglato un accordo con Honeywell Building Technologies finalizzato allo sviluppo di dispositivi di rilevazione incendi che offrano elevata affidabilità, facilità di installazione e messa in servizio,...

  • Mercedes-Benz diventa partner di ACC

    Stellantis, TotalEnergies e Mercedes-Benz hanno siglato un accordo per accogliere Mercedes-Benz come nuovo partner di Automotive Cells Company (ACC), azienda nata per sviluppare e produrre batterie per veicoli elettrici. Dopo il suo ingresso, i partner si impegnano...

Scopri le novità scelte per te x