TPG compra Wind River da Intel

Pubblicato il 6 aprile 2018

Wind River sarà acquisita da TPG, come si apprende da un comunicato stampa rilasciato della stessa società di software.

Intel  aveva acquisito Wind River per 884 milioni di dollari nel 2009 e ora è pronta a cedere la società a TPG,  una società di investimenti, che peraltro ha già una parte di Mcafee.

Il presidente di Wind River, Jim Douglas, e il suo attuale team dirigenziale saranno a capo della nuova  società, una volta conclusa la transazione.

“Il nostro team tecnologico è focalizzato a supportare aziende forti e leader di mercato nei settori in crescita”, ha dichiarato Nehal Raj, partner e head of technology investing di TPG. “Vediamo grandi opportunità di crescita nel mercato del software industriale grazie alla convergenza di Internet of Things (IoT), dispositivi intelligenti e edge computing.  In qualità di leader di mercato, con un solido portafoglio di prodotti, Wind River potrà beneficiare di queste tendenze del mercato. Siamo entusiasti delle prospettive che offre Wind River come società indipendente e pensiamo di investire sull’azienda per una crescita sia organica che inorganica”.

Wind River, fornitore di software e servizi per dispositivi intelligenti e interconnessi,  ha aiutato le aziende tecnologiche di tutto il mondo a produrre dispositivi più sicuri. Il software dell’azienda gestisce  infatti i sistemi informatici delle più importanti infrastrutture moderne, inclusi impianti di produzione, ed è attiva in applicazioni per dispositivi medicali, aerei, ferrovie, automotive e reti di comunicazione. I prodotti e le soluzioni di Wind River consentono a  progettisti, ingegneri e sviluppatori di costruire dispositivi, sensori, gateway e reti intelligenti connessi e che collegano i dati della macchina agli ambienti IT e cloud.

“Questa mossa è stata pensata per allinearci  alle opportunità di crescita offerte dalla strategia ‘data-centric di Intel”, ha affermato Tom Lantzsch, vicepresidente senior e general manager dell’Internet of Things Group di Intel, in una nota. “Wind River rimarrà un importante partner del nostro ecosistema  e continueremo a collaborare per quanto riguarda le infrastrutture critiche software-defined.  Ci aspettiamo che questa transizione sia positiva per i nostri clienti e partner”.

“Questa acquisizione consentirà a Wind River di diventare un fornitore di software indipendente, in una posizione unica per la digital transformation all’interno dei segmenti di infrastrutture critiche, grazie al nostro portafoglio completo edge-to-cloud”, ha affermato Jim Douglas, presidente di Wind River. “Allo stesso tempo, TPG fornirà a Wind River la flessibilità e le risorse finanziarie per alimentare le nostre numerose opportunità di crescita come società di software standalone, che consente di implementare sistemi intelligenti, sicuri e affidabili”.

Non sono stati comunicati termini finanziari. L’accordo dovrebbe concludersi nel secondo trimestre del 2018.

Antonella Pellegrini



Contenuti correlati

  • I benefici del “real-time” nelle applicazioni IoT

    Nello sviluppo di sistemi embedded, i sistemi operativi real-time, o RTOS, possiedono qualità che stanno giocando un ruolo sempre più importante nell’implementazione di un crescente numero di applicazioni Internet of Things “time-critical” Leggi l’articolo completo su Embedded...

  • Siemens acquisisce Avery Design Systems

    Siemens Digital Industries Software ha annunciato di aver siglato un accordo per l’acquisizione di Avery Design Systems, un fornitore di IP di verifica con sede a Tewksbury, MA, USA. Siemens prevede di aggiungere la tecnologia di Avery...

  • TTI Europe acquisisce Ecopac Power

    TTI Europe ha completato l’acquisizione di Ecopac Power (UK), un distributore specializzato nel Regno Unito e in Irlanda di alimentatori e driver LED, e ne è diventato l’unico azionista. I prodotti di alimentazione di Ecopac Power sono...

  • Avicena ha acquisito una fabbrica di microLED da Nanosys

    Avicena ha completato l’acquisizione da Nanosys di un impianto di fabbricazione di microLED e del relativo team di ingegneri. Questa operazione migliora significativamente le capacità di Avicena nello sviluppo e nella produzione di microLED GaN ad alta...

  • Renesas completa l’acquisizione di Steradian

    Renesas Electronics ha annunciato di aver completato l’acquisizione di Steradian Semiconductors Private Limited, una società fabless di semiconduttori che fornisce soluzioni radar di imaging 4D. Con il completamento dell’acquisizione, Steradian è diventata una società interamente controllata da...

  • VIAVI acquisisce Jackson Labs per le soluzioni PNT

    VIAVI Solutions ha annunciato di aver completato l’acquisizione di Jackson Labs Technologies, leader nelle soluzioni di posizione, navigazione e temporizzazione (PNT) per infrastrutture critiche utilizzate in applicazioni sia militari che civili. Jackson Labs sviluppa e fornisce moduli,...

  • In veneto la nuova fabbrica di Intel in Italia

    Un recente articolo di Reuters riporta la notizia che Intel avrebbe scelto un sito vicino a Verona, a Vigasio, per la realizzazione di una nuova fabbrica per l’assemblaggio dei chip. Secondo le fonti, il Governo si sarebbe...

  • Architetture eterogenee: più core, migliori prestazioni

    Per migliorare l’efficienza dei processori una delle soluzioni più interessanti dal punto di vista dell’architettura consiste nell’adozione di core diversi fra loro e ottimizzati: ecco alcuni esempi Leggi l’articolo completo su Embedded 85

  • Le innovative applicazioni dei dispositivi programmabili FPGA-SoC

    Questo articolo è una panoramica sulle nuove funzionalità FPGA e le risorse SoC in applicazioni come il posizionamento indoor, l’ottimizzazione di algoritmi utilizzando sistemi operativi, codici di ottimizzazione, reti definite da software e nuove piattaforme di elaborazione...

  • La mobilità del futuro: i sette megatrend

    Connesse, intelligenti, automatizzate e autonome: le tecnologie per la digitalizzazione, l’integrazione dell’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico stanno determinando un cambiamento nella produzione e nell’utilizzo dei veicoli del futuro Leggi l’articolo completo su EO 504

Scopri le novità scelte per te x