Industry 4.0 blog: l’esperienza di Cisco in Italia

Pubblicato il 21 settembre 2017

A un anno dal lancio del Piano Industriale 4.0, è il momento di domandarsi a che punto siamo, ma soprattutto se il merito di aver spinto le aziende verso un vero e proprio processo di digitalizzazione è proprio degli incentivi fiscali  del Governo.  Sicuramente sì, come ha recentemente sottolineato il ministro Calenda, ma non solo. Ora la sfida è quella di attuare piani di Industria 4.0 e di integrare i progetti tra imprese a livello di filiera. Da Industria 4.0 a Impresa 4.0: questa è la seconda fase.

Ci sono aziende che hanno già messo il turbo: una di queste è Cisco.

Michele Dalmazzoni,  sales leader di Cisco Italia Collaboration & Industry 4.0, è responsabile per Industry 4.0, per la digitalizzazione del settore industriale e manifatturiero italiano nell’ambito del progetto Digitalian. Il manager, in una nota all’Ansa, afferma che oggi occorre alzare il livello di digitalizzazione nelle imprese stesse e portare la progettualità dal livello dell’Industria 4.0 a quello dell’Impresa 4.0.

Dalmazzoni parla della necessità di “uscire dall’interpretazione meramente legata all’aspetto industriale, alla macchina connessa, per capire che è l’impresa nel suo complesso che deve essere connessa”. Per il responsabile Industry 4.0 di Cisco la digital transformation delle imprese deve considerare che le fasi e i processi “in cui si crea valore in un’azienda non sono solo quelli della produzione, ma anche tutti processi di R&D, di design, di definizione e attuazione delle strategie commerciali, così come anche le fasi di marketing, brand managing, di analisi della customer experience e dell’after sales service”.

E aggiunge che è necessario”passare da un concetto di Industria 4.0 a un concetto di Impresa 4.0, uscendo dall’interpretazione meramente legata all’aspetto industriale, alla macchina connessa, e capendo che è l’impresa che deve essere connessa”. Tutto ciò, l’evoluzione del piano nazionale Industria 4.0, secondo Cisco.

Quando si crea valore in azienda? Secondo Dalmazzoni, non solo nel momento della produzione, ma anche nella ricerca e sviluppo, del design del prodotto, delle strategie di commercializzazione, così come il momento del marketing, del brand managing, della customer experience e dell’after sales service. Certamente “il piano Calenda ha avuto il grandissimo merito di riattivare tutto il settore e mettere al centro la questione industriale”, sottolinea Dalmazzoni,  ma è importante domandarsi quale sarà l’evoluzione”.

Il manager fa poi il punto sul un tessuto imprenditoriale italiano, caratterizzato da PMI a gestione familiare, “lontane dal modello tedesco fatto da grandi imprese che guidano le filiere con un’impostazione centralistica, ma anche dalle suggestioni provenienti dalla Silicon Valley e dalla California con una digitalizzazione stile Uber e Airbnb”.

Cisco ha dunque intrapreso un percorso per la trasformazione digitale insieme alle imprese: il Cisco Customer Club, con uno scambio di esperienze, l’individuazione di modelli e la divulgazione di best practice del Made in Italy. Ne fanno parte realtà come aziende come FCA, Marcegaglia, Marzocco, Dallara, Inpeco, Fluid-O-Tech ecc.

Antonella Pellegrini



Contenuti correlati

  • Come implementare l’IIoT con i moderni PLC

    Con l’avvento dell’Industria 4.0 e l’Internet of Things industriale (IIoT), si sta sviluppando una nuova generazione di PLC in grado di comunicare i dati attraverso il cloud Leggi l’articolo completo su Embedded 84

  • L’Intelligenza Artificiale nell’Industria 4.0

    L’ intelligenza artificiale (IA) è un settore in continua crescita e alcune sue applicazioni nell’Industria 4.0, rappresentano senz’altro il suo apice. Questo perché, grazie alla combinazione di IA e Industria 4.0 le aziende hanno la possibilità di...

  • Smart manufacturing: reti industriali e opportunità 5G

    Tra le soluzioni infrastrutturali disponibili per realizzare il paradigma di produzione Industria 4.0, la tecnologia 5G dedicata al settore manufacturing ha il potenziale per accelerare l’implementazione delle smart factory Leggi l’articolo completo su Embedded 82

  • Illuminazione industriale e applicazioni laser

    Il laser è uno degli strumenti più utilizzati nella produzione industriale di oggi, e nell’industria 4.0 consente di ottenere, dalla produzione, delle caratteristiche più complesse per progetti dalla precisione estrema e con tolleranze molto ristrette Leggi l’articolo...

  • Predictive maintenance, come implementarla con i sensori intelligenti

    Nel manufacturing, e in generale negli impianti industriali, la manutenzione predittiva è uno dei casi d’uso principali per chi adotta il paradigma Industria 4.0. Ma senza strumenti evoluti di analisi dei dati, si rischia di perdere il...

  • Il nuovo eBook di Mouser Electronics e Analog Devices sull’Industry 4.0

    Mouser Electronics ha redatto in collaborazione con Analog Devices un nuovo eBook focalizzato sugli sviluppi tecnologici e le applicazioni innovative dell’industria 4.0. L’eBook pubblicato si intitola “Industry 4.0 and Beyond” e ospita approfondimenti degli esperti tecnici di...

  • Keysight: migrazione più semplice dalle reti 4G LTE a 5G Open RAN

    Keysight Technologies ha annunciato la collaborazione con Xilinx e Cisco per presentare soluzioni fronthaul che supportano un percorso di migrazione facilitato dalle tradizionali reti 4G LTE alle reti 5G O-RAN. Le implementazioni di reti di accesso radio...

  • Le soluzioni di automazione industriale e i nuovi moduli FAM di Molex

    Molex ha annunciato un ulteriore sviluppo per favorire la crescita dell’Industria 4.0 e iniziative di digital manufacturing. Questi progressi e l’introduzione dei moduli di automazione flessibile (Flexible Automation Modules, FAM) ampliano ulteriormente le soluzioni di automazione industriale...

  • I risultati del terzo sondaggio annuale di Farnell sull’IoT

    Farnell ha pubblicato una nuova ricerca sull’IoT che evidenzia come questo settore stia assumendo un ruolo sempre più fondamentale per l’automazione industriale e le applicazioni di controllo nell’ambito dell’Industria 4.0. Il sondaggio IoT, effettuato ogni anno da...

  • L’intelligenza artificiale dell’Industria 4.0

    Emergente dalla fantascienza, l’Intelligenza Artificiale (AI) sta per diventare la frontiera delle tecnologie che cambieranno il mondo dell’industria, pertanto c’è un urgente bisogno di un sistematico sviluppo e implementazione dell’IA per constatare il suo reale impatto nella...

Scopri le novità scelte per te x