Wind River e Clarion collaborano per i dispositivi IVI

La collaborazione tra Wind River e Clarion è finalizzata allo sviluppo di una nuova generazione di dispositivi IVI (In-Vehicle Infotainment) basata su Android

Pubblicato il 18 gennaio 2012

Wind River ha avviato una collaborazione con Clarion per lo sviluppo della prossima generazione di soluzioni IVI (In-Vehicle Infotainment) basata su Android. Wind River sta già lavorando a una piattaforma software personalizzata, basata Android, e specifica per il settore automotive, che consentirà a Clarion di realizzare dispositivi affidabili e di elevata qualità.

Wind River vanta un’esperienza ventennale nel settore automobilistico ed è stata tra le prime aziende a innovare su Android, a partire dall’adesione all’Open Handset Alliance nel 2007 come membro fondatore.
Clarion, da parte sua, punta sulla flessibilità di Android per offrire agli utilizzatori del prossimo dispositivo IVI, Malesia, un’esperienza più coinvolgente, con particolare riferimento agli aspetti multimediali, di entertainment e di connettività. Malesia sarà basato sui processori Freescale i.MX e, come altre soluzioni audio e video di Clarion, sarà destinato sia all’aftermarket sia agli OEM.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x