Winbond introduce una nuova memoria Flash NOR SPI a 1,2 V da 64 Mb

Pubblicato il 17 marzo 2022

W25Q64NE è la sigla di una nuova memoria Flash NOR di Winbond Electronics. Questo componente della linea SpiFlash a 1,2 V ha una densità di 64 Mb ed è dotata della funzionalità di risparmio energetico attivo. Queste caratteristiche permettono di utilizzarla per soddisfare le esigenze dei dispositivi mobili e indossabili di ultima generazione.

Per le principali caratteristiche, il nuovo modello a 1,2 V di Winbond è caratterizzato da consumi inferiori di un terzo rispetto a dispositivi equivalenti operanti a 1,8 V.

Operando con una tensione di 1,2 V e assorbendo 4 mA a 50 MHZ in modalità di lettura, la nuova W25Q64NE consuma 4,8 mW, assicurando in tal modo una diminuzione del consumi del 33% rispetto al dispositivo a 1,8 V.

“Il tempo di funzionamento della batteria – ha spiegato un portavoce di Winbond – è divenuto un elemento che ha un’importanza cruciale nella decisione di acquisto di prodotti come auricolari wireless e smartwatch. L’utilizzo della nuova W25Q64NE permette ai produttori di tali dispositivi di fornire immediatamente un notevole valore aggiunto alla loro offerta”.

L’interfaccia SPI standard della memoria Flash assicura elevate prestazioni, con una velocità di trasferimento dati di 42 MB/s (max.). La sua architettura flessibile include settori di dimensioni pari a 4 KB con cancellazione uniforme di settori e blocchi.



Contenuti correlati

  • Winbond adotta la saldatura a bassa temperatura per le sue memorie Flash

    Winbond Electronics ha annunciato, in occasione di electronica 2022, che le sue memorie Flash potranno supportare la saldatura a bassa temperatura (LTS – Low Temperature Soldering) che permette di ridurre la temperatura delle operazioni di montaggio superficiale...

  • KIOXIA amplia la gamma di prodotti con memoria flash integrata

    KIOXIA Europe ha annunciato il campionamento della più recente generazione dei suoi prodotti con memoria flash incorporata conformi con la specifica JEDEC e-MMC ver. 5.1 per applicazioni consumer. I nuovi prodotti sono disponibili con capacità di 64...

  • Advantech rilascia una memoria per un’ampia gamma di temperature di esercizio

    Advantech ha realizzato SQR-SD4E, una nuova soluzione di memoria SQRAM DDR4 3200 che offre affidabilità e stabilità a livello industriale per un’ampia gamma di temperature di esercizio da -40 a 125 °C e può essere utilizzata per...

  • Il nuovo chip di memoria HYPERRAM di Infineon

    Infineon Technologies ha aggiunto le HYPERRAM 3.0 alla sua offerta di soluzioni di memoria con numero di pin ridotto e larghezza di banda elevata. Il dispositivo è dotato di una nuova versione estesa a 16 bit dell’interfaccia...

  • Package 100BGA per memorie LPDDR4/4X di Winbond

    Winbond Electronics Corporation ha annunciato che il suo nuovo package 100BGA per memorie LPDDR4/4X ha ottenuto la conformità allo standard JEDEC JED209-4, garantendo in tal modo un maggior risparmio energetico e una riduzione delle emissioni. Le memorie...

  • Certificazione SESIP Level 2 per la Flash sicura TrustME W77Q di Winbond

    Winbond Electronics ha annunciato che la sua Flash sicura TrustME W77Q ha ottenuto la conformità con SESIP (Security Evaluation Scheme for IoT Platforms) di Livello 2 con certificazione di resistenza contro gli attacchi fisici. Si tratta della...

  • Nuova memoria da 64 Mbit space-qualified da Microchip

    Microchip Technology ha esteso la sua famiglia RT SuperFlash space-qualified Radiation-Tolerant (RT) portando la tolleranza (Total Ionizing Dose TID) di 50kilorad in un dispositivo di memoria flash 64-Mbit serial quad I/O NOR per utilizzo in difficili ambienti...

  • Winbond espande la produzione di SDRAM DDR3

    Winbond Electronics ha introdotto alcuni miglioramenti alla sua linea di memorie DDR3 destinati a incrementare le prestazioni in termini di velocità. La roadmap della società prevede memorie SDRAM DDR3 con capacità da 1 a 4 Gb, DDR2...

  • Collaborazione tra Winbond e Infineon Technologies per le nuove memorie HYPERRAM 3.0

    Winbond Electronics e Infineon Technologies hanno annunciato l’espansione della loro collaborazione nel settore delle memorie HYPERRAM con l’introduzione delle nuove HYPERRAM 3.0 caratterizzate da un’ampiezza di banda più estesa. Le memorie HYPERRAM 3.0, pur operando a una...

  • OctalNAND: una soluzione di memoria versatile per una molteplicità di applicazioni

    Le interfacce ottali delle memorie Flash NAND permetteranno a tutti i produttori operanti nei settori automotive, dell’intelligenza artificiale, dell’elettronica consumer e industriale di sfruttare le opportunità offerte dalla crescita di questi mercati Leggi l’articolo completo su EO...

Scopri le novità scelte per te x