Una panoramica sulle potenzialità delle reti 5G private da Mouser

Pubblicato il 26 settembre 2022

Mouser Electronics ha rilasciato il quinto capitolo del programma Empowering Innovation Together. La nuova puntata è dedicata ai casi d’uso aziendali delle reti 5G non pubbliche per applicazioni legate all’IoT Industriale, che possono essere controllate, gestite e protette grazie alla Versione 16 dello standard 5G New Radio (NR).

La puntata “Le reti 5G private” è sponsorizzata da Amphenol RF, Analog Devices, Intel, Molex, RECOM e Xilinx.

“In un ecosistema di tecnologie sempre connesse, le reti 5G private sono in grado di trasferire dati sensibili ad alta velocità in un ambiente sicuro,” ha dichiarato Glenn Smith, Presidente e CEO of Mouser Electronics. “Grazie ai contenuti condivisi nell’ultima puntata di EIT, confidiamo che chi ci segue avrà a disposizione nuove informazioni su come sfruttare al meglio le reti 5G private per applicazioni industriali a bassa latenza.”

Gilad Garon, fondatore e CEO di ASOCS ha dichiarato: “Il 5G porta la tecnologia per reti mobili in un software che permette un incredibile livello di personalizzazione. Le reti 5G private consentono agli amministratori di creare e gestire facilmente connessioni sicure, iperveloci e affidabili in base alle esigenze delle aziende.”



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x