Una mappa interattiva delle gigafactory di batterie

Pubblicato il 7 dicembre 2021

Il gruppo di ricerca spagnolo CIC EnergiGUNE ha realizzato una mappa interattiva delle gigafactory di batterie in fase di sviluppo in tutto il mondo.

In pochi anni, infatti, lo sviluppo di questi impianti ha avuto una crescita molto veloce, rendendo le classiche mappature obsolete. In questo contesto una mappa interattiva, aggiornata con le notizie più recenti, diventa uno strumento particolarmente interessante.

Dopo le iniziative di Northvolt e Tesla, sono già stati annunciati diversi piani in Europa per sviluppare più di 20 progetti di fabbriche di celle per batterie nei prossimi anni. Con tutti questi progetti si prevede di raggiungere una capacità produttiva annua di 600 GWh, che rappresenta però soltanto il 50% della domanda base prevista per il 2040 nel mercato europeo.

Paesi come Germania, Svezia, Norvegia, Ungheria e Polonia hanno intrapreso iniziative per sviluppare questi progetti, grazie anche ad aziende come per esempio CATL, Northvolt, SK Innovation o LG Chem.

Inoltre, anche grandi OEM hanno recentemente annunciato i loro progetti per realizzare fino a 6 gigafactory nei prossimi anni in Europa.



Contenuti correlati

  • Batterie: caratteristiche e classificazione

    Uno sguardo alle tecnologie costruttive e ai materiali che costituiscono le batterie, elementi fondamentali di una pluralità di dispositivi, soprattutto nel mondo consumer Leggi l’articolo completo su EO Power 26

  • Tecnologie per la carica dei veicoli elettrici

    I significativi progressi compiuti nella fabbricazione delle batterie, sempre più sicure, leggere e con maggiore capacità, unitamente all’ampia scelta di sistemi per la carica, stanno progressivamente dissolvendo quell’alone di scetticismo che ha spesso circondato la mobilità elettrica...

  • EA Elektro-Automatik semplifica il riciclo delle batterie

    La domanda di strumenti per il riciclo delle batterie sta aumentando sensibilmente, soprattutto per la rapida espansione della mobilità elettrica. Per rispondere alle esigenze di questo settore EA Elektro-Automatik ha sviluppato una gamma di prodotti per tutto...

  • Soluzioni tecnologiche per le batterie del futuro

    Un gruppo di responsabili della qualità e della certificazione presso Mascot, azienda specializzata nella produzione di alimentatori e caricabatterie, analizza alcuni recenti progressi compiuti nella tecnologia delle batterie Leggi l’articolo completo su EO 493  

  • Murata: la batteria senza mercurio compie 15 anni

    Presso il dipartimento di Murata che si occupa di batterie si è celebrato un importante evento: il 15mo anniversario dalla produzione della prima batteria per orologi priva di Mercurio (ampiamente noto come inquinante ambientale). Il know how...

  • Le batterie CoinPower agli ioni di litio di Varta

    La necessità di fonti di energia utilizzabili per il mondo connesso del futuro è uno dei temi su cui si focalizzeranno le presentazioni di Varta Microbattery a embedded world 2019. Presso lo stand Varta saranno presenti batterie...

  • Una joint-venture tra Toyota e Panasonic per produrre alti volumi di batterie

    Toyota Motor Corp. e Panasonic  danno vita a una joint venture per la ricerca, produzione e vendita di batterie per auto ecologiche, un settore sempre più redditizio anche per le crescenti preoccupazioni  per il riscaldamento globale. Come...

  • Aumentare la durata delle batterie dei dispositivi indossabili con un’architettura di conversione di potenza di tipo SIMO

    Anche se può sembrare una considerazione ovvia, più piccolo è il dispositivo più piccola sarà la batteria che è in grado di supportare. Ciò comunque non significa che i consumatori si aspettino che la durata della batteria...

  • Le batterie automotive preferiscono gli ioni di litio

    Gli ioni di litio sono la tecnologia dominante nelle batterie automotive e si cerca oggi di migliorarne gli elettrodi per elevare quanto più possibile la densità di energia immagazzinabile e la potenza specifica generabile Lucio Pellizzari Leggi...

  • Ricaricare in modalità wireless

    La tecnologia induttiva può far sparire per sempre i cavetti di ricarica degli smartphone e il suo elevato rendimento ne permette l’impiego anche per ricaricare senza cavi le grandi batterie dei veicoli elettrici Lucio Pellizzari Leggi l’articolo...

Scopri le novità scelte per te x