Un sensore ambientale multifunzione per interni basato su Raspberry Pi 4

Pubblicato il 12 maggio 2021

Exo Sense Pi è un compatto sensore ambientale di Sfera Labs appositamente studiato per applicazioni di edge computing.

Questo sensore multifunzione è caratterizzato da elevate capacità computazionali grazie all’adozione del Raspberry Pi 4 e la sensoristica integrata permette la misurazione di temperatura, umidità, qualità dell’aria (VOC), intensità luminosa, a cui si aggiunge un sensore di presenza PIR. Exo Sense Pi dispone anche di un microfono integrato che può essere utilizzato per analisi audio o per il controllo vocale. È anche prevista la possibilità di ulteriori sensori opzionali fra cui quello per CO2 e per la misurazione delle vibrazioni.

Disponibile in quattro diverse versioni, il nuovo modulo è dotato di un processore quad-core ARM Cortex-A72 a 64-bit con frequenza di clock fino a 1,5GHz e può supportare fino a 8GB di RAM e 32GB eMMC di memoria flash. Inoltre, offre un’ampia gamma di opzioni di connettività: Wi-Fi (IEEE 802.11b/g/n/ac), Bluetooth 5.0 e Bluetooth Low Energy (BLE), un bus seriale RS-485 e linee di I/O dedicate.

Alcuni esempi di applicazioni sono: home/building automation, monitoraggio ambientale, rilevazione presenze via Bluetooth, conta persone, gestione di camere o sale riunioni, tracciamento oggetti, rilevazione allarmi tecnici, controllo accessi.



Contenuti correlati

  • Il nuovo sensore di posizione magnetico 3DMAG di Allegro

    Allegro MicroSystems ha annunciato il rilascio del sensore A31315, il nuovo membro della famiglia 3DMAG costituita da sensori di posizione magnetici per applicazioni automotive e industriali. I sensori 3DMAG combinano le tecnologie a effetto Hall planare e...

  • Sviluppo di un gateway IoT per smart factory e gestione dell’energia

    Per lo sviluppo del gateway Xserver.IoT, concepito da Intellisense per facilitare l’acquisizione di dati da dispositivi e sensori situati all’interno di ambienti industriali e trasferirli nel cloud, è stata utilizzata la soluzione di Sfera Labs, basata su...

  • e-kanban di FasThink per semplificare la gestione delle scorte

    e-Kanban Smart Sensor è un dispositivo di nuova generazione di FasThink che consente di migliorare la gestione dell’approvvigionamento delle linee produttive e di dare la possibilità alle aziende di rendere più snella ed efficiente la supply chain...

  • Renesas presenta un sensore senza contatto e privo di magneti per il settore automotive

    Renesas Electronics Corporation ha realizzato un nuovo sensore di posizione induttivo senza magneti. Siglato IPS2550, questo componente è caratterizzato da prestazioni ottimizzate, da un alto grado di personalizzazione, oltre alla totale immunità ai campi magnetici. lPS2550 costituisce...

  • Raspberry Pi 400 da OKdo

    OKdo ha annunciato la disponibilità di Raspberry Pi 400, un personal computer all-in-one creato da Raspberry Pi e basato su Raspberry Pi 4. Raspberry Pi 400 racchiude i suoi componenti in una tastiera e gli utenti devono...

  • Omron presenta un nuovo modulo ToF per il rilevamento della distanza in 3D

    B5L è un nuovo sensore time-of-flight (ToF) di precisione per il rilevamento della distanza presentato da Omron Electronic Components Europe. Il nuovo sensore può essere utilizzato per un’ampia gamma di applicazioni di determinazione del posizionamento, di orientamento...

  • Iono Pi Max: un server industriale con un PLC in una soluzione DIN-rail

    Sfera Labs ha realizzato Iono Pi Max, un server industriale con funzionalità PLC integrata e power management avanzato. In pratica si tratta di una soluzione all-in-one per il controllo industriale basata su Raspberry Pi Compute Module, a...

  • Due nuovi array di sensori di immagine da Toshiba

    Toshiba Electronics Europe ha presentato due nuovi array di sensori di immagine CCD destinati principalmente all’implementazione nei sistemi di ispezione ottica automatizzata (AOI). TCD1105GFG e TCD1106GFG  sono dispositivi che comunque possono essere utilizzati anche per altre applicazioni...

  • Melexis presenta un sensore 3D ad effetto Hall per l’automotive

    MLX90395 è un nuovo magnetometro Triaxis di Melexis che sfrutta l’effetto Hall per consentire le misure senza contatto su tre dimensioni. Questo sensore monolitico è destinato alle applicazioni automotive e industriali ed è qualificato AEC-Q100. La versione...

  • Il nuovo sensore di Melexis per il rilevamento della coppia motrice negli autoveicoli

    MLX91377 è un uovo sensore lineare a effetto Hall ad alta linearità e bassa deriva di Melexis. Questo dispositivo, predisposto per la certificazione ASIL, è destinato ad applicazioni critiche per la sicurezza come per esempio quelle per...

Scopri le novità scelte per te x