Un sensore ambientale multifunzione per interni basato su Raspberry Pi 4

Pubblicato il 12 maggio 2021

Exo Sense Pi è un compatto sensore ambientale di Sfera Labs appositamente studiato per applicazioni di edge computing.

Questo sensore multifunzione è caratterizzato da elevate capacità computazionali grazie all’adozione del Raspberry Pi 4 e la sensoristica integrata permette la misurazione di temperatura, umidità, qualità dell’aria (VOC), intensità luminosa, a cui si aggiunge un sensore di presenza PIR. Exo Sense Pi dispone anche di un microfono integrato che può essere utilizzato per analisi audio o per il controllo vocale. È anche prevista la possibilità di ulteriori sensori opzionali fra cui quello per CO2 e per la misurazione delle vibrazioni.

Disponibile in quattro diverse versioni, il nuovo modulo è dotato di un processore quad-core ARM Cortex-A72 a 64-bit con frequenza di clock fino a 1,5GHz e può supportare fino a 8GB di RAM e 32GB eMMC di memoria flash. Inoltre, offre un’ampia gamma di opzioni di connettività: Wi-Fi (IEEE 802.11b/g/n/ac), Bluetooth 5.0 e Bluetooth Low Energy (BLE), un bus seriale RS-485 e linee di I/O dedicate.

Alcuni esempi di applicazioni sono: home/building automation, monitoraggio ambientale, rilevazione presenze via Bluetooth, conta persone, gestione di camere o sale riunioni, tracciamento oggetti, rilevazione allarmi tecnici, controllo accessi.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x