Un chip LPDDR4X di Winbond per migliorare le prestazioni delle applicazioni di IA

Pubblicato il 23 febbraio 2021

Winbond Electronics ha annunciato che il suo chip di memoria LPDDR4X è stato abbinato al chip dell’acceleratore di inferenza edge InferX X1 di Flex Logix, che si basa su un’innovativa architettura caratterizzata da un array di TPU (Tensor Processing Unit) riconfigurabili.

Il risultato è un maggiore rendimento e una minore latenza con costi inferiori rispetto alle soluzioni di edge computing con IA già esistenti, nell’elaborazione di algoritmi di reti neurali complesse quali YOLOv3 o Full Accuracy Winograd.

Il chip W66CQ2NQUAHJ di Winbond è una DRAM LPDDR4X da 4 Gb che offre una velocità massima di trasferimento dati di 4267 Mbps con una frequenza massima di clock di 2133 MHz. Per consentire l’uso in sistemi a batteria e in altre applicazioni con vincoli di potenza, il dispositivo della serie W66 funziona in modalità attiva con linee di alimentazione da 1,8 V/1,1 V e con un’alimentazione da 0,6 V a riposo. Offre inoltre funzioni di risparmio energetico, come l’aggiornamento autonomo parziale dell’array.



Contenuti correlati

  • SQRAM DDR5 4800: la nuova generazione di memorie di Advantech

    Advantech ha rilasciato la memoria SQRAM DDR5 4800 per applicazioni industriali e disponibile in diversi formati (fra cui RDIMM, unbuffered DIMM, SODIMM e Rugged DIMM). SQRAM DDR5 4800 usa memorie DDR5 per aumentare la larghezza di banda...

  • I moduli DDR5 industrial grade di SMART Modular Technologies

    SMART Modular Technologies ha realizzato nuovi moduli DDR5 in grado di offrire maggiore resistenza e stabilità in applicazioni industriali. Questi nuovi moduli DRAM combinano la tecnologia avanzata di DDR5 con i rigorosi processi di test di SMART...

  • Interoperabilità tra la Flash OctalNAND di Winbond e l’IP AMBA DesignWare di Synopsys

    Winbond Electronics ha annunciato la completa interoperabilità tra l’IP SSI (Synchronous Serial Interface) DesignWare di Synopsys con la propria memoria Flash NAND OctalNAND. L’IP SSI della linea DesigWare di Synopsys, in grado di assicurare elevate velocità di...

  • La nuova flash NOR da 512 Mb a 1,8V di Winbond Electronics

    La nuova W25Q512NW di Winbond Electronics è una memoria flash NOR monolitica da 512 Mb a 1,8 V con interfaccia SPI. Questo componente supporta operazioni in modalità standard/duale/quadrupla con clock fino a 166 Mhz e assicura la...

  • Collaborazione tra Winbond e Ambiq per dispositivi indossabili e IoT ultra low power

    Winbond Electronics e Ambiq , azienda specializzata nello sviluppo di MCU, SoC e RTC a bassissimo consumo, hanno annunciato una collaborazione per abbinare i dispositivi HyperRAM di Winbond con i SoC Apollo4 di Ambiq. L’obbiettivo è quello...

  • Winbond fornisce il die DRAM LPDDR3 per il SoC KL720 di Kneron

    Winbond Electronics ha annunciato che il nuovo System-on-Chip (SoC) KL720 di Kneron, presentato in agosto, integra un die DRAM LPDDR3 da 1 GB di Winbond. Il nuovo SoC KL720 di Kneron consente l’implementazione di una nuova serie...

  • SMART Modular amplia la gamma di soluzioni DDR4

    SMART Modular Technologies ha annunciato il suo Module-in-a-Package (MIP) DDR4 un nuovo modulo di memoria caratterizzato da una densità particolarmente elevata. Il nuovo package estende infatti la gamma di densità MIP attualmente offerta fino a 16 GB....

  • Collaborazione fra Winbond Electronics e Secure-IC per la sicurezza informatica integrata

    Secure-IC ha annunciato l’inizio di una collaborazione con Winbond Electronics per migliorare la sicurezza dei sistemi software integrati nell’industria automobilistica e in altri settori correlati. Nell’ambito di questa collaborazione, Secure-IC metterà a disposizione una piattaforma di sicurezza...

  • Memorie Flash sicure da Winbond

    Winbond Electronics ha ampliato la sua famiglia di memorie Flash sicure certificate TrustME con l’introduzione della serie W77Q per dispositivi “intelligenti” connessi utilizzati nei settori consumer, industriale e IoT. W77Q implementa una ROT (Root-Of-Trust) hardware e funzionalità...

  • La quinta generazione di memorie BiCS FLASH di Kioxia

    Kioxia Europeha sviluppato una memoria BiCS FLASH tridimensionale (3D) di quinta generazione con una struttura a 112 strati impilati verticalmente. Kioxia prevede di iniziare a spedire i campioni del nuovo dispositivo per applicazioni specifiche nel corso del...

Scopri le novità scelte per te x