TRACE32 supporta PikeOS per MPU

Pubblicato il 3 febbraio 2022

Lauterbach ha annunciato il supporto da parte di TRACE32 di PikeOS per MPU, di SYSGO. Il supporto include il debug e il tracciamento di PikeOS per applicazioni eseguite su MPU, nonché il debug combinato di sistemi basati su processori con MMU e su MPU.

PikeOS per MPU può lavorare insieme a un classico sistema PikeOS, specialmente in ambienti multicore asimmetrici. Su un SoC complesso, ad esempio Xilinx UltraScale+, è possibile eseguire il classico PikeOS in modo SMP sul cluster Cortex-A53, insieme ad altri PikeOS per MPU in modo AMP sui core Cortex-R5 secondari. TRACE32, d’altra parte, non solo supporta tutte le varianti Cortex-A e Cortex-R, e anche le configurazioni SMP e AMP, ma ora supporta anche entrambe le varianti PikeOS. Ciò significa che una sola configurazione hardware di TRACE32 è sufficiente per eseguire il debug dell’intero sistema. Avviando una singola GUI per ciascun sistema PikeOS, lo sviluppatore può eseguire contemporaneamente il debug di entrambe le varianti di PikeOS, con eventi di avvio e arresto sincronizzati. Ciò è particolarmente utile quando si cercano bug nella comunicazione tra i sistemi. Inoltre, TRACE32 può tracciare l’intero sistema e mostrare grafici dei tempi di esecuzione delle applicazioni e delle funzioni. La temporizzazione è sincronizzata, il che consente di osservare il comportamento temporale di entrambi, PikeOS classico e PikeOS per MPU, e misurare le latenze fra entrambi.

Norbert Weiss, direttore generale di Lauterbach GmbH, ha affermato: “Siamo entusiasti degli ultimi miglioramenti dei prodotti SYSGO e Lauterbach. La continua collaborazione garantisce che Lauterbach possa fornire sempre la migliore esperienza di debug”.

SYSGO ha dichiarato: “È fantastico vedere la partnership di lunga data con Lauterbach ancora attiva e agile come è stata all’inizio. Con entrambi i prodotti, PikeOS classico e PikeOS per MPU, SYSGO e Lauterbach possono ora offrire una potente soluzione, completa e senza precedenti, per processori con MMU e MPU, garantendo la disponibilità di tutti gli strumenti necessari per la configurazione e il debug”.



Contenuti correlati

  • Lauterbach: debug su RISC-V a Embedded World 2022

    Lauterbach e SiFive mostreranno il debug del Vector Processor RISC-V multi-core a Embedded World 2022. SiFive Intelligence X280 è un processore RISC-V multi-core con estensioni vettoriali ed è ottimizzato per il calcolo AI/ML di fascia alta. Oltre...

  • Collaborazione fra Lauterbach e StatInf

    Lauterbach ha annunciato una collaborazione con StatInf per offrire agli utenti la possibilità di utilizzare il tracciamento del flusso di programma, acquisito dagli strumenti di tracciamento TRACE32 di Lauterbach, insieme ai tool di analisi RocqStat di StatInf....

  • Lauterbach: supporto di debug per TriCore AURIX TC4x a 32-bit

    Lauterbach ha annunciato il supporto tramite TRACE32, lo strumento professionale per il debug multicore eterogeneo, di tutte le architetture principali del nuovo TC4x con debugger evoluti: TriCore, CSRM (TriCore), SCR (XC800), PPU (ARC), GTM. TriCore AURIX TC4x...

  • Progetti di community per TRACE32

    A partire dal 1 marzo 2022 Lauterbach ha iniziato a diffondere il repository GitLab: “Awesome TRACE32” con l’obiettivo di fornire una piattaforma in cui persone che la pensano allo stesso modo, come sviluppatori e ingegneri che si...

  • TRACE32 supporta GTM su Arm

    Lauterbach ha esteso il supporto per il debug e il tracciamento del GTM (Generic Timer Module) in modo da includere i SoC basati su Cortex-A/-R/-M. Il GTM assicura un’accurata acquisizione di più dati in ingresso e la...

  • Da Lauterbach tool professionali gratuiti per Arduino

    Lauterbach ha esteso la gamma di schede e dispositivi Arduino supportati dal suo TRACE32. Dopo l’integrazione con Arduino Pro Portenta H7, è stato aggiunto infatti il supporto per Arduino Nano 33 BLE e Nano 33 BLE Sense....

  • Debug e tracciamento per RH850/U2B con TRACE32

    Lauterbach ha annunciato il supporto di debug e tracciamento tramite TRACE32 per la nuova famiglia di processori multicore RH850/U2B. Questi processori sono formati da più core RH850 e IP basati su RISC-V in un unico die. Il...

  • TRACE32: uno strumento affidabile per certificazioni Functional Safety

    La sicurezza funzionale (functional safety) è una delle problematiche più importanti per i sistemi embedded impiegati in ambito automotive, avionico, medicale e industriale. Gli strumenti software utilizzati durante il ciclo di vita di tali sistemi hanno un...

  • TRACE32 supporta la nuova famiglia di MCU NXP S32K3

    Lauterbach ha esteso il supporto del suo sistema di debug TRACE32 alla nuova famiglia di MCU S32K3 di NXP. TRACE32 ora fornisce il supporto completo per tutti i membri della famiglia S32K3 in configurazioni single-core, multi-core e...

  • TRACE32 supporta l’interfaccia di debug delle più recenti MCU AVR di Microchip

    Lauterbach  ha annunciato che i suoi strumenti di debug TRACE32 offrono il pieno supporto dell’interfaccia Unified Program and Debug Interface (UPDI) per le MCU AVR a 8-bit di Microchip. Ciò fornisce agli utenti la possibilità di eseguire...

Scopri le novità scelte per te x