Supporto SMP per i processori PQ-III e MPC86xx di Freescale

Pubblicato il 20 maggio 2008

Nel contesto multi-core SMP tutte le funzionalità di debug per un core singolo rimangono a disposizione pur mantenendo il consolidato ‘look-and-feel’ dell’applicativo di debug Trace32 Powerview. Pieno supporto della MMU; flash programmer integrato a elevate prestazioni; cache debugging; supporto kernel-aware per moltissimi RTOs, sono solo alcune delle caratteristiche funzionalità del debugger.

Qualsiasi ambiente Trace32 attuale operante su queste piattaforme può essere potenziato con il supporto per SMP tramite un software update, se si possiede la licenza per debug Multicore.

A oggi i processori supportati sono lo MPC8572 ed MPC8641D, le nuove CPU nelle famiglie PowerQUICC-III e MPC86xx saranno aggiunte non appena ufficialmente rilasciate sul mercato. Script di setup per una facile configurazione dell’ambiente SMP sono a disposizione.

I prodotti Trace32 PowerTools si colegano all’Host PC tramite Usb 2.0 o Ethernet 10/100/1000 Mbit, e il software gira su piattaforme PC Windows e Linux, e workstation.



Contenuti correlati

  • Toshiba presenta un IC bridge Ethernet PCIe ad alte prestazioni

    Toshiba Electronics Europe ha realizzato un nuovo IC bridge Ethernet, siglato TC9563XBG, destinato all’utilizzo nei sistemi con architettura a zone per l’auto, nell’infotainment, nella telematica o nei gateway, oltre che nelle apparecchiature industriali. Questo componente integra due...

  • Il software Capital di Siemens è stato scelto da Airbus

    Il produttore di aerei Airbus ha scelto il software di sviluppo di sistemi elettrici/elettronici (E/E) Capital del portafoglio Xcelerator di Siemens per accelerare la progettazione e l’adozione di nuovi processi. Capital infatti fornisce un vero gemello digitale...

  • Il binomio AI e MV migliora la qualità e riduce i costi di produzione nel settore automotive

    L’intelligenza artificiale (AI) offre una soluzione rivoluzionaria per verificare la qualità dei componenti automobilistici, particolarmente complessi, sensibili ai costi, ad alto volume e molto spesso di importanza critica per la sicurezza. Utilizzata in combinazione con la machine...

  • Considerazioni sui sistemi Embedded Linux di classe enterprise

    Le attuali tendenze emergenti del settore elettronico, quali IoT, Intelligenza Artificiale e Machine Learning, impongono ai produttori dei dispositivi il possesso di una profonda conoscenza dei diversi Sistemi Operativi, od OS (Operating Systems) disponibili, sia quelli di...

  • Connettività senza scrivere codice per una trasformazione digitale a costi accessibili

    La trasformazione digitale non è semplicemente un termine di moda, ma un processo che le organizzazioni devono affrontare se vogliono migliorare i loro risultati sfruttando tecnologie emergenti quali gemello digitale, analisi dei Big Data e machine learning...

  • Utilizzo dei tool di trace in ambiente Linux

    Mohammed Billoo, fondatore di MAB Labs, una realtà specializzata nel fornire servizi di ingegnerizzazione di software embedded, utilizza Linux embedded su una molteplicità di piattaforme hardware. Billoo ha valutato in che modo il nuovo supporto di Percepio...

  • La Flash sicura W77Q di Winbond ha ottenuto la validazione FIPS 140-3 ACVTS

    Winbond Electronics Corporation ha annunciato che la memoria Flash sicura TrustME W77Q ha ricevuto la certificazione FIPS 140-3 ACVTS (Automated Cryptographic Validation Test System). FIPS (Federal Information Processing Standard) 140 è una serie di standard di sicurezza...

  • I dati di mercato dell’elettronica di Assodel

    Assodel (Associazione Distretti Elettronica – Italia) ha analizzato il mercato della distribuzione elettronica e le problematiche legate alla supply chain. Nel 2021 il mercato dei componenti elettronici, dopo aver mostrato nella prima metà dell’anno un buon allineamento...

  • Uno sguardo all’evoluzione delle CPU

    Uno sguardo ai nuovi prodotti e alle nuove tecnologie dei principali produttori di microprocessori: tra i principali trend da annoverare senza dubbio la specializzazione dei diversi core e una strutturazione di tipo modulare dell’architettura Leggi l’articolo completo...

  • Olympus semplifica le analisi delle immagini industriali per le ispezioni dei materiali

    Il software di analisi delle immagini OLYMPUS  Stream adesso si avvale dell’efficacia dell‘intelligenza artificiale per integrare la nuova generazione di segmentazione delle immagini nelle ispezioni dei microscopi industriali. La versione 2.5 del software aggiunge la tecnologia deep...

Scopri le novità scelte per te x