ST e Istituto di Biorobotica della Scuola Superiore Sant’Anna: laboratorio congiunto per lo sviluppo di robot e sistemi intelligenti avanzati

Le attività di ricerca riguarderanno principalmente robot ispirati dalla biologia, giocattoli intelligenti per applicazioni mediche avanzate e materiali forniti di memoria

Pubblicato il 28 luglio 2011

STMicroelectronics e la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, centro di eccellenza di calibro internazionale per la robotica avanzata nonché una tra le più prestigiose istituzioni universitarie italiane, hanno annunciato la creazione di un laboratorio congiunto per la ricerca e l’innovazione nei campi della biorobotica, dei sistemi intelligenti e della microelettronica.

Il laboratorio avrà sede a Catania, dove ST conduce attività di ricerca & sviluppo avanzate nei campi della robotica, dell’automazione, dell’integrazione di sistemi “intelligenti” e della ricerca di nuovi materiali e tecnologie, tra cui optoelettronica e l’elettronica su plastica.

Nel campo dei sistemi “intelligenti” la collaborazione verte già sullo studio delel potenzialità degli “smart sensor” nelle applicazioni medicali: gli esperti di ST e della Scuola Superiore Sant’Anna stanno collaborando allo sviluppo di giocattoli dotati di sensori di movimento, pressione e contatto per la diagnosi precoce dei ritardi nello sviluppo neurologico e delle patologie artistiche della prima infanzia. Per il futuro, gli esperti di ST e della Scuola Superiore Sant’Anna intendono approfondire le tematiche relative ai robot umanoidi.
 



Contenuti correlati

  • STMicroelectronics
    STMicroelectronics ha scelto Catania per il suo impianto produttivo per SiC

    STMicroelectronics realizzerà a Catania un nuovo impianto per la produzione in grandi volumi di substrati SiC da 200 mm destinati a dispositivi e moduli di potenza, ma anche per implementare attività di test e packaging. L’azienda precisa...

  • Come aumentare la sicurezza delle comunicazioni nei sistemi di ricarica dei veicoli elettrici

    Nel caso dei veicoli elettrici, è possibile sfruttare diversi punti di attacco: uno che desta una crescente preoccupazione è l’infrastruttura di ricarica Leggi l’articolo completo su EO Power 34

  • Piattaforma di comunicazione “in vehicle” configurabile

    Questa soluzione, frutto di un accordo tra Green Hills Software, STMicroelectronics e Cetitec, gestisce la comunicazione per il consolidamento delle ECU (unità di controllo elettronico) nei controllori di zona, elementi critici delle architetture SDV (Software-Defined Vehicle) di...

  • Come far funzionare i robot in ambienti non strutturati

    Rilevamento e comunicazione sono due elementi essenziali per garantire un funzionamento corretto e sicuro dei robot in questo tipo di ambienti Leggi l’articolo completo su EMB92

  • MCU per automotive: Infineon conquista la vetta

    Secondo i dati forniti da TechInsights, il mercato globale dei semiconduttori per automotive nel 2023 è cresciuto in misura pari al 16,5%,  facendo  registrare un fatturato pari a 69,2 miliardi di dollari. Infineon e NXP continuano a...

  • STMicroelectronics
    Collaborazione tra STMicroelectronics e Mobile Physics

    STMicroelectronics e la startup Mobile Physics hanno annunciato una collaborazione esclusiva con l’obiettivo di consentire a smartphone e altri dispositivi di misurare la qualità dell’aria in casa e dell’ambiente con un sensore ottico integrato. Questa soluzione è...

  • Mitsubishi Electric
    I robot di Mitsubishi Electric certificati ESD per il mercato elettronico

    Mitsubishi Electric ha presentato la nuova versione della famiglia di robot MELFA, destinata a soddisfare le esigenze del mercato elettronico. Questi robot dispongono infatti sia di certificazione ESD per operare in ambienti con rischio di scarica elettrostatica...

  • Top ten semicoduttori: Intel riconquista la vetta

    Secondo i risultati preliminari forniti da Gartner, il fatturato mondiale dei semiconduttori nel 2023 ammonta a 533 miliardi di dollari, con un calo dell’11,1% rispetto al 2022. “Il mercato ha vissuto un anno difficile, con il fatturato...

  • STMicroelectronics
    La nuova organizzazione di STMicroelectronics

    STMicroelectronics ha annunciato la sua nuova organizzazione, attiva dal 5 febbraio 2024. Questa operazione, sottolinea l’azienda, ha l’obiettivo di rafforzare l’innovazione e l’efficienza nello sviluppo di prodotto, il time-to-market e il focus sui clienti per mercato finale....

  • STMicroelectronics
    STMicroelectronics presenta un microcontroller wireless a lungo raggio

    STMicroelectronics ha realizzato un nuovo microcontrollore (MCU) wireless caratterizzato da funzionalità di risparmio energetico che consentono di estendere la durata della batteria oltre i 15 anni. Gli MCU wireless STM32WL3 possono essere particolarmente utili per applicazioni come...

Scopri le novità scelte per te x