Sondaggio Farnell: gli ingegneri e l’IA per la selezione dei componenti

Pubblicato il 7 settembre 2023
Farnell

I dati di un recente sondaggio di Farnell  indicano che una percentuale molto ampia (86%) degli ingegneri intervistati ritiene che l’intelligenza artificiale possa svolgere un ruolo nella selezione dei componenti per i propri progetti. Soltanto il 23% ha precisato però che si affiderebbe “completamente” all’intelligenza artificiale per la selezione dei componenti.

Da questi dati emerge da un lato che gli ingegneri ritengono che l’IA avrà un ruolo sempre più importante nella selezione dei componenti in futuro, ma anche che sussistono ancora delle preoccupazioni nei confronti dei sistemi di IA. In effetti alcuni progettisti hanno precisato di voler affidare all’IA un ruolo “limitato” nella selezione, che rimane comunque soggetta a revisioni e controlli da parte loro.

Dal sondaggio sono emersi diversi pareri interessanti. Un ingegnere di sistemi in pensione ha dichiarato: “L’intelligenza artificiale non può sostituire i calcoli di un buon ingegnere. Seguo l’IA da più di 40 anni e oggi è più sopravvalutata che mai”. Quando altri hanno fatto notare che gli esseri umani commettono errori, lui ha risposto: “Sono più disposto a tollerare l’errore umano piuttosto che affidarmi a una soluzione di IA in cui non posso controllare i dati utilizzati per addestrarne il modello”. Ciò rispecchia la preoccupazione che gli ingegneri non siano in grado di comprendere appieno il motivo per cui un modulo IA seleziona determinati prodotti.

Un altro intervistato ha evidenziato un’opinione comune secondo cui l’IA potrebbe essere più utile come assistente che come sostituto. E ha aggiunto: “Un’eventualità del genere presuppone che mi riservi il diritto di controllare tutto ciò che l’IA ha selezionato. In questa veste, l’intelligenza artificiale verrebbe utilizzata come una sorta di motore di ricerca potenziato”.

Un intervistato intenzionato a utilizzare l’IA ha dichiarato: “Non vedo perché l’IA non possa essere completamente integrata nel processo di selezione dei componenti. La progettazione dell’hardware è fondamentalmente composta da modelli. È solo questione di tempo prima che si scopra il modo di ottenere netlist e schemi PDF online e li si utilizzi come dati di addestramento per l’IA. In effetti, l’intelligenza artificiale sarà persino in grado di perfezionarli una volta che saranno disponibili migliori rappresentazioni digitali dei dispositivi e di ciò che vi si trova all’interno, insieme alla telemetria di tutti i sottosistemi. L’IA possiede una fonte ricca e immensa di informazioni da cui attingere, che le consentirà di imparare ancora di più. Esistono già sistemi di IA completamente generici che possono fare una selezione impressionante, seppur limitata, costruendo addirittura dei semplici VHDL, per esempio. Si tratta di specificare quale logica utilizzare e come assemblarla. L’intelligenza artificiale sta già scrivendo il codice per me. Io devo solo passarlo al vaglio”.

Un altro utente abituale dell’IA per la selezione dei componenti ha tuttavia espresso dubbi sulle capacità dell’IA, affermando che i moduli IA hanno ancora molto da imparare dal punto di vista dell’affidabilità e di come effettuare costantemente le scelte migliori e più appropriate.

Cliff Ortmeyer, Global Head of Technical Marketing and Solutions Development di Farnell, ha dichiarato: “I risultati del nostro sondaggio mostrano chiaramente che gli ingegneri stanno iniziando a delineare un percorso per l’inserimento dell’intelligenza artificiale nella selezione dei componenti nei loro progetti, soprattutto quando si tratta di sicurezza o innovazione. Mano a mano che i modelli di IA diventano più sofisticati, diventa evidente che diventeranno sempre più utili per modellare i progetti, selezionare i componenti, abbreviare i cicli di progettazione e ridurre i tempi di immissione sul mercato dei nuovi prodotti”.



Contenuti correlati

  • Farnell
    Farnell amplia l’offerta con i prodotti di Dwyer Instruments

    Farnell ha aggiunto alla sua offerta la gamma di sensori, strumentazione e prodotti industriali di Dwyer Instruments. Questa azienda è focalizzata nella produzione di soluzioni di strumentazione innovative per i mercati HVAC e dell’automazione di processo. Tra...

  • Farnell
    Disponibile da Farnell la gamma di MOSFET di potenza di Toshiba

    Farnell ha aggiunto alla sua offerta oltre 250 nuovi prodotti Toshiba, tra cui una nuova gamma di MOSFET di potenza a canale N. I nuovi prodotti aggiunti sono relativi sia all’alta tensione, circa 600V-650V, sia alla bassa...

  • Farnell
    Farnell distribuisce il nuovo SBC BeagleV Fire

    Farnell  ha annunciato l’ampliamento della sua offerta di single-board computing (SBC) con l’introduzione del nuovo SBC BeagleV Fire di BeagleBoard.org. BeagleV-Fire è basato dal SoC RISC-V a 5 core (4 core applicativi RV64GC a 64 bit e...

  • Farnell
    Disponibili da Farnell i sensori di pressione di Superior Sensor Technology

    Farnell  ha siglato un accordo di distribuzione con Superior Sensor Technology, azienda specializzata nella produzione di sensori di pressione per applicazioni medicali, industriali e HVAC. Questi sensori si basano sull’architettura proprietaria NimbleSense che permette di realizzare un...

  • Farnell
    Una nuova serie di video di Farnell e Tektronix sulla scheda NXP LPCXpresso55S69

    Farnell  terrà una serie di video di Tektronix che approfondiranno la scheda di sviluppo di NXP LPCXpresso55S69. Questa scheda utilizza una MCU basata sull’architettura Arm Cortex M33. Dispone di supporto UART e SPI, di un sottosistema audio,...

  • Farnell
    Le novità di Analog Devices disponibili da Farnell

    Farnell ha aggiunto alla sua offerta una serie di recenti novità di Analog Devices (ADI). I nuovi prodotti ADI disponibili tramite Farnell comprendono, fra l’altro, l’accelerometro digitale a 3 assi ADXL314 con qualifica AECQ100. Questo componente per...

  • Farnell
    Collaborazione fra Farnell e MEAN WELL per le soluzioni di alimentazione

    Farnell e il produttore di alimentatori MEAN WELL hanno stretto una partnership diretta che consentirà al distributore di fornire un’ampia gamma di soluzioni di alimentazione progettate per soddisfare esigenze specifiche. L’offerta comprende, fra l’altro, convertitori DC-DC e...

  • Littelfuse
    Le soluzioni complete di Littelfuse disponibili tramite Farnell

    I prodotti di Littelfuse sono ora disponibili presso  Farnell, in particolare fusibili, interruttori automatici, protezioni contro le sovratensioni, diodi TVS, tiristori, diodi, MOSFET, IGBT, gate driver, moduli di potenza, interruttori e sensori. Oltre ai sistemi di protezione...

  • Farnell
    Farnell: disponibili i pre-ordini per le schede Raspberry Pi 5

    Dal 29 settembre sono disponibili per il pre-ordine, presso Farnell, le nuove schede Raspberry Pi 5 da 4 GB e 8 GB. Raspberry Pi 5 offre un aumento delle prestazioni da due a tre volte rispetto a...

  • Cornerstone
    Cornerstone: 5 paure da superare in materia di AI e HR

    Gli esperti di Cornerstone hanno analizzato i cinque principali timori che i leader delle risorse umane devono affrontare. L’intelligenza artificiale sta guadagnando terreno a grande velocità e le aziende sono portate a utilizzarla in ogni ambito, risorse...

Scopri le novità scelte per te x