Simcenter STAR-CCM+ e GPU NVIDIA per migliorare la simulazione CFD

Pubblicato il 8 marzo 2022

Siemens Digital Industries Software ha annunciato di aver collaborato con NVIDIA per la simulazione della fluidodinamica computazionale (CFD). Parte del portafoglio di software e servizi Xcelerator, il software Simcenter STAR-CCM+ 2022.1 porta l’accelerazione su GPU CUDA-enabled per offrire tempi di risposta più rapidi a costi di investimento hardware inferiori alla simulazione CFD all’interno di organizzazioni di progettazione e ingegneria di ogni dimensione.

“Siemens e NVIDIA stanno aprendo le porte a una nuova era di tecniche di accelerazione della simulazione CFD con Simcenter STAR-CCM+. Grazie alla tecnologia GPU-enabled, gli utenti possono ottenere tempi più rapidi per le simulazioni CFD a un costo per simulazione significativamente inferiore”, ha dichiarato Stamatina Petropoulou, Technical Product Management, Siemens Digital Industries Software. “Questa tecnologia permetterà agli ingegneri che lavorano su aerodinamica esterna, settore aerospaziale, edilizia e infrastrutture/ingegneria civile, ecc. di migliorare in modo massiccio il throughput delle loro simulazioni con investimenti hardware equivalenti, grazie a un aumento delle prestazioni per dollaro investito delle GPU rispetto alle CPU”.

Confronto tra simulazioni equivalenti basate su GPU e CPU: Tempo di esecuzione su GPU e numero di core della CPU necessari per raggiungere tempi di esecuzione quasi identici per lo stesso CFD di aerodinamica del veicolo su GPU e CPU.  Istanza CPU ottimizzata per il calcolo: Intel Xeon Gold dual-socket (40 core per nodo)

Mentre il calcolo ad alte prestazioni basato su CPU in combinazione con la parallelizzazione CFD altamente scalabile permette di ottenere enormi accelerazioni nei tempi assoluti di soluzione, ciò avviene al costo di elevati investimenti in hardware o cloud computing.

“Simcenter STAR-CCM+ di Siemens sta dando una spinta incredibile alle simulazioni CFD utilizzando la tecnologia GPU di NVIDIA tramite la piattaforma CUDA e le librerie accelerate”, ha dichiarato Niveditha Krishnamoorthy, Developer Relations Manager di NVIDIA. “Sfruttando l’architettura delle GPU NVIDIA, gli utenti di Simcenter STAR-CCM+ possono ora eseguire più simulazioni, più rapidamente, e possono ottenere approfondimenti critici per i loro flussi di lavoro di progettazione e funzionamento senza compromettere la precisione”.



Contenuti correlati

  • Siemens acquisisce Avery Design Systems

    Siemens Digital Industries Software ha annunciato di aver siglato un accordo per l’acquisizione di Avery Design Systems, un fornitore di IP di verifica con sede a Tewksbury, MA, USA. Siemens prevede di aggiungere la tecnologia di Avery...

  • Siemens presenta la versione 2023 di Solid Edge

    Siemens Digital Industries Software ha rilasciato la release 2023 del suo software Solid Edge dedicato a supportare la progettazione dei prodotti, la loro ingegnerizzazione e la loro produzione. Fra le principali migliorie introdotte c’è, fra l’altro, un’aumentata...

  • Le nuove soluzioni Edge AI di Advantech

    Advantech ha annunciato la serie AIR-030, un sistema Edge AI con scheda di sviluppo NVIDIA Jetson AGX Orin, e la serie EPC-R7300 per PC industriali barebone con scheda NVIDIA Jetson Orin NX e Orin Nano. Le serie...

  • Siemens collabora con UMC per lo sviluppo di IC 3D

    Siemens Digital Industries Software ha annunciato la collaborazione con United Microelectronics (UMC) per sviluppare e implementare un nuovo flusso di lavoro per la pianificazione, la convalida dell’assemblaggio e PEX di circuiti integrati 3D multi-chip per le tecnologie...

  • Siemens presenta Symphony Pro

    Siemens Digital Industries Software ha presentato la sua nuova piattaforma Symphony Pro che estende le funzionalità dedicate alla verifica mixed-signal presenti nella piattaforma Symphony, introducendo il supporto delle nuove metodologie standardizzate di Accellera per la verifica. Le...

  • Siemens migliora NX con nuovi strumenti di collaborazione per i team di progettazione

    Siemens Digital Industries Software ha migliorato NX, la sua soluzione software per il product engineering, con funzionalità relative alla co-progettazione elettronica, al supporto della progettazione collaborativa, nonché alla cattura ed al riutilizzo dei contenuti di intelligence. Queste...

  • Siemens Digital Industries Software: le prospettive di mercato per il 2022 del settore dell’elettronica e dei semiconduttori

    di Alan Porter, Vice President delle Strategie di Mercato per l’Elettronica e i Semiconduttori La pandemia ha accelerato la crescita del mercato dell’elettronica e dei semiconduttori, ma al contempo lo ha messo a dura prova per via...

  • Agricoltura subacquea grazie alle soluzioni digital twin di Siemens

    Siemens Digital Industries Software ha annunciato che Nemo’s Garden, una startup focalizzata sulla coltivazione subacquea sostenibile delle colture, ha implementato il portafoglio Xcelerator di software e servizi di Siemens per abbreviare i suoi cicli di innovazione e...

  • Daimler Truck ha adottato Xcelerator di Siemens

    Il software Simcenter STAR-CCM+ di Siemens Digital Industries Software è stato adottato da Daimler Truck per lo sviluppo di veicoli di nuova generazione caratterizzati da zero emissioni di CO2. Simcenter è un software multifisico CFD e fa...

  • La piattaforma Symphony AMS di Siemens per il nuovo progetto PLL di Pearl Semiconductor

    Siemens Digital Industries Software ha annunciato che Pearl Semiconductor ha utilizzato la piattaforma Symphony Mixed-Signal di Siemens per sviluppare e verificare il suo più recente progetto di PLL (phased locked loop) digitale a bassissimo rumore, che si...

Scopri le novità scelte per te x