Silicon Labs: SDK con supporto di Apple per realizzare accessori per la casa “intelligente”

Pubblicato il 29 novembre 2016

Silicon Labs ha annunciato l’introduzione di una soluzione software Bluetooth® che consente agli sviluppatori di generare in modo efficiente accessori compatibili con la piattaforma HomeKit di Apple. La soluzione Bluetooth di Silicon Labs con supporto per HomeKit è stata collaudata preventivamente dalla stessa Apple. Ciò permette agli sviluppatori di ridurre il time to market, semplifica la fase di ingegnerizzazione e minimizza i rischi per i produttori nel momento in cui introducono sul mercato i loro accessori compatibili con HomeKit. Disponibile sotto forma di libreria con API lineari e di semplice uso, il software conforme alle specifiche Bluetooth 4.2 è pre-verificato e certificato da Apple in modo da fornire agli sviluppatori di accessori una soluzione in grado di minimizzare i rischi e ridurre il time to market.
Silicon Labs supporta i progetti di sviluppo che utilizzano Apple HomeKit con una vasta gamma di SoC Wireless Gecko e moduli, tool di sviluppo Simplicity Studio™ di semplice uso, plug-in per Bluetooth Developer Studio, esempi di applicazioni e codice sorgente, un’app iOS con codice sorgente, una vasta documentazione e supporto tecnico.
Oltre a implementare le funzionalità richieste per lo sviluppo di accessori compatibili con Apple HomeKit, lo stack di protocollo conforme a Bluetooth 4.2 di Silicon Labs supporta caratteristiche chiave come ad esempio LE Secure Connections, per una connessione più sicura, LE Packet Extensions per aumentare il throughput e LE dual-topology per garantire maggiore flessibilità nella configurazione della rete e consentire di effettuare gli aggiornamenti firmware in modalità OTA (Over-The-Air).

Un supporto completo

Silicon Labs mette a disposizione una gamma esaustiva di tool software per semplificare lo sviluppo con Apple HomeKit. Simplicity Studio facilita lo sviluppo di applicazioni IoT consentendo, con un semplice click, di accedere a un IDE basato su Eclipse, a tool per la profilazione dell’energia, la configurazione e l’analisi delle reti, demo, esempi software, documentazione e supporto tecnico, nonché di partecipare ai forum della community.
Simplicity Studio supporta anche tool di terze parti come Bluetooth Developer Studio di Bluetooth SIG che consente agli sviluppatori di generare automaticamente il codice per gli accessori Apple HomeKit e farli funzionare correttamente in meno di un’ora.
A livello hardware, il nucleo centrale dell’offerta di Silicon Labs per lo sviluppo con la piattaforma Apple HomeKit è rappresentato dalla gamma di SoC Wireless Gecko che comprende i SoC Blue Gecko espressamente ideati per applicazioni Bluetooth. Silicon Labs propone inoltre parecchie famiglie di moduli Bluetooth tra cui spicca il nuovo modulo BGM12x di dimensioni ridottissime ospitato in un package SiP (System-in-Package). Caratterizzati dalla presenza di antenne integrate e corredati di certificazioni di conformità con le normative in vigore, questi moduli wireless rappresentano la soluzione ideale per gli sviluppatori che hanno l’obiettivo di ridurre sia i costi di ingegnerizzazione sia il time to market. A supporto dei progettisti l’azienda mette a disposizione un gran numero di kit di sviluppo di semplice uso tra cui il kit “sensor-to.cloud” Thunderboard Sense.
Il software Bluetooth di Silicon Labs per Apple HomeKit è disponibile gratuitamente nell’ambito del programma di licenze Apple MFi (Made for iPod/iPhone/iPad).

FF



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x