Sempre più elettronica di potenza nel cuore delle smart grid

La continua innovazione nei progetti di rete intelligente richiede una maggior diffusione dei moderni moduli di potenza a stato solido. L’approccio dei semiconduttori di tipo “wide band gap

Dalla rivista:
Elettronica Oggi

 
Pubblicato il 22 ottobre 2019

La smart grid è una visione della futura infrastruttura di distribuzione dell’elettricità, che migliora l’efficienza e la resilienza della rete, coinvolgendo nella gestione i consumatori e indirizzando i problemi di sostenibilità energetica.

Questa la definizione di rete di distribuzione intelligente fornita da Gartner. Per rendere una rete più “smart”, in grado di ridurre l’uso delle fonti di energia fossili e abilitare l’efficienza energetica degli utenti finali, aggiunge la società di ricerche, le utility dovranno migliorare l’osservabilità e controllabilità delle loro reti, trasformandole in «strutture geodetiche che si interpongono in una varietà di risorse energetiche distribuite».

 

leggi l’articolo completo su Elettronica Oggi 481

Giorgio Fusari



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x