SEGGER annuncia il supporto completo per SiFive Insight

Pubblicato il 2 aprile 2020

SEGGER continua a rafforzare la sua posizione relativamente all’architettura basata sul set di istruzione RISC-V.

I prodotti di questa azienda, infatti, sono completamente compatibili con i core SiFive RISC-V e le sue sonde J-Link offrono supporto per la nuova soluzione di debug/trace SiFive Insight.

Questa comprende la più recente implementazione Nexus-based di SiFive, che consente il monitoraggio e la registrazione dell’esecuzione delle istruzioni del processore.

Tramite le opzioni della sonda di debug J-Link PLUS, PRO e ULTRA di SEGGER, oltre al relativo pacchetto di debug Ozone e al software di analisi delle prestazioni, gli ingegneri possono sfruttare al meglio SiFive Insight utilizzando la funzionalità on-chip-trace.

Tra le funzionalità più interessanti integrate nelle sonde di debug di SEGGER c’è una capacità di backtracing (con cui è possibile accedere facilmente alla cronologia completa dell’esecuzione). Si possono utilizzare anche funzionalità più avanzate, come per esempio la copertura e profilazione del codice. Il pacchetto software di debug Ozone può successivamente generare report dettagliati ai fini della convalida del software.



Contenuti correlati

  • Il software Capital di Siemens è stato scelto da Airbus

    Il produttore di aerei Airbus ha scelto il software di sviluppo di sistemi elettrici/elettronici (E/E) Capital del portafoglio Xcelerator di Siemens per accelerare la progettazione e l’adozione di nuovi processi. Capital infatti fornisce un vero gemello digitale...

  • Il binomio AI e MV migliora la qualità e riduce i costi di produzione nel settore automotive

    L’intelligenza artificiale (AI) offre una soluzione rivoluzionaria per verificare la qualità dei componenti automobilistici, particolarmente complessi, sensibili ai costi, ad alto volume e molto spesso di importanza critica per la sicurezza. Utilizzata in combinazione con la machine...

  • Considerazioni sui sistemi Embedded Linux di classe enterprise

    Le attuali tendenze emergenti del settore elettronico, quali IoT, Intelligenza Artificiale e Machine Learning, impongono ai produttori dei dispositivi il possesso di una profonda conoscenza dei diversi Sistemi Operativi, od OS (Operating Systems) disponibili, sia quelli di...

  • Connettività senza scrivere codice per una trasformazione digitale a costi accessibili

    La trasformazione digitale non è semplicemente un termine di moda, ma un processo che le organizzazioni devono affrontare se vogliono migliorare i loro risultati sfruttando tecnologie emergenti quali gemello digitale, analisi dei Big Data e machine learning...

  • Utilizzo dei tool di trace in ambiente Linux

    Mohammed Billoo, fondatore di MAB Labs, una realtà specializzata nel fornire servizi di ingegnerizzazione di software embedded, utilizza Linux embedded su una molteplicità di piattaforme hardware. Billoo ha valutato in che modo il nuovo supporto di Percepio...

  • Olympus semplifica le analisi delle immagini industriali per le ispezioni dei materiali

    Il software di analisi delle immagini OLYMPUS  Stream adesso si avvale dell’efficacia dell‘intelligenza artificiale per integrare la nuova generazione di segmentazione delle immagini nelle ispezioni dei microscopi industriali. La versione 2.5 del software aggiunge la tecnologia deep...

  • Siemens entra nel mercato dell’analisi di potenza dei circuiti integrati con mPower

    Siemens Digital Industries Software ha presentato il nuovo software di power integrity mPower per progetti di circuiti integrati a segnale analogico, digitale e misto. Si tratta della prima soluzione di verifica dell’integrità dell’alimentazione IC del settore in...

  • TRACE32 supporta le MCU i.MX RT500 di NXP

    Lauterbach ha aggiunto alla sua offerta di strumenti TRACE32 il supporto per le MCU crossover della famiglia i.MX RT500 di NXP Semiconductors. Questi microcontrollori hanno una architettura basata su un core Arm Cortex-M33 in combinazione con un...

  • Percepio e Lauterbach collaborano per accelerare il debug

    Percepio e Lauterbach hanno annunciato una collaborazione con l’obbiettivo di accelerare la fase di debug tramite una più stretta integrazione tra Tracealyzer di Percepio e i tool di tracing TRACE32 di Lauterbach. Il primo risoltato di questa...

  • Il nuovo debugger a basso costo di Lauterbach

    Lauterbach  ha esteso la sua gamma di debugger RISC-V con un nuovo µTrace a basso costo. Questo tool µTrace è rivolto essenzialmente a progetti RISC-V a 32 bit di fascia bassa e con limitati consumi. Si tratta...

Scopri le novità scelte per te x