SECO: “Vogliamo diventare un player mondiale nella AI”

Dalla rivista:
Embedded

 
Pubblicato il 8 settembre 2021

Intelligenza artificiale e cloud permettono di creare servizi innovativi, che generano nuovo valore per gli utenti: lo spiega, in questa intervista, Dario Freddi, co-Chief Executive Officer di SECO Mind, una delle società del Gruppo, sottolineando che la AI è una priorità non più rinviabile, ormai sul tavolo di tutti i dirigenti aziendali. Attraverso le ultime operazioni e acquisizioni, SECO punta a fornire servizi di AI “chiavi in mano” in qualunque settore e applicazione. Tra qualche anno, ritiene Freddi, chi non utilizzerà la AI nei dispositivi IoT sarà fuori dal mercato

Leggi l’articolo completo su Embedded 81

a cura della redazione



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x