SECO: il nuovo modulo micro Qseven

Pubblicato il 20 novembre 2012

μQ7-OMAP5 è il nome del primo modulo micro Qseven di SECO realizzato con il processore OMAP 5 di Texas Instruments. Il modulo misura 7×4 cm e supporta la versione 2.0 dello standard industriale Qseven recentemente introdotta dal consorzio.

L’architettura alla base di questo modulo è quella OMAP 5 con una architettura ARM Cortex-A15 MP e la tecnologia SmartReflex di TI.

A questi elementi si aggiunge un image signal processor, accelerazione 2D e 3D e supporto dedicato DSP per ottimizzare le funzionalità grafiche, come per esempio il supporto simultaneo per tre display con risoluzione 1080p. Per la memoria il supporto è quella di tipo LP-DDR2, ma anche per lo storage eMMC e il modulo dispone inoltre di interfaccia SATA.

Dal punto di vista dell’impiego, questo modulo caratterizzato da consumi molto bassi è destinato a applicazioni mobile e integra anche componenti come quelli per le connessioni Wi-Fi, Bluetooth e USB 3.0.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x