Rutronik distribuisce la nuova scheda madre industriale di Fujitsu

Pubblicato il 21 novembre 2013

Rutronik distribuisce la nuova scheda madre industriale di Fujitsu. Il Fujitsu D3231-S, con il chipset Intel  Q87 Express, supporta gli ultimi processori Intel Core i7/i5/i3 con processori LGA1150 fino a 95W e dual- channel DDR3 1600/1333 SDRAM di memoria fino a 32GB.

La nuova scheda madre è progettata per durare 24 ore per sette giorni su sette, sopporta sbalzi termici da 0 a 60 gradi centigradi. La scheda può essere utilizzata su apparecchiature e applicazioni critiche in ambito medico o ambienti industriali grazie al funzionamento fail-safe.

Il ciclo di vita di cinque anni o anche di più qualifica la scheda madre per l’uso nel settore dell’automazione. Tutte le schede della nuova famiglia sono dotati di driver standard, quello che dà integratori di un alto grado di flessibilità.



Contenuti correlati

  • Gli oscillatori a cristallo ad alta frequenza di HKC da Rutronik

    Rutronik ha annunciato la disponibilità degli oscillatori a cristallo ad alta frequenza di Hong Kong X’tals (HKC). Questi componenti, garantiscono una elevata stabilità e basso rumore, rispondendo alle esigenze di di riferimenti di temporizzazione a basso costo...

  • I benefici del “real-time” nelle applicazioni IoT

    Nello sviluppo di sistemi embedded, i sistemi operativi real-time, o RTOS, possiedono qualità che stanno giocando un ruolo sempre più importante nell’implementazione di un crescente numero di applicazioni Internet of Things “time-critical” Leggi l’articolo completo su Embedded...

  • Partnership per la distribuzione fra Omron e Conrad Electronic

    Omron Electronic Components Europe ha annunciato la firma di un accordo di distribuzione pan-europeo con Conrad Electronic, la piattaforma di approvvigionamento per forniture tecniche, con sede in Germania. In base al nuovo accordo Conrad fornirà i dispositivi...

  • Motherboard ATX Kontron ad alte prestazioni da Rutronik

    Kontron ha ampliato la sua offerta di motherboard ATX della serie K38XX con il modello K3851-R, disponibile tramite Rutronik. Questa motherboard è stata concepita per rispondere alle esigenze di applicazioni caratterizzate dalla necessità di elevate prestazioni e...

  • Reti di campus 5G: alcune considerazioni

    L’offerta AWS Private 5G di Amazon promette un’installazione semplice e rapida con costi preventivabili e un’elevata flessibilità per supportare i requisiti futuri: in questo articolo vengono analizzati vantaggi e svantaggi di un’implementazione di questo tipo Leggi l’articolo...

  • In veneto la nuova fabbrica di Intel in Italia

    Un recente articolo di Reuters riporta la notizia che Intel avrebbe scelto un sito vicino a Verona, a Vigasio, per la realizzazione di una nuova fabbrica per l’assemblaggio dei chip. Secondo le fonti, il Governo si sarebbe...

  • Architetture eterogenee: più core, migliori prestazioni

    Per migliorare l’efficienza dei processori una delle soluzioni più interessanti dal punto di vista dell’architettura consiste nell’adozione di core diversi fra loro e ottimizzati: ecco alcuni esempi Leggi l’articolo completo su Embedded 85

  • Libertà e flessibilità con l’hardware open source

    In risposta alla crescente complessità strutturale dei processori standard, dieci anni fa venne creata presso l’Università della California, a Berkeley, un’architettura di set di istruzioni aperta e notevolmente ridimensionata. Ora è giunta alla sua quinta generazione e...

  • Le innovative applicazioni dei dispositivi programmabili FPGA-SoC

    Questo articolo è una panoramica sulle nuove funzionalità FPGA e le risorse SoC in applicazioni come il posizionamento indoor, l’ottimizzazione di algoritmi utilizzando sistemi operativi, codici di ottimizzazione, reti definite da software e nuove piattaforme di elaborazione...

  • La mobilità del futuro: i sette megatrend

    Connesse, intelligenti, automatizzate e autonome: le tecnologie per la digitalizzazione, l’integrazione dell’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico stanno determinando un cambiamento nella produzione e nell’utilizzo dei veicoli del futuro Leggi l’articolo completo su EO 504

Scopri le novità scelte per te x