Rutronik assume la distribuzione di Hirschmann Car Communication

Pubblicato il 30 gennaio 2008

Il contratto valido sin da adesso include tutta la gamma di articoli del produttore: l’intero programma di antenne standard GPS, GSM, UMTS e antenne da 2,4 GHz, nonché soluzioni speciali specifiche per i clienti. Hirschmann è considerata leader sul mercato soprattutto nel ramo delle antenne combinate e si avvale di rispettive certificazioni per condizioni applicative estremamente dure e durevoli. Oltre all’esistente gamma di prodotti “Low Cost” per antenne, adesso Rutronik dispone di una tecnologia per antenne straordinariamente pregiata e qualitativa. Questi criteri di qualità contano un ruolo determinante soprattutto nel settore automobilistico e industriale, due segmenti di mercato tradizionalmente proficui e crescenti del broadliner.

Hirschmann come contromossa, grazie alla penetrazione nel mercato di Rutronik in Europa, si aspetta una quota di mercato più alta nelle antenne per la telefonia cellulare e la telematica. Oltre alla distribuzione di antenne attraverso cataloghi, ci si concentra in maniera determinante all’assistenza comune di progetti per grandi clienti finalizzati alla fornitura di corredi di riequipaggiamento automobilistici e nel ramo industriale. Rutronik è già riuscita ad accedere con successo al mercato wireless l’anno scorso con “Think Wireless”. La linea workshop paneuropea in tutti i paesi ha trovato un immenso consenso e ha portato al risultato di numerosi nuovi progetti e Design-Wins.

Il mercato Wireless cresce in continuazione e offre un mare di antenne low cost dall’estremo Oriente. Tuttavia, molte applicazioni nei settori industriali e automobilistici possono richiedere una qualità maggiore e il rispetto delle norme prescritte. Hirschmann Car Communication persuade i suoi clienti con una tecnologia di sviluppo professionale e una esperienza pluriennale nell’ambito di una stretta cooperazione con produttori di automobili e industriali. Rutronik a tal fine si avvale di vantaggi individuali determinanti, quali la vicinanza ai clienti in tutto il territorio europeo, la versata assistenza e consulenza nonché un coordinamento logistico perfetto. Insieme allo spettro wireless completo, tra l’altro chip per radiotrasmissione o moduli radiotrasmittenti, il Broadliner con ciò offre una piattaforma di distribuzione ottimale.

“Con Hirschmann siamo anche in grado di soddisfare particolari esigenze e soluzioni speciali di antenne specifiche alle richieste dei clienti. Questo è particolarmente necessario nei progetti dell’industria automobilistica, dove non è possibile installare antenne standard a causa di determinate circostanze e forme costruttive”, spiega Lars Mistander, manager wireless development center di Rutronik. “Qui Hirschmann si avvale di un’esperienza pluriennale e rispettivi equipaggiamenti di misurazione, al fine di poter soddisfare perfettamente i requisiti specifici al settore dei nostri clienti operanti nel ramo automobilistico. “In combinazione con il reparto logistico e l’assistenza ai clienti di Rutronik, si crea una eccellente catena di valori aggiunti per il cliente”, ribadisce Bernd Fröschle, key account manager projects & commercial vehicle business di Hirschmann Car Communication. “Inoltre, in questa partnership nascono chiari effetti di sinergia grazie alla nostra corrispondente focalizzazione al settore automobilistico e industriale e di conseguenza una potenziale di crescita comune molto promettente”.



Contenuti correlati

  • Le nuove sfide dei sistemi industriali wireless

    Il wireless industriale ha un grande potenziale per migliorare il monitoraggio e il controllo di vari processi e apparecchiature nei sistemi di automazione distribuiti grazie ai progressi nelle reti wireless e alla flessibilità di installazione. Tuttavia, gli...

  • I chip chiave per Industria 4.0

    Alcune categorie di circuiti integrati stanno guidando la crescita dei chip dedicati al mondo della Internet of Things. In uno studio sul comparto, la società di ricerca IoT Analytics individua quattro categorie principali: MCU, chip di connettività,...

  • Partnership fra ABB e Red Hat per soluzioni digitali scalabili

    ABB e Red Hat hanno annunciato una partnership per offrire soluzioni digitali scalabili attraverso l’industrial edge e il cloud ibrido. La collaborazione fra le due aziende consentirà infatti ai settori che utilizzano i software industriali e di...

  • Soluzioni VUI per MCU Renesas RA grazie alla partnership con Cyberon

    Renesas Electronics e Cyberon Corporation hanno siglato una partnership per fornire soluzioni voice user interface (VUI) per i clienti che utilizzano la gamma di MCU RA di Renesas. I clienti di Renesas RA potranno accedere gratuitamente alla...

  • Panduit integra la tecnologia di Cailabs nel suo portafoglio di prodotti OneMode

    Panduit ha firmato un accordo di partnership con la francese Cailabs, specializzata in light shaping (modifica del fascio ottico), per l’integrazione della tecnologia Cailabs nel portafoglio di prodotti OneMode di Panduit in tutto il mondo. Questa partnership...

  • Farnell rafforza la partnership con Toshiba

    Farnell ha ampliato la sua partnership globale con Toshiba Electronics Europe con una significativa estensione della linea di prodotti e un aumento delle scorte. La gamma di prodotti Toshiba disponibili presso Farnell crescerà infatti fino a 800...

  • Vicor apre il primo impianto di produzione “ChiP”

    Vicor ha inaugurato il suo nuovo impianto per la produzione di moduli di potenza. Si tratta del primo impianto di fabbricazione ChiP (Converter housed in Package) e consente una produzione di moduli di alimentazione più scalabile, automatizzata...

  • Bourns: il lungo sodalizio con Avnet Abacus e 75 anni di innovazione

    Il 2022 segna il ventunesimo anniversario dell’alleanza di distribuzione tra Avnet Abacus e Bourns, ma anche il 75° anniversario di attività per Bourns che è stata fondata ad Altadena, in California, nel 1947, casualmente lo stesso anno...

  • Partnership fra Nexperia e KYOCERA AVX Components per i moduli di alimentazione GaN automotive

    Nexperia ha annunciato una partnership per i moduli di alimentazione al nitruro di gallio (GaN) per autoveicoli con KYOCERA AVX Components Salzburg. Questo accordo consolida ulteriormente le relazioni di lunga durata tra le due società e si...

  • Blaize e Innovatrics forniscono una tecnologia di riconoscimento facciale a livello edge

    Innovatrics e Blaize hanno annunciato una partnership tecnologica per fornire soluzioni di riconoscimento facciale pronte per l’uso progettate per il controllo degli accessi e le applicazioni di pubblica sicurezza sfruttando le rispettive tecnologie. Innovatrics SmartFace Embedded può...

Scopri le novità scelte per te x