ROHM: nuovo PMIC ottimizzato per l’architettura Apollo Lake

Pubblicato il 21 novembre 2016

ROHM ha annunciato la disponibilità di un IC di power management (PMIC) sviluppato per l’ultimo processore di Intel (quello denominato Apollo Lake), progettato per tablet di tipo 2 in 1 e cloud book.
Il BD2670MWV fornisce tutte le alimentazioni richieste dalle piattaforme Apollo Lake e contribuisce a ridurre il consumo di energia. Per quanto riguarda le dimensioni, il dispositivo è disponibile in un package UQFN68AV8080 ultracompatto (8,0 x 8,0 mm, t = 1,0 mm) che, rispetto alle configurazioni discrete tradizionali, consente di ridurre il numero di componenti del 38% e l’area di montaggio del 33%. Il dispositivo integra una sequenza di accensione delle varie alimentazioni ottimizzata per la piattaforma Apollo Lake, in grado di ridurre notevolmente il carico di progetto.
Il nuovo PMIC di ROHM è dotato anche di un circuito PCL (Power Control Logic) che controlla le condizioni del dispositivo e accede al registro mediante un’interfaccia I2C, garantendo un’alimentazione stabile.

FF



Contenuti correlati

  • I nuovi diodi fast recovery di quarta generazione di ROHM

    ROHM ha sviluppato le serie RFL/RFS di diodi fast recovery (FRD) da 650 V di quarta generazione. Questi nuovi componenti si distinguono rispettivamente per una bassa tensione diretta (VF) e un tempo di reverse recovery (trr) veloce....

  • Relè di potenza per la sicurezza nelle applicazioni industriali: criteri di scelta

    La scelta dei relè per l’utilizzo nelle applicazioni industriali richiede un’attenta valutazione. I criteri di selezione standard impongono di considerare la tensione e le correnti richieste e il massimo spazio disponibile per il relè, prendendo nota di...

  • Come ottimizzare le prestazioni della risposta dei circuiti integrati di potenza

    QuiCur di ROHM è una nuova tecnologia per alimentatori che migliora le caratteristiche di risposta ai transitori di carico dei convertitori DC/DC (regolatori switching) e LDO (regolatori lineari) Leggi l’articolo completo su EO Power 28

  • Una soluzione di virtualizzazione dei relè di protezione

    La collaborazione fra Advantech, Intel e VMware apre la strada alla modernizzazione della rete con relè di protezione virtualizzati Leggi l’articolo completo su Embedded 84

  • Niente più vincoli per i server edge

    Grazie all’integrazione dei processori della linea Xeon D di Intel sui Server-on-Module COM-HPC da parte di produttori come congatec, le installazioni di server edge non sono più confinate nelle sale server, dove l’ambiente è attentamente controllato dal...

  • ROHM amplia la sua gamma di diodi con package PMDE compatto

    ROHM ha annunciato l’aggiunta di 14 nuovi modelli alla sua gamma di diodi in package PMDE (2,5×1,3mm), soddisfacendo così le esigenze di circuiti di commutazione e protezione più piccoli (serie RBxx8, serie RFN, serie VS). Il package...

  • Intel inaugura l’espansione della sua fabbrica in Oregon

    Intel ha recentemente inaugurato l’espansione di D1X, la sua fabbrica da 3 miliardi di dollari a Hillsboro, in Oregon. Durante la cerimonia il CEO di Intel, Pat Gelsinger, ha evidenziato l’impatto positivo dell’azienda in Oregon e ha...

  • Le nuove specifiche ATX 3.0 di Intel

    Intel ha presentato le nuove specifiche per gli alimentatori ATX 3.0 e ha inoltre rivisto la specifica ATX12VO aggiornando le linee guida per la realizzazione di PSU (Power Supply Unit) e schede madri che limitano l’assorbimento di...

  • Intel sospende le sue operazioni in Russia

    Intel, dopo l’interruzione delle consegne ai clienti di Russia e Bielorussia nei primi giorni di marzo, ha annunciato la sospensione di tutte le sue operazioni commerciali in Russia. La notizia è stata affidata a un comunicato che...

  • ROHM ottimizza le performance dei circuiti integrati di potenza con QuiCur

    QuiCur è una nuova tecnologia di ROHM, destinata agli alimentatori, in grado di migliorare le caratteristiche di risposta ai transitori di carico dei circuiti integrati per convertitori DC/DC (regolatori switching) e LDO (regolatori lineari). L’integrazione della tecnologia...

Scopri le novità scelte per te x