ROHM amplia la sua gamma di diodi con package PMDE compatto

Pubblicato il 26 aprile 2022

ROHM ha annunciato l’aggiunta di 14 nuovi modelli alla sua gamma di diodi in package PMDE (2,5×1,3mm), soddisfacendo così le esigenze di circuiti di commutazione e protezione più piccoli (serie RBxx8, serie RFN, serie VS).

Il package PMDE compatto di ROHM è dotato di un land pattern equivalente a quello del tipo SOD-323 tradizionale. La revisione dell’elettrodo posteriore e del percorso di dissipazione del calore hanno consentito a ROHM di ottenere le stesse caratteristiche elettriche (ovvero corrente e tensione di tenuta) del package SOD-123FL standard (3,5 mm × 1,6 mm) in un ingombro più ridotto, contribuendo alla miniaturizzazione della scheda grazie a una riduzione dell’area di montaggio di circa il 42%. Inoltre, la resistenza meccanica è circa 1,4 volte superiore a quella di un SOD-123FL, con la conseguente riduzione del rischio di problemi nella saldatura quando la scheda viene sottoposta a sollecitazioni e la garanzia di una maggiore affidabilità in termini di montaggio.

La line-up in package PMDE è costituita da 8 modelli nella serie RBxx8 di diodi Schottky (SBD), 2 modelli nella serie RFN di diodi fast recovery (FRD) e 2 modelli nella serie VS di soppressori di tensione transitoria (TVS).



Contenuti correlati

  • Come ottimizzare le prestazioni della risposta dei circuiti integrati di potenza

    QuiCur di ROHM è una nuova tecnologia per alimentatori che migliora le caratteristiche di risposta ai transitori di carico dei convertitori DC/DC (regolatori switching) e LDO (regolatori lineari) Leggi l’articolo completo su EO Power 28

  • Raddrizzatori Schottky space-saving da Diodes Incorporated

    Diodes Incorporated ha annunciato l’introduzione di una serie di raddrizzatori Schottky ad alta corrente in package CSP ultracompatti. I modelli SDM5U45EP3 (5A, 45V), SDM4A40EP3 (4A, 40V) e SDT4U40EP3 (4A, 40V) raggiungono densità di corrente particolarmente elevate, soddisfacendo...

  • ROHM ottimizza le performance dei circuiti integrati di potenza con QuiCur

    QuiCur è una nuova tecnologia di ROHM, destinata agli alimentatori, in grado di migliorare le caratteristiche di risposta ai transitori di carico dei circuiti integrati per convertitori DC/DC (regolatori switching) e LDO (regolatori lineari). L’integrazione della tecnologia...

  • I nuovi dispositivi GaN HEMT da 150 V di ROHM

    ROHM ha avviato la produzione di dispositivi GaN HEMT da 150 V della serie GNE10xxTB (GNE1040TB) caratterizzati da una tensione di gate di 8 V. Questo valore li rende interessanti per circuiti di alimentatori per apparecchiature industriali...

  • ROHM offre una nuova line-up di DAC destinata all’audio di fascia alta

    BD34352EKV è il nuovo DAC (convertitore digitale-analogico) realizzato da ROHM. Insieme con la relativa evaluation board BD34352EKV-EVK-001, supporterà la riproduzione audio ad alta risoluzione per apparecchi audio HiFi. Il nuovo chip DAC BD34352EKV include anche un filtro...

  • Misura della corrente continua: i concetti di base

    La crescita dell’elettrificazione è inarrestabile. Laddove un tempo i dispositivi erano alimentati dalla rete elettrica e quindi da correnti alternate, oggi sono spesso alimentati a batteria. Inoltre i livelli di potenza elettrica richiesti stanno diventando nel frattempo...

  • ROHM premiata per la sostenibilità 2021 da EcoVadis

    ROHM è stata premiata per la prima volta da EcoVadis con il massimo punteggio di “Platinum” per la sua performance di sostenibilità del 2021. Il rating “Platinum” viene dato al top 1% di circa 80.000 aziende valutate...

  • ROHM: nuovo stabilimento di produzione in Malesia per LSI analogici e transistor

    Il gruppo ROHM sta realizzando un nuovo impianto di produzione presso la propria filiale produttiva in Malesia per aumentare la capacità produttiva di LSI analogici e transistor dovuta alla crescente domanda. Il nuovo edificio ha anche lo...

  • Un nuovo chipset di Rohm per alimentatori wireless

    LAPIS Technology, una società del Gruppo ROHM, ha sviluppato un chipset, composto dal trasmettitore ML7661 e dal ricevitore ML7660, in grado di fornire fino a 1 W di potenza wireless a dispositivi wearable e a soluzioni sigillate...

  • ROHM aggiorna il suo simulatore online con una nuova funzione di analisi termica

    ROHM ha recentemente aggiunto una nuova funzione di analisi termica a ROHM Solution Simulator che permette ai progettisti di circuiti elettronici e sistemi nei mercati automobilistici e industriali di verificare collettivamente i dispositivi di potenza e i...

Scopri le novità scelte per te x