Porsche porta la blockchain nell’auto

Pubblicato il 5 marzo 2018

La casa automobilistica Porsche sta sperimentando le possibili applicazioni della tecnologia blockchain nei suoi veicoli, in collaborazione con la startup di Berlino XAIN.

Le possibili applicazioni della tecnologia Blockchain spaziano dal blocco e sblocco delle portiere tramite app, alla possibilità di autorizzare temporaneamente l’accesso alla vettura, e sembrano offrire nuovi e migliori modelli di business grazie alla registrazione di dati crittografati. Porsche ha anche affermato che la tecnologia Blockchain potrebbe essere applicata per migliorare ulteriormente le funzioni dei veicoli a guida senza conducente, offrendo, tra l’altro, maggiore sicurezza.

Secondo Oliver Döring, financial strategist di Porsche: “il potenziale della nuova tecnologia è molto forte”. E spiega: “Possiamo utilizzare le Blockchain per trasferire i dati in modo più rapido e sicuro, garantendo ai nostri clienti maggiore tranquillità durante le operazioni quotidiane, per esempio durante il rifornimento o nelle manovre di parcheggio, oppure offrendo nuovi strumenti, come la possibilità di fornire a una terza parte, per esempio un corriere, accesso temporaneo al veicolo”.

I servizi sviluppati sulla blockchain sono veloci e considerati molto sicuri. L’auto diventa parte della blockchain in modo che sia possibile una connessione diretta senza deviare su un server centrale. Il processo di apertura e chiusura della vettura tramite app è ritenuto fino a sei volte più veloce rispetto alle soluzioni attuali, che prevedono l’inotro della richiesta a un server nel back-end e da lì l’eventuale approvazione.

Il processo di registrazione garantisce che tutte le attività siano documentate in modo ininterrotto nella catena dei blocchi e che possano essere visualizzate tramite l’app. In questo modo, le autorizzazioni di accesso possono anche  tracciate dal proprietario del veicolo in qualsiasi momento.

guarda il video di Porsche sulla tecnologia blockchain nei suoi veicoli!

ap



Contenuti correlati

  • Veicoli elettrici : i componenti fondamentali

    Una panoramica sui principali componenti dei veicoli elettrici dalla cui evoluzione tecnologica dipenderà anche il futuro prossimo delle auto elettriche a guida autonoma Leggi l’articolo completo su EO 495

  • Auto a guida autonoma: uno sguardo ai sistemi di alimentazione

    I sistemi automotive, necessari per i veicoli a guida autonoma del futuro, negli ultimi anni stanno riscuotendo un discreto successo. I livelli di tensione e corrente sono destinati a cambiare, ciò che resterà, invece, sono i requisiti...

  • REPORT – L’auto del futuro: sempre più elettrica e autonoma

    Le tecnologie elettroniche più avanzate sono impiegate per raggiungere traguardi su cui si misurano tutti gli OEM del settore, l’auto elettrica e quella a guida autonoma Leggi l’articolo su EONews di luglio/agosto

  • Numero illimitato di porte di alimentazione nell’auto grazie a PROCAR

    I componenti di alta qualità del marchio PROCAR permettono in modo professionale e sicuro di aumentare il numero di prese di alimentazione nell’auto e assicurare ulteriori fonti di corrente in veicoli con l’impianti in tensione 12 V...

  • Sviluppi e tendenze nell’elettronica per auto

    Per realizzare un progetto sicuro occorre considerare molte più sfaccettature rispetto alla semplice scrittura di un codice che gira sulla scheda: le modalità secondo cui il codice è prodotto, nonché la firma e l’autenticazione del codice stesso,...

  • NI Automotive Forum 2014

    La 9ª edizione dell’NI Automotive Forum si terrà il 29 maggio al Museo Nazionale dell’Automobile di Torino. Il tema di questa edizione è l’auto connessa, dotata a bordo delle più innovative tecnologie, connesse ad altri veicoli e...

  • Si prepara l’auto del 2023

    La scadenza è simbolica, ma ragionevole. In un decennio o poco più le caratteristiche del prodotto auto potrebbero essere profondamente innovate

  • Le auto di domani? Dispositivi Internet sicuri

    Lo stile di vita digitale sarà presto una realtà grazie alla diffusione degli smartphone e del cloud computing ma per gli automobilisti l’accesso sicuro e semplice alle proprie app dipende dalla disponibilità di controlli innovativi per ridurre...

  • Nuove applicazioni delle chiavi elettroniche per auto con radiocomando

    L’adozione di Assp a segnali misti e di schemi innovativi per la gestione della potenza permette di affrontare efficacemente le sfide legate alle nuove applicazioni dei dispositivi RKE

Scopri le novità scelte per te x