Piattaforme IIoT, alcuni criteri di selezione

Dalla rivista:
Embedded

 
Pubblicato il 13 maggio 2023

Nel panorama delle piattaforme tecnologiche dedicate all’implementazione di applicazioni Industrial Internet of Things (IIoT) si possono distinguere soluzioni proprietarie e piattaforme improntate sul modello open source e standard aperti. Quali caratteristiche tenere d’occhio nel processo di scelta

Leggi l’articolo completo su EMB 88

Giorgio Fusari



Contenuti correlati

  • Top ten semicoduttori: Intel riconquista la vetta

    Secondo i risultati preliminari forniti da Gartner, il fatturato mondiale dei semiconduttori nel 2023 ammonta a 533 miliardi di dollari, con un calo dell’11,1% rispetto al 2022. “Il mercato ha vissuto un anno difficile, con il fatturato...

  • Tool e piattaforme per accelerare i progetti IoT

    La continua evoluzione tecnologica rende disponibili sul mercato sensori a prezzi via via più accessibili, che hanno incrementato l’adozione delle soluzioni IoT nelle organizzazioni. Un ruolo importante, nei vari progetti, è comunque ricoperto dagli strumenti e piattaforme...

  • Virtualizzazione e monitoraggio remoto: un valido approccio per affrontare i problemi nella catena di approvvigionamento

    DevAlert Sandbox di Percepio è un esempio di come la virtualizzazione e l’emulazione hardware possano essere integrate in un package compatto, consentendo alle aziende che sviluppano prodotti edge/IoT di continuare a farlo senza dover attendere la disponibilità...

  • Ottimizzare i processi di produzione industriale con l’intelligenza artificiale

    Nato per consentire alle aziende di incrementare il rendimento delle linee di produzione, l’innovativo strumento di data science MELSOFT MaiLab (Mitsubishi Electric AI Laboratory) offre una piattaforma software intuitiva per l’operatore, che sfrutta l’intelligenza artificiale (IA) per...

  • Device IoT e tecnologia operativa, sempre più presi di mira dal cybercrime

    Le vulnerabilità dei dispositivi OT e Internet of Things sono sfruttate in modo crescente dai criminali informatici per penetrare in reti industriali e infrastrutture critiche. Quali tecniche di protezione e misure sono attuabili per la mitigazione delle...

  • Differenza tra unikernel e sistemi operativi

    La tecnologia di virtualizzazione, che consente di eseguire più sistemi operativi su hardware condiviso, è ben nota, anche se piuttosto inefficiente dal punto di vista dell’utilizzo delle risorse. Solo qualche decennio fa, tutti utilizzavano macchine virtuali (VM)...

  • Nuove scelte per la prossima generazione di progetti automotive sicuri e protetti

    Per capitalizzare i vantaggi dei veicoli connessi e ridurre al minimo il rischio che gli hacker compromettano l’integrità e la sicurezza, l’industria automotive deve chiaramente impegnarsi in prima persona nella battaglia per proteggere i veicoli connessi da...

  • I sistemi wireless utilizzati nelle applicazioni industriali

    Lo scopo di questo articolo è presentare un approccio alle implementazioni di sistemi wireless industriali descrivendone le implicazioni nei vari contesti industriali  Leggi l’articolo completo su EMB 88

  • Sensori industriali: una panoramica

    Gli impianti industriali moderni utilizzano una moltitudine di sensori diversi, ognuno con il proprio design e la propria funzione unici. Questo articolo descrive alcuni dei comuni sensori industriali e il loro ruolo per rendere un impianto industriale...

  • Soluzioni modulari per l’allarme antincendio 4.0

    Il sistema SESAS (Smart Environment Surveillance & Analytics System) rileva le sostanze pericolose per la salute presenti nell’aria ambiente nel modo più rapido e sicuro e comunica al contempo le misure necessarie da intraprendere Leggi l’articolo completo...

Scopri le novità scelte per te x