Phoenix Contact : modulo UPS con alimentatore integrato

Pubblicato il 24 gennaio 2019

Phoenix Contact ha realizzato nuovi moduli UPS con alimentatore integrato per carichi DC, combinando in un’unica custodia UPS e alimentatore. Per completare la soluzione basta aggiungere una batteria.

I tre dispositivi offrono una corrente di uscita di 5, 10 e 20 A e dispongono di un’interfaccia USB integrata per semplificare la procedura di shut down controllato dei PC industriali.

I moduli UPS TRIO dispongono inoltre di una funzione di avviamento a freddo integrata, “BAT-Start”, che permette l’alimentazione dei carichi collegati senza la presenza della tensione AC in ingresso utilizzando la batteria collegata.

La funzionalità di Power Boost dinamico fornisce fino al 150% della corrente nominale per 5 secondi, consentendo l’avviamento di carichi con elevate correnti di spunto.

Il dispositivo può essere installato in modo semplice e rapido con connessione push-in senza utilizzo di utensili, mentre la gamma di temperature va da -25 a +70 °C.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x