Phoenix Contact: cavi patch RJ45 per applicazioni building

Pubblicato il 18 novembre 2021

Phoenix Contact ha annunciato l’ampliamento della sua offerta con nuovi cavi patch della serie RJ45 Building. Grazie alla guaina del cavo della classe di materiale Low Smoke Zero Halogen (LSZH), i cavi patch schermati sono particolarmente interessanti per soluzioni di cablaggio nell’automazione degli edifici.

Le velocità di trasmissione dati fino a 10 GBit/s secondo CAT5 e CAT6A consentono di implementare applicazioni Ethernet con requisiti elevati. Il gancio di bloccaggio protetto assicura un design robusto ed una maggiore resistenza alle vibrazioni. Le certificazioni che coprono il mercato mondiale e le lunghezze dei conduttori da 0,3 a 25 m consentono una vasta gamma di possibili applicazioni.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x