Percepio RTOS Training, un ausilio per lo sviluppo software

Pubblicato il 30 ottobre 2019

Percepio ha annunciato la disponibilità di “Percepio RTOS Training”, una serie di corsi online focalizzati sullo sviluppo software per applicazioni IoT ed embedded. Questa serie prevede inizialmente due corsi – Principi fondamentali dei sistemi operativi real-time (RTOS Fundamentals) e Tecniche RTOS avanzate (Advanced RTOS Techniques) – che saranno tenuti da Jacob Beningo, un esperto nel settore del software embedded.

Nel primo corso, che ha per oggetto i principi fondamentali dei sistemi operativi real-time, saranno trattate tematiche di base quali task, sincronizzazione e gestione della memoria, mentre il secondo corso, più avanzato, sarà focalizzato su temi quali design pattern (schema progettuale) di sistemi embedded, tecniche di debugging e sviluppo in funzione della sicurezza del progetto.

“Nel momento in cui la maggior parte dei nuovi design utilizza MCU a 32 bit – ha commentato Mike Skrtic, VP sales & marketing di Percepio – l’utilizzo di RTOS è in rapida crescita a fronte di una netta e rapida diminuzione dei progetti di tipo bare metal che non prevedono un RTOS. Di conseguenza un gran numero di progettisti di sistemi embedded deve apprendere i concetti base dei sistemi operativi real-time. Per questo motivo Percepio ha deciso di collaborare con Jacob Beningo per organizzare questi due corsi ai vertici della loro categoria destinata alla community dei progettisti embedded”.

I due corsi di Percepio sui sistemi operativi real-time saranno disponibili sotto forma di download autogestiti corredati da una licenza gratuita (valida per un periodo di 90 giorni) per la formazione su Tracealyzer, il tool per la visualizzazione e il tracing software di Percepio. I corsi sono disponibili sul web store della società o attraverso la sua rete di distribuzione globale, al costo di 995 dollari (895 euro) ciascuno.

Identikit di Percepio

Percepio, azienda specializzata nello sviluppo di strumenti per la visualizzazione di trace software per sistemi embedded e dispositivi IoT, ha sviluppato TraceAlyzer, strumento visuale per la diagnostica in tempo reale di software embedded o in ambiente Linux. Collabora con i maggiori fornitori di sistemi operativi per sistemi embedded ed è membro di Amazon Web Services Partner Network (Advanced Technology Partner) e di Embedded Vision Alliance. Il quartier generale di Percepio, azienda fondata nel 2009, è ubicato a Västerås, Svezia.

 

Ulteriori informazioni sui corsi: https://percepio.com/rtos-training/



Contenuti correlati

  • Green Hills Software amplia l’offerta automotive con gli RTOS per zonal e domain controller

    Green Hills Software ha introdotto importanti aggiornamenti al suo sistema operativo real-time (RTOS) µ-velOSity per supportare i nuovi microcontrollori sempre più diffusi nell’elettronica dei veicoli. µ-velOSity è stato aggiornato con nuove funzionalità specifiche, oltre che con funzionalità...

  • Percepio presenta DevAlert Sandbox

    Percepio ha rilasciato DevAlert Sandbox, una piattaforma online “pronta all’uso” per DevAlert, il framework di monitoraggio per il rilevamento da remoto di anomalie e il debug di software basato su RTOS. “In un mondo segnato dalla presenza...

  • Utilizzo di Tracealyzer per valutare gli algoritmi di Python in Linux

    Mohammed Billoo, fondatore di MAB Labs (www.mab-labs.com), fornisce soluzioni Linux embedded per una vasta gamma di piattaforme hardware. In questa serie di articoli Billoo ci guida attraverso il supporto di Tracealyzer v. 4.4 per Linux In un...

  • Linee guida per la sicurezza degli autoveicoli connessi

    Le auto moderne offrono un’ampia superficie di attacco per gli hacker. Anche quando le vulnerabilità vengono identificate e le contromisure implementate, il processo sicuro di aggiornamento dei sistemi e di installazione delle patch su larga scala è...

  • Comprendere l’impatto delle opzioni di compilazione sulle prestazioni

    Nel precedente articolo abbiamo discusso come utilizzare LTTng per instrumentare le applicazioni in spazio utente e visualizzare i dati di trace in Tracealyzer a scopo di indagine. In questo articolo capiremo come l’abbinamento di LTTng e Tracealyzer...

  • Percepio migliora il supporto per Zephyr e ThreadX in Tracealyzer 4.6

    Percepio ha rilasciato Tracealyzer 4.6 con supporto per l’RTOS Zephyr e Azure RTOS ThreadX di Microsoft. Questa nuova versione include anche la libreria di trace di nuova generazione di Percepio con supporto migliorato per il tracing in...

  • Utilizzo di Tracealyzer per Linux per valutare le prestazioni in spazio utente

    Mohammed Billoo, fondatore di MAB Labs (www.mab-labs.com), fornisce soluzioni Linux embedded per una vasta gamma di piattaforme hardware. In questa serie di articoli Billoo ci guida attraverso il supporto di Tracealyzer v. 4.4 per Linux utilizzando come...

  • Valutare le prestazioni di un sistema Linux mediante Tracealyzer

    Quando si sviluppa un’applicazione basata su Linux, è importante configurare il sistema in modo da ottimizzare le prestazioni poichè una configurazione non idonea potrebbe penalizzare le prestazioni dell’applicazione stessa. Personalmente ho fatto parte di un team coinvolto...

  • Utilizzo dei tool di trace in ambiente Linux

    Mohammed Billoo, fondatore di MAB Labs, una realtà specializzata nel fornire servizi di ingegnerizzazione di software embedded, utilizza Linux embedded su una molteplicità di piattaforme hardware. Billoo ha valutato in che modo il nuovo supporto di Percepio...

  • Percepio migliora il supporto per Azure RTOS ThreadX

    Percepio ha annunciato di aver migliorato il supporto per Microsoft Azure e Azure RTOS ThreadX disponibile in Tracealyzer, con l’obiettivo di semplificare lo sviluppo e il debug di sistemi Azure IoT. Nell’ambito di questi miglioramenti, Percepio ha...

Scopri le novità scelte per te x