Partnership tra Eurotech e WaterView per la prevenzione di eventi atmosferici estremi

Pubblicato il 10 gennaio 2022

Eurotech e Waterview, azienda specializzata in soluzioni di computer vision e AI in ambito meteorologico, idrologico e della modellistica ambientale, hanno firmato un memorandum d’intesa per una partnership strategica per realizzare applicazioni di monitoraggio in tempo reale delle condizioni meteo.

La partnership tra le tue aziende italiane aiuterà a monitorare, valutare e prevenire gli effetti di eventi atmosferici estremi e di disastri naturali.

L’hardware e il software di Eurotech abilitano infatti l’implementazione semplice e veloce del software di AI di Waterview a livello Edge. La soluzione integrata trasforma le telecamere esistenti in sensori intelligenti controllabili da remoto, senza sostituire l’infrastruttura esistente, per rilevare anticipatamente i segnali dei sempre più frequenti eventi atmosferici estremi e misurare gli effetti dei disastri naturali.

“Siamo entusiasti di collaborare con un’azienda come WaterView, con una visione orientata a un futuro reso più sostenibile dalle tecnologie di Intelligenza Artificiale: un abbinamento perfetto con il nostro DNA di abilitare soluzioni Edge AI in applicazioni mission-critical” ha commentato Paul Chawla, CEO di Eurotech. “Siamo lieti di condividere la nostra presenza internazionale e la nostra forza vendite, la nostra esperienza e le nostre tecnologie all’avanguardia per spingere questa soluzione in un’ampia gamma di casi d’uso, con un go-to-market condiviso e una soluzione integrata ‘one stop’ per tutti i nostri clienti”.

“Eurotech fornisce una combinazione unica di hardware e software certificati che ci permette di ridurre lo sforzo d’integrazione, il time-to-markete i costi di implementazione del nostro software di AI sul campo” ha commentato Paola Allamano, CEO di WaterView. “La loro soluzione integrata è aperta, garantisce un collegamento semplice e sicuro a diversi servizi Cloud, con un approccio agnostico senza lock-in, e permette di gestire e configurare il software di AI da remoto in modo sicuro”.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x