Partnership fra Wolfspeed e ZF per i dispositivi SiC

Pubblicato il 1 febbraio 2023

Wolfspeed e ZF hanno stretto una partnership strategica per i futuri dispositivi a semiconduttore al carburo di silicio. La partnership comprende la creazione di un centro congiunto di ricerca e innovazione, per guidare i progressi nei sistemi e dispositivi al carburo di silicio per applicazioni di mobilità, industriali ed energetiche. La collaborazione comprende anche un investimento significativo da parte di ZF per supportare il progetto di costruzione di un impianto produttivo per dispositivi al carburo di silicio, a Ensdorf in Germania.

Queste iniziative rientrano nell’ambito degli Importanti Progetti di Comune Interesse Europeo (IPCEI) per la Microelettronica e le Tecnologie della comunicazione e dipendono dall’approvazione da parte della Commissione Europea degli aiuti di Stato.

“Queste iniziative rappresentano un passo significativo verso una trasformazione industriale di successo. Rafforzano la resilienza dell’offerta Europea e, allo stesso tempo, sostengono il Green Deal Europeo e gli obiettivi strategici del Decennio digitale europeo,” ha dichiarato il Dr. Holger Klein, CEO di ZF.

“Con ZF, abbiamo al nostro fianco un partner forte, che porta un’esperienza da leader di settore nella scalabilità dei componenti per la mobilità elettrica oltre all’attitudine ad accelerare l’innovazione dei sistemi e dispositivi di potenza al carburo di silicio. Sono fiducioso che questa partnership porterà la tecnologia dei semiconduttori al carburo di silicio a un nuovo livello di impatto globale, supportando gli sforzi per una maggiore sostenibilità ed efficienza in una moltitudine di settori,” ha affermato Gregg Lowe, presidente e CEO di Wolfspeed.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x