Partnership fra Innodisk e Avalue per l’AIoT a Taipei

Pubblicato il 27 aprile 2021

Innodisk  e Avalue hanno siglato una partnership con l’obbiettivo di portare la tecnologia AIoT (Artificial Intelligence of Things) aTaipei City.

La soluzione di AIoT abbina i sistemi di elaborazione EPC-APL di Avalue e con le memorie di massa SSD InnoAGE di InnoDisk e gestisce il riconoscimento delle immagini attraverso telecamere intelligenti con lo scopo di rilevare oggetti, identificare comportamenti e monitorare il flusso del traffico.

La partnership avvierà un progetto sui sistemi di controllo dei semafori gestito dal Dipartimento dei Trasporti della Città di Taipei. Il sistema funziona utilizzando gli SSD InnoAGE, la gestione fuori banda di Innodisk e la gestione in banda della soluzione Avalue RS2.

Grazie alla segnalazione fuori banda, il ripristino remoto è disponibile anche per dispositivi che hanno subito gravi problemi, come dati danneggiati e guasti al sistema operativo.

La soluzione integrata di Innodisk e Avalue permette di controllare dinamicamente i semafori in tempo reale grazie al rilevamento intelligente del flusso di traffico.

Questa soluzione permette di raccogliere dati e gestire processi di elaborazione ed analisi, con il risultato di ridurre gli ingorghi del 10 -15% e abbattere i costi di comunicazione dell’85%.

“La partnership tra Avalue e Innodisk è essenziale per realizzare ecosistemi AIoT. La tecnologia innovativa di Avalue si combina con le funzionalità di gestione fuori banda di InnoAGE, sistema completo di componenti e tecnologie affidabili di livello industriale, ed è accuratamente progettata per soddisfare i più severi requisiti industriali.” ha dichiarato Randy Chien, presidente di Innodisk. “Insieme, creiamo una soluzione integrata affidabile per i nostri clienti globali.”

“Man mano che l’IoT riunisce e avvicina tutte le reti, l’interconnessione dei diversi sistemi e settori industriali diventa più profonda. Ai dispositivi si richiede la capacità di raccogliere dati in modo robusto, mentre la sicurezza dei dati, la gestione del sistema e il monitoraggio remoto diventano più complessi e cruciali” ha precisato Kevin Lien, vicepresidente di Avalue. “Avalue ha sviluppato l’hardware e il software integrato RENITY SENTINEL 2 e lo ha combinato con Innodisk InnoAGE, per migliorare le prestazioni di tutti i sistemi remoti e garantire un funzionamento efficiente e affidabile.”



Contenuti correlati

  • I moduli DRAM DDR5 di Innodisk

    Innodisk  ha presentato i moduli DRAM DDR5 per applicazioni industriali che offrono una serie di importanti miglioramenti delle prestazioni e per il risparmio energetico legate al nuovo standard. Le memorie DDR5 possono offrire una capacità per circuito...

  • I moduli CAN Bus di Innodisk per sistemi intelligenti a guida autonoma

    Innodisk ha recentemente presentato nuovi moduli CAN Bus che supportano un ampio intervallo di temperatura di funzionamento, una tensione di isolamento da 2,5 kV e i protocolli di alto livello SAE J1939 e CANopen necessari per garantire...

  • Innodisk: SSD Blockchain per applicazioni edge

    Innodisk ha annunciato che rilascerà un SSD Blockchain in grado di garantire l’assoluta integrità dei dati nelle applicazioni edge. La nuova soluzione annunciata da Innodisk sfrutta la tecnologia blockchain per proteggere i dati importanti negli scenari applicativi...

  • I moduli DRAM industriali di Innodisk per applicazioni FPGA

    Innodisk  ha recentemente presentato i suoi moduli DRAM industriali per applicazioni FPGA che offrono nuove opportunità per gli integratori di sistema e gli operatori di rete. Questi moduli offrono un ampio intervallo di temperature di lavoro, un...

  • Innodisk presenta una nuova funzionalità per il ripristino di dispositivi IoT

    Innodisk ha recentemente aggiunto una nuova funzionalità avanzata alla serie di soluzioni InnoAGE per facilitare il ripristino completo dei dispositivi IoT edge. La nuova tecnologia brevettata di ripristino in loco e la funzione di monitoraggio automatico 24...

  • La partnership tra Innodisk e ASUS migliora la gestione dell’infrastruttura IoT

    Innodisk e ASUS siglano una nuova partnership strategica, grazie a cui ASUS sta dotando i suoi computer edge ASUS PE200U di unsupporto di memorizzazione flash Innodisk di nuova generazione, l’unità SSD InnoAge predisposta per la gestione fuori...

  • Advantech rilascia il package software SQ Manager

    Advantech ha annunciato il rilascio di “SQ Manager”, una soluzione software completa per memorie SQRAM e SSD SQFlash. Questo nuovo package include numerose “utilities” per il monitoraggio in real-time dello stato di prodotti SQFlash e SQRAM in...

  • Innodisk: dischi allo stato solido NVMe per il settore industriale

    Innodisk ha realizzato dischi a stato solido NVMe (Non-Volatile Memory Express) per applicazioni industriali, disponibili nei formati M.2 2242 e 2280, CFexpress e NanoSSD, con interfacce PCIe Gen. 3 e Gen. 4 (in arrivo). La capacità arriva...

  • Contradata distribuisce i prodotti Innodisk in Italia

    Contradata ha siglato un accordo con Innodisk Corporation, società che opera nel settore della produzione di memorie Flash e Dram industriali, per la distribuzione sul territorio italiano dei prodotti dell’azienda taiwanese. Con questa...

  • Data Modul: SBC per applicazioni embedded

    Data Modul propone ECM-CDV, una nuova scheda per applicazioni embedded in formato da 3,5” ed equipaggiata con processori Intel Atom N2600/D2700 e chipset Intel NM10 Express.

Scopri le novità scelte per te x