Panasonic: condensatori ibridi alluminio-polimeri per applicazioni automotive

Pubblicato il 17 settembre 2018

Panasonic Industry Europe ha ampliato la sua offerta di condensatori elettrolitici con la nuova serie di prodotti ZF formata da componenti ibridi in alluminio-polimeri.

Questi condensatori in formato THT raggiungono una durata di funzionamento di 1.000 ore a 150 °C, supportando le applicazioni nel settore automotive e industriale. Oltre alle elevate specifiche di temperatura, i condensatori ibridi della serie ZF sono i primi disponibili con tecnologia a foro passante.

La tensione nominale da 25 a 63 VCC e un intervallo di capacità da 30 a 270 μF rendono i condensatori della serie ZF adatti sia per i sistemi da 12 che da 48 V. Analogamente a tutti gli altri ibridi, i dispositivi della serie ZF sono completamente conformi alle normative RoHS e AEC Q200.

La particolare struttura rende possibile ottenere una ESR stabile e molto bassa nell’intera gamma di temperature da -55 a +150 °C.



Contenuti correlati

  • Da TTI Europe i nuovi condensatori di Panasonic

    TTI Europe ha integrato la sua offerta con i condensatori in polimero di alluminio di Panasonic Industry Europe. Caratterizzati da una lunga durata, da un’elevata corrente di ripple e da un ESR stabile in tutto l’intervallo di...

  • Exxelia estende la sua gamma di condensatori elettrolitici in alluminio a basso spessore

    Exxelia ha ampliato la sua gamma di condensatori CUBISIC con una versione HTLP (High Temperature Low Profile). I prodotti della gamma CUBISIC HTLP, disponibili in un formato rettangolare molto sottile, offrono una alta densità di energia e...

  • Panasonic Industry estende la sua gamma di condensatori SP-Cap

    Il portafoglio di condensatori con tecnologia Solid Polymer (SP-Cap) di Panasonic Industry è stata ampliata con la serie KX, resistente alla temperatura (5.500 ore a 125°C). Si tratta di condensatori che offrono un ESR basso (tipicamente di...

  • Exxelia: condensatori a film ad altissima densità energetica

    Exxelia ha presentato i condensatori Miniature Micro-Layer (MML), una tecnologia che permette una elevata riduzione delle dimensioni e del peso grazie a un’alta densità energetica. Il valore di densità energetica raggiunge infatti i 400 J/dm3 e consente...

  • KEMET presenta i condensatori a film EMI X2 per ambienti difficili

    KEMET ha annunciato la sua nuova serie R53 di condensatori X2 per la soppressione EMI. Questa serie , costituita da compoenenti miniaturizzati in film di polipropilene, soddisfa le esigenze di applicazioni automobilistiche, industriali, di consumo ed energetiche...

  • Le prestazioni di ZF ProAI per la mobilità di domani

    La versione più recente del super computer ZF ProAI offre una elevata potenza computazionale per piattaforme veicolari e ogni livello di automatizzazione. ZF infatti si sta allineando alle richieste di una mobilità intelligente, elettrica, autonoma, sicura e...

  • I nuovi condensatori in silicio a elevata densità di Murata

    Murata  ha aggiunto alla sua offerta nuovi condensatori realizzati mediante le più recenti tecnologie di processo su silicio e caratterizzati da una densità di 1,3 µF/mm. Si tratta di componenti destinati ai mercati dei dispositivi mobili e...

  • MLCC di SEMCO per applicazioni automotive da Rutronik

    Rutronik  ha annunciato la distribuzione delle serie di condensatori PN e PJ di Samsung Electro-Mechanics (SEMCO). Questi MLCC High Cap sono destinati ad applicazioni automotive dove l’affidabilità gioca un ruolo cruciale, inclusi quelle di sicurezza e infotainment....

  • Contratto per realizzare in Cina il Full-Range Radar di ZF

    ZF ha annunciato di aver stipulato un contratto produttivo per la sua tecnologia Full-Range Radar con la cinese SAIC Motor Corporation. Questa tecnologia di ZF permette di far percepire l’ambiente circostante un veicolo con 4 misure, inclusa...

  • I nuovi condensatori MLCC di Murata per tensioni elevate

    Murata Electronics ha annunciato la disponibilità di due nuove serie di condensatori ceramici multistrato (MLCC) dotati di terminali metallici con dielettrico di classe 1, U2J. La prima serie, identificata dalla sigla KCM e destinata ad applicazioni nel...

Scopri le novità scelte per te x