Omron: relè per le energie rinnovabili

Pubblicato il 17 settembre 2012

Omron Electronic Components Europe ha migliorato le prestazioni delle famiglie di relè G7L-PV (DPST-NO) e G8P (SPST-NO), che ora presentano un tempo di commutazione tipico pari a 20 ms, una lunga vita elettrica e un consumo di bobina ridotto.

Tutti e due i dispositivi rispettano i requisiti previsti dalle norme IEC62109-1. 2 (luglio 2011) e VDE0126-1. Il relè Omron G7L-PV prevede una distanza tra i contatti di oltre 3mm per garantire i necessari i livelli di tensione operativa e rispettare gli standard di sovratensione. I relè sono in grado di commutare un carico induttivo AC7 di 30 A a 280 VAC.

Le altre migliorie apportate al modello G7L-PV riguardano l’ottimizzazione dei contatti fissi e mobili, un materiale di contatto più resistente, una molla porta contatti più robusta e il passaggio dalla classe B di bobina (132 °C) alla classe F (150 °C), che permette una tolleranza maggiore sulle alte temperature. Il relè G7L-PV prevede un di consumo di energia di soli 320 mW, tra i più bassi nella sua categoria. L’involucro, con montaggio da circuito stampato, è compatto e misura 52,5×35,5×41,0 mm.

G8P-1A4P-BG è invece un nuovo elemento della famiglia di relè G8P. Ottimizzato per lavorare in condizioni di avvio ad alta temperatura; G8P-BG è dotato di un’ottima resistenza di bobina e di contatto all’innalzamento della temperatura, che garantisce una lunga vita elettrica in tali condizioni. Il nuovo dispositivo prevede una distanza tra i contatti di 2 mm e una vita elettrica di 30 mila manovre con 250 VAC a 20 °C. Più piccolo del modello G7L-PV (32,1×27,2×20,1 mm) G8P-BG è sigillato e dispone di terminali per circuito stampato.

Per verificare l’affidabilità e l’efficienza delle nuove soluzioni, Omron ha sottoposto i relè a test meticolosi e a verifiche progettuali, per consentirne l’utilizzo nei sistemi di produzione di energia da fonti rinnovabili.

Omron offre i due relè con bobine da 12 e 24 VDC, ma altre versioni sono disponibili su richiesta. I relè sono certificati UL, CSA e VDE (quest’ultima in stato di attesa per G7L-PV) e possono funzionare in un range di temperature da -55 a 85 °C.



Contenuti correlati

  • Omron presenta nuovi relè MOSFET a bassa dispersione

    Omron Electronic Components Europe ha ampliato la gamma dei suoi moduli relè MOSFET in configurazione a T introducendo nuove versioni ad alta tensione e alta corrente. I moduli T di Omron combinano le doti di affidabilità e...

  • Da Panasonic Industry un relè da 40A su PCB per la gestione dei sistemi trifase

    Panasonic Industry ha presentato il nuovo relè HE-R , il primo relè su PCB che può essere utilizzato come elemento di commutazione principale nei sistemi trifase. Essendo notevolmente compatto, permette un notevole risparmio di spazio e costi....

  • I nuovi microinterruttori miniaturizzati Omron per applicazioni in ambiti umidi o polverosi

    Omron Electronic Components Europe ha presentato due nuovi microinterruttori miniaturizzati, completamente sigillati, in grado di offrire una soluzione eccezionalmente compatta e flessibile per le applicazioni esposte all’umidità o in ambienti polverosi. I dispositivi D2GW e D2AW sono...

  • Da Omron un relè a bassa dissipazione per impianti di energia rinnovabile

    G9KA è la sigla di un nuovo relè ad alta potenza di Omron Electronic Components Europe. Questo relè da 800VAC/200A è destinato ai compensatori di potenza reattiva associati alla microgenerazione di energia rinnovabile, nonché agli inverter solari...

  • Nuova linea di relè di potenza ad alta efficienza con controllo PWM da Omron

    Omron Electronic Components Europe ha presentato le versioni con controllo PWM di tre dei suoi relè di potenza. Le nuove versioni offrono livelli di potenza della bobina inferiori del 75-90% rispetto ai modelli standard comparabili. I relè...

  • Nuovo PMS SMD da OMRON

    OMRON Electronic Components Europe ha realizzato un nuovo fotomicrosensore riflettente (PMS, photomicrosensor) EE-SY1201 eccezionalmente compatto, caratterizzato da una distanza di rilevamento di 3-4mm. Il nuovo PMS riflettente SMD OMRON EE-SY1201 ha un ingombro di 3x4x2mm, ma offre...

  • OMRON Electronic Components Europe nomina il nuovo COO

    OMRON Electronic Components Europe  ha annunciato la nomina di Tomonori Morimura a nuovo Chief Operating Officer (COO). Morimura, che lavora in OMRON Corporation dall’aprile 1992, ha piena responsabilità sulle attività in Europa, Medio Oriente, Africa e Russia....

  • Le nuove morsettiere di OMRON

    OMRON Electronic Components Europe ha presentato una nuova gamma di connettori per PCB per morsettiera push-in che permette di migliorare significativamente l’efficienza di inserimento e rimozione e il cablaggio dei cavi durante l’assemblaggio. Questi prodotti sono utilizzabili...

  • OMRON presenta un relè MOSFET compatto

    OMRON Electronic Components Europe ha presentato il nuovo relè MOSFET G3VM – PSON destinato alle applicazioni industriali e di test. Si tratta di un dispositivo caratterizzato da una elevata compattezza e, grazie all’elevata corrente di carico continua...

  • Da OMRON le librerie di rilevamento delle immagini per le piattaforme embedded più diffuse

    OMRON Electronic Components Europe ha annunciato un nuovo pacchetto di riconoscimento facciale OKAO Vision che consente il riconoscimento del volto con elevata precisione. Il pacchetto completo OKAO Vision Face Recognition V9.0 prevede delle librerie modulari che forniscono...

Scopri le novità scelte per te x