OKdo presenta il suo primo SBC

Pubblicato il 5 maggio 2020

OKdo, parte del gruppo Electrocomponents, ha presentato E1, il suo primo SBC (single board computer). Questo annuncio, sottolinea OKdo, costituisce l’inizio di una fase di evoluzione dell’azienda verso la fornitura di una gamma accessibile di software, hardware, servizi e soluzioni.

La scheda, sviluppata in collaborazione con NXP Semiconductors, è supportata dall’ecosistema di sviluppo software di NXP che comprende l’ambiente di sviluppo integrato (IDE) MCUXpresso, il supporto per altri IDE, ma anche una gamma di middleware e sistemi operativi open source.

Oltre a costituire la base per endpoint IoT sicuri, E1 è una piattaforma per la valutazione del microcontrollore LPC55S69 di NXP, un componente low power basato sul core Arm Cortex-M33 a 32 bit con frequenza fino a 150 MHz.

Okdo ha sviluppato E1 per poter operare anche con altri progetti open source, come Arduino e Digilent Pmod. Un PCB passivo consente agli sviluppatori di aggiungere altre funzioni dalla vasta gamma di schermi compatibili con Arduino, che sono anche disponibili per l’acquisto da OKdo.



Contenuti correlati

  • MIKROE aggiunge il supporto per NXP Kinetis al kit di sviluppo software mikroSDK 2.0

    MikroElektronika ha aggiunto al suo kit di sviluppo software multiarchitettura, mikroSDK 2.0, il supporto per 147 microcontroller di NXP. mikroSDK è un insieme di librerie software open-source con strumenti di sviluppo software e API unificati che permette...

  • SBC e moduli embedded per progetti IIoT ed “edge AI”

    Single board computer e moduli di elaborazione si arricchiscono di potenza di calcolo, per riuscire a supportare, a livello locale, i carichi di lavoro generati dalle applicazioni d’intelligenza artificiale e machine learning in campo industriale. Di seguito...

  • Semiconduttori: Seul punta alla supremazia

    Decisamente ambizioso il piano messo a punto dal Governo di Seul che prevede nel decennio un investimento pari a 450 miliardi di dollari per la ricerca e la produzione nel campo dei semiconduttori. La maggior parte di...

  • TRACE32 supporta le MCU i.MX RT500 di NXP

    Lauterbach ha aggiunto alla sua offerta di strumenti TRACE32 il supporto per le MCU crossover della famiglia i.MX RT500 di NXP Semiconductors. Questi microcontrollori hanno una architettura basata su un core Arm Cortex-M33 in combinazione con un...

  • La soluzione QFN altamente integrata di NXP per Wi-Fi 6/6E

    NXP  ha presentato la prima soluzione QFN per abilitare Wi-Fi 6/6E in smartphone e dispositivi di fascia premium. La soluzione supporta il nuovo spettro a 6 Ghz e il nuovo telefono OnePlus è il primo smartphone dotato...

  • Un SBC per semplificare lo sviluppo di applicazioni GPS ad alta precisione

    u-blox e ArduSimple hanno annunciato la loro partnership per lo sviluppo del computer a scheda singola (SBC) SimpleRTK2B. Il dispositivo, che è costruito usando tre ricevitori GNSS ad alta precisione U-blox ZED-F9P, semplifica lo sviluppo di soluzioni...

  • SECO presenta un modulo SMARC 2.1 con processore NXP i.MX 8M Plus

    SECO ha esteso la gamma di prodotti basati sulla serie di processori applicativi NXP i.MX 8 con un nuovo modello che utilizza l’application processor i.MX 8M Plus, un SoC costruito con la tecnologia di processo FinFET LPC...

  • Raspberry Pi 400 da OKdo

    OKdo ha annunciato la disponibilità di Raspberry Pi 400, un personal computer all-in-one creato da Raspberry Pi e basato su Raspberry Pi 4. Raspberry Pi 400 racchiude i suoi componenti in una tastiera e gli utenti devono...

  • Würth Elektronik amplia il servizio online per progetti di riferimento per circuiti integrati

    Würth Elektronik collabora da diversi anni con tutti i principali produttori di circuiti integrati, tra cui ad esempio Analog Devices, Infineon Technologies, Maxim Integrated, Microchip Technology, NXP, ON Semiconductor, STMicroelectronics e Texas Instruments. I progetti di riferimento...

  • OKdo e Micro:bit Educational Foundation, nuova partnership per distribuire micro:bit

    OKdo, società tecnologica globale di Electrocomponents, ha stretto una partnership con Micro:bit Educational Foundation per distribuire il nuovo micro:bit. Attraverso la sua vasta rete di distribuzione, OKdo sosterrà l’obiettivo della Fondazione di estendere la diffusione del BBC...

Scopri le novità scelte per te x